Toxoplasmosi: analisi

Home Forum Invia la tua domanda sulle analisi cliniche Toxoplasmosi: analisi

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 4 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #43431 Risposta

    Federica

    Buongiorno gentile dottore, ho effettuato il 5 dicembre gli esami preconcezionali ed è emerso che avevo la toxo in corso: IgG 471 (>8 positivo), igM 0,88 (>0,65 positivo) avidità 0.090
    Li ho rifatti poi l’11 gennaio: IgG 571 (positivo >8) IgM 0.86 (positivo >0,65)
    avidità 0.093.
    Speravo che l’avidità fosse migliorata, invece non è così.
    Siccome vorrei cercare una gravidanza, vorrei sapere se secodo Lei ora è possibile (essendo risultata positiva a inizio dicembre l’infezione sarà stata al massimo in novembre, o forse anche prima, è corretto?), posso essere ancora a rischio?
    Dato che le IgG sono molto alte, posso considerarmi protetta?
    Non capisco se gli anticorpi e l’avidità bassa sono legati alla presenza del virus o se può essere una coda di mesi fa.
    Grazie mille!!!

  • #43435 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La fase acuta è passata, le Igm non aumentano più e possono rimanere positive per anni; Le IgG le daranno una protezione duratura ma per pensare ad un’altra gravidanza, aspetterei che l’avidità aumenti; almeno tre mesi,

  • #43438 Risposta

    Federica

    Tre mesi da ora, anche se l’infezione risale almeno a due mesi fa?
    Ci può essere qualche motivo per cui l’avidita sale così lentamente e in un mese non sono cambiati molto i valori?

  • #43442 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    L’Avidità rappresenta il grado di coesione tra le IgG (anticorpi) e il toxoplasma (antigene) che diventa sempre più forte mano a mano che passa il tempo e ci vuole parecchio tempo per farla aumentare; ma questo è poco importante basta determinarla una volta per capire se l’infezione è recente non per seguire il suo andamento.
    Le linee guida consigliano di aspettare anche sei mesi prima di pensare ad una gravidanza.

Rispondi a: Toxoplasmosi: analisi
Le tue informazioni: