Probabile infezione hiv

Home Forum Invia la tua domanda sulle analisi cliniche Probabile infezione hiv

Questo argomento contiene 27 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 1 giorno, 2 ore fa.

IMPORTANTE: per inserire o rispondere a una domanda sul forum di ANALISIDELSANGUE.net (premendo sul tasto “INVIA” ) è necessario inserire la propria mail. Nel momento in cui inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, ACCETTI ESPLICITAMENTE IL TRATTAMENTO DATI SECONDO I TERMINI DELLA NOSTRA PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY

GRAZIE
Analisi del sangue Staff

  • Autore
    Articoli
  • #47091 Risposta

    Anna

    Buongiorno ho 36 anni e nel 2012 ho avuto un rapporto a rischio con una persona che si è rivelata sieropositivo dopo pochi mesi , non
    Ho mai fatto il test … preferirei morire nel silenzio piuttosto che sapere di essere malata . A luglio scorso ho avuto un aborto spontaneo, non sapevo di essere incinta ed avevo confuso le perdite ematiche da aborto con il mio ciclo. Dopo 5 gg di perdite consistenti sono andata al pronto soccorso , dimessa dopo 2 gg con diagnosi aborto precoce. Ieri dopo quasi un anno ho avuto il coraggio di ritirare la mia cartella clinica e controllare il mio emocromo . Vi chiedo
    Dal profondo del cuore di darmi
    Dei pareri sui miei risultati
    Secondo voi se avessi il virus dal 2012 i miei risultati ematici sarebbero stati questi?
    Il 21 ho altro emocromo e mi faranno il test oltre a tutti gli altri esami perché col mio compagno abbiamo deciso di avere un figlio
    Wbc 10,4 ( 4,3/10)
    Rbc 4,82
    Hgb 13,3
    Hct 42,1
    Mcv 87
    Mch 27,5
    Mchc 31,5
    Rdw 14,0
    Plt 324
    Pct 0,28
    Mpv 8,7
    Pdw 14,5
    Neu 7,61(2/6,9)
    Neu %73,1
    Lym 1,26
    Lym %12,1
    Mon #1,35(0/0,9)
    Mon %13,0 (0/12)
    Eos o.16
    EOS 1,5
    Bas 0,03
    Bas 0,3
    Aly 0,8
    Lic 1,8
    Glicemia 78
    Azotemia 21
    Got ast 42(0/35)
    Gpt/ alt 23
    Ggt 21
    Ho segnato i valori di riferimento solo nelle diciture in cui i valori risultano alterati
    Attendo dei pareri e vi ringrazio anticipatamente

  • #47121 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Non bast aun’emocromo per poter escludere un contagio o una sieropositività; di sicuro non ha la malattia, l’emocromo è buono i bianchi sono alti ma non è dal solo emocromo che si possono trarre conclusioni; deve fare il test.

  • #47128 Risposta

    Anna

    Grazie dottore… infatti ho fatto il test ed ho una grandissima paura
    Lei cosa intende per non ha la malattia

  • #47130 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    C’è differenza tra il contagio con il virus dell’HIV, cioè lo sviluppo di anticorpi e quindi la sieropositività e la malattia vera e propria, l’AIDS , che potrebbe non avvenire mai.

  • #47132 Risposta

    Anna

    Perfetto ora è chiaro
    Dottore mi scusi ancora
    Ma se l’infeziine risale al 2012 piuttosto che globuli bianchi alti avrei dovuto averli bassi e anche valore piastrine basse? Il valore sopra la norma dei bianchi possono essere ricondotti all’aborto spontaneo???

  • #47135 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il virus dell’ HIV colpisce i linfociti ed in particolare i CD4 provocandone una diminuzione che si può verificare solo con le sottopopolazioni linfocitarie
    Con la malattia conclamata si ha diminuzione dei bianchi totali.
    Di contro i bianchi aumentano in tutte le infiammazioni.

  • #47209 Risposta

    Anna

    Dottore approfitto ancora della sua disponibilità. Il papilloma virus è correlato all’ hiv? Se una donna ha il papilloma virus quante possibilità ha di avere anche hiv?

  • #47216 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    E’ più probabile il contrario; chi ha l’AIDS ha difese basse ed è più soggetto ad infezioni.

  • #47218 Risposta

    Anna

    Grazie infinite dottore. Spero di poter scrivere che il mio test è negativo . Buon we

  • #47234 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Ne sono sicuro. Buon we a lei.

  • #47440 Risposta

    Anna

    Dottore la disturbo ancora in attesa dei risultati del test . Ho fatto la prova da carico della glicemia, a tempo zero era 106 dopo 1 h era 190 e dopo 2 h 144
    Il mio medico mi ha prescritto una compressa di metformina dopo pranzo .questa condizione può essere che io l’abbia riscontrata perché ho il virus dell’HIV e quindi ci sono più possibilità che il mio test sia positivo?
    Poi ho controllato esame urine di 7 mesi fa presenza di 200 leucociti … attendo dei chiarimenti grazie ancora

  • #47442 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Nessun nesso con l’HIV, solo un’intolleranza agli zuccheri, porta d’ingresso per il diabete; controlli l’alimentazione.
    I leucociti nelle urine potrebbero nascondere un’infezione, faccia un’urinocoltura con antibiogramma.

  • #47447 Risposta

    Anna

    Grazie dottore
    Ho l’anima consunta dal cattivo pensiero d’avere il virus
    Alterno momenti in cui mi dico che sia impossibile perché mi sento bene e altri in cui … le lascio immaginare
    Lei è di una disponibilità e immediatezza senza eguali … infinite grazie

  • #47450 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    A volte i “cattivi pensieri” fanno più danni delle malattie…

  • #47829 Risposta

    Anna

    Caro dottore, sono ancora in attesa dei risultati. Quello che mi terrorizza come ben sa è il risultato del test hiv. Sul foglio che mi hanno consegnato all’accettazione è segnato che i referti saranno disponibili dal 16 giugno e mi hanno fornito una password per visualizzarli on line. Il medico di genetica mi ha detto che se è tutto ok mi invieranno la cartella a casa . Ho fatto tutti gli esami il 21 maggio , lei crede che non abbiano ancora il risultato del test dell hiv nonostante siano passati 17 giorni?

  • #47830 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Ha richiesto altre analisi che richiedono più tempo?
    Perchè non prova a fare una telefonata?

  • #47832 Risposta

    Anna

    Dottore il mio ginecologo ha prescritto altre analisi per una gravidanza responsabile visto che a luglio ho avuto un aborto precoce e 5 anni fa una gravidanza extrauterina . Ho paura a telefonare . Ho lasciato in campione di sangue al reparto immunologia e altri 4 al reparto di genetica . È possibile che gli altri esami abbiano rallentato il risultato del test hiv?

  • #47846 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Sicuramente; ma in caso di positività l’avrebbero subito informata.
    E’ un loro dovere.

  • #47855 Risposta

    Anna

    Ho
    Fatto i prelievi il 21 maggio
    Oggi siamo a 17 giorni … il dottore di genetica mi disse che se era tutto ok mi avrebbero mandato la cartella per posta al mio
    Indirizzo altrimenti mi avrebbero chiamato . Mi auguro che in questi 17 gg abbiano avuto il risultato del test hiv e non avendo ricevuto nessuna chiamata sia negativo . Sul foglio che mi hanno lasciato in
    Accettazione è scritto che i referti saranno disponibile dal 16 giugno . Mi chiedo così tanto
    Anche per il test hiv ?Grazie dottore per le sue risposte tempestive

  • #47857 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Aspettano di avere tutte le risposte prima di chiamarla, d’altronde le hanno detto per il 16….

  • #47892 Risposta

    Anna

    Dottore buongiorno oggi sono stata al reparto di genetica per dei prelievi al mio compagno e la dottoressa si è ricordata di me i formandomi che la mia cartella di genetica era stata spedita proprio oggi perché tutto ok. Se avessi avuto hiv la dottoressa lo avrebbe dedotto dagli esami fatti sul DNA e i cromosomi attraverso i prelievi fatti per lo
    Studio genetico ??? O devo comunque aspettarmi delle eventuali sorprese?

  • #47895 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    E’tutto ok.

  • #47897 Risposta

    Anna

    Quindi dottore aspetto con tranquillità l’esito del test dell hiv??? Il 17 giugno sembra non arrivare mai
    Grazie dottore le sue risposte mi danno pace

  • #47902 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Tranquilla.
    Vogliamo pensare ad altro….

  • #48190 Risposta

    Anna

    Caro dottore condivido con lei la gioia di essere risultata negativa al test . Grazie per essere stato così di Conforto, le sue parole mi hanno curato l’anima quando mi sembrava avere il peso del mondo addosso

  • #48197 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Sono felicissimo per lei, anche se non avevo dubbi.

  • #48475 Risposta

    Anna

    Dottore buongiorno dalle validi che ho ritirato si evince che sono positiva eterozigote gene fattore V Leiden

    Apc resistenza con V carente >2.10 il mio valore è 1.87

    Apc resistenza >2.30 il mio valore è di 1.97

    Fattore V||| 60/180 il mio valore è 190
    LAC
    SCT 0,90/1.20 il mio valore è 1.24
    DRVVT 0,90/1.20 il mio valore è 0,84
    Sono gli unici valori fuori dal range
    Mi sa spiegare di cosa si tratt?? Grazie

  • #48487 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La condizione di eterozigosi esclude una predisposizione ad eventi trombotici, quindi il risultato è confortante.



Rispondi a: Probabile infezione hiv
Le tue informazioni: