esame ricerca sangue occulto nelle feci

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Articoli
    • #2537 Reply
      Avatardana
      Membro

      buonasera.da qualche mese soffro di una nevralgia continua associata a senso di pesantezza e qualche pizzicore nella zona della curva discendente del colon.il medico di base mi ha prescritto l’esame della ricerca del sangue occulto nelle feci su tre campioni, per fare chiarezza sul mio problema, visto che l’ecografia addominale ha dichiarato tutto nella norma.
      mi è stato detto che questo esame serve ad individuare tracce di sangue dovute a possibile cancro al colon.
      vorrei sapere da voi:se non vi sono tracce di sangue significa che il cancro al colon è completamente escluso, oppure può comunque essere presente e non venir rilevato dall’esame?
      vi sono esami del sangue che potrei fare (privatamente) per rilevare la presenza di questo eventuale tumore? scusate, ma sono molto preoccupata! grazie per l’attenzione. dana

    • #8539 Reply
      AvatarLuke57
      Partecipante

      Ciao, ovviamente la presenza di sangue occulto nelle feci può individuare la presenza di un tumore al colon quando il tumore inizia a sanguinare. Non lo esclude del tutto quindi.
      Considera che il sangue occulto nelle feci può essere dovuto anche ad altre cause, tipo un leggero sanguinamento gengivale la sera prima di effettuare l’esame.
      In alcune regioni italiane, la ricerca di sangue occulto nelle feci costituisce uno screening che le varie Asl esercitano nei confronti della popolazione adulta con età sa 50 anni in su (perchè il tumore sotto i 40 anni è molto improbabile e si ritiene che per la trasformazione di un polipo intestinale in tumore occorrano almeno 10 anni).
      Per l’individuazione precoce di questo tipo di tumore, l’unico esame incontrovertibile è la colonscopia.

    • #8541 Reply

      Infatti, sarebbe meglio anticipare rispetto ai 50 anni. Quando mi è arrivato l’invito per lo screening, (che sfiga) ero già stato operato da un’anno; mia moglie (per non buttar via niente) ha pensato bene di fare l’esame al mio posto, risultato …. positivo :o) .
      Immediatamente operata e, visto che c’erano hanno asportato anche un’ovaia, fortunatamente però non ha dovuto fare kemio.
      …. se non l’avesse fatto ???

    • #8542 Reply

      … qualche pizzicore nella zona della curva discendente del colon.

      Mi sembra pittosto difficile l’associazione fra una manifestazione di fastidio, pizzicore o altro, in una determinata zona e la rispondenza con un qualsiasi organo interno della stessa.
      In ogni caso, esiste un un marcatore tumorale specifico, il CEA, tramite analisi del sengue.
      La colonscopia è senza dubbio il modo migliore, dal momento che con la microtelecamera si vede chiaramente tutto e nel caso si riscontrassero piccoli polipi, verrebbero tolti direttamente.

      Consiglio: meno ipocondriaci! Più positività.

    • #8543 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Per precisare il CEA è un marcatore aspecifico , come il TPA e l’AFP, maggiori indicazioni dà il CA 19-9 e il CA 50
      Cmq i marcatori tumorali non sono quasi mai diagnostici, ma servono per seguire l’andamento delle terapie antitumorali o eventuali recidive.
      La presenza di sangue occulto ha mille altri significati, prima di arrivare alla diagnosi di tumore; potrebbe essere un ulcera allo stomaco o un polipo intestinale o solo un’infiammazione del colon.
      Se persiste anche dopo i controlli allora come già detto occorre fare una colonscopia che toglie ogni dubbio

    • #22117 Reply
      AvatarAlessandro
      Amministratore del forum

      Per approfondire il tema SANGUE NELLE FECI consigliamo la lettura di questo articolo:
      https://www.analisidelsangue.net/sangue-nelle-feci/

CERCA NEL FORUM

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Se il nostro servizio ti è stato utile e pensi che possa essere utile anche ad altre persone, per favore sostienici con una piccola donazione di 5 euro. Vogliamo continuare a mantenere il servizio attivo e gratuito. Usa il bottone paypal sotto - GRAZIE.





Gli esami sotto elencati sono i piu’ comuni e non sono ovviamente tutti quelli possibili in quanto il loro numero e’ elevato. Bisogna precisare che i valori “normali” di riferimento riportati in questo sito possono variare a seconda del laboratorio che esegue le analisi, a causa delle diverse metodologie utilizzate.

ANALISI DEL SANGUE :
i valori da tenere sotto controllo

ACE
Acido folico
Acido lattico
Acido urico
Adrenalina
Albumina
Alcol etilico
Aldosterone
Alfa 1 globulina
Alfa 2 globulina
ALT
Amilasi
Alfa 1 o antitripsina
APTT
AST
Azotemia
Bilirubina
Bilirubina diretta
Bilirubina indiretta
Basofili
Calcio
Calcitonina
Ceruplasmina
Colesterolo
CPK
Creatinina
Curva glicemica
Elettroforesi
Ematocrito (HMT)
Emocromo
Emoglobina (Hb)
  Eosinofili
Eritrociti (RBC)
Estrogeni
Fattore II o protrombina
Ferritina
Ferro (Sideremia)
Fibrinogeno
Fosfatasi acida totale
e prostatica

Fosfatasi alcalina
Fosfolipidi
Gammaglobuline
o immunoglobuline (Ig)

Gamma GT
Glicemia
Globuli bianchi
Globuline
Globuli rossi
GOT
GPT
HMT
Immunoglobuline
Insulina
Leucociti (WBC)
Linfociti
Lipasi
Lisozima
Magnesio
MCV
MCH
MCHC
Mioglobina
  Monociti
Neutrofili (granulociti neutrofili)
Piastrine
Potassio
Prolattina
PSA
PT o tempo di
protrombina e PTT o APTT

Rame
Sodio
Tempo di Protrombina
Proteina C-reattiva PCR
Testosterone
Transaminasi GOT e GPT
Transaminasi GOT o AST
Transaminasi GPT o ALT
Trigliceridi
TSH
VES
Vitamina A
Vitamina B
Vitamina B1
Vitamina B2
Vitamina B6
Vitamina B12
Vitamina C
Vitamina D
Vitamina E
Vitamina H
Vitamina K
Vitamina PP
Zinco
Visualizzazione 1 filone di risposte
Rispondi a: esame ricerca sangue occulto nelle feci
Le tue informazioni: