Colesterolo e GAMMA GT

Questo argomento contiene 62 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 3 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #19343 Risposta

    laffranchini Giovanni

    59 anni creatininemia 0.71. Colesterolo tot 257..trigliceridi176. …..gamma g.t.72

  • #19350 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il fegato accusa un’alimentazione troppo ricca di grassi e zuccheri e forse anche di alcool.
    Si rivolga ad un nutrizionista per migliorare il suo quadro.

  • #19632 Risposta

    Giusy

    Gamma Gt 197 colesterolo 298 glicemia 121 alt 76
    Donna 58 anni un sovrappeso alimentazione varia non assumo alcol quotidianamente, magari bevo vino alla domenica anche 4 bicchieri .

  • #19640 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il suo fegato è in disordine e non riesce a sopportare neanche l’alcool della domenica.
    Urge un incontro con un Nutrizionista per regolare l’alimentazione e disintossicare il fegato.

  • #19818 Risposta

    Aiello anna

    Donna 56 anni colesterolo 217 emovlobina 114 d gamma gt 56

  • #19824 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il colesterolo non è altissimo, letta l’età, meglio controllare anche l’ldl e l’hdl, ma la concomitanza con la ggt più alta fa pensare che bisogna correggere l’alimentazione e se ne fa uso, dell’alcol.

  • #20349 Risposta

    Alessandro
    Amministratore del forum

    Per approfondire il tema TRIGLICERIDI consigliamo la lettura di questo articolo:
    https://www.analisidelsangue.net/trigliceridi-alti/

  • #20699 Risposta

    Giuseppe

    età 45 anni maschio , Gamma GT 64 , trigliceridi 310 , colesterolo totale 237 , hdl 52 , ldl 123 , bilirubina diretta 0,38 , bilirubina totale 0,77 , uricemia 8,2 .

    Grazie

  • #20708 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    I valori metabolici sono tutti sballati. Credo che lei sia in sovrappeso e urge correggere l’ alimentazione per non andare incontro a rischi più importanti. Non leggo il valore della glicemia ma lei è molto vicino ad una sindrome metabolica e deve ridurre da subito il consumo di carboidrati.

  • #20803 Risposta

    Giuseppe

    Grazie per la risposta, la glicemia è nei valori consentiti a metà trà il valore minimo e il massimo, dunque è corretta. Le volevo dire che ho fatto le analisi 8 ore dopo aver bevuto circa 5 rum e 3 grappe per cui le ho ripetute e domani avrò l’esito. Se sarà cosi cortese da darmi una ulteriore risposta domani le pubblicherò qui sul sito. Ad ogni modo ha ragione, sono obeso e mangio molti carboidrati oltre a bere alcolici per cui cercherò in tutti i modi di eliminare questi eccessi.
    Giuseppe

  • #20875 Risposta

    Giuseppe

    Buongiorno,

    il risultato delle analisi ripetute sui valori che erano sballati nelle prime analisi è il seguente: trigliceridi 236 , GGT 49 , Bilirubina diretta 0,37 , Bilirubina totale 0,69 , Uricemia 8,1 , Colesterolo totale 207 , HdL 44 , LDL 116.

    Grazie

    Giuseppe

  • #20876 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Bene, si cominciano a vedere miglioramenti, è sulla buona strada.
    L’unico valore che ancora mi “preoccupa” è l’acido urico che si è spostato di poco e non da segno di miglioramento, dovrebbe ridurre l’introito di proteine animali e tutto ciò che contiene DNA; lei mi dirà ma già devo eliminare grassi e zuccheri, cosa potrò mangiare? Giusto, allora facciamo un passo alla volta, ma parli col suo medico per un terapia che abbassi l’acido urico.

  • #35175 Risposta

    margherita

    salve dalle mie ultime analisi i valori sono:
    urea 17
    ast 38
    alt 58
    trigliceridi 66
    col.tot. 298
    hdl 113
    ldl 177
    sideremia 89 mi devo preoccupare?
    grazie

  • #35180 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Deve tenere a bada il suo colesterolo perché piuttosto alto, anche se accompagnato da un buon hdl; ne parli con il suo medico per iniziare una terapia.

  • #35921 Risposta

    Cris

    Salve, maschio 43 anni h. 1,78 kg. 88. Queste sono le mie ultime analisi
    S-BETA-GLOBULINE 8,3 % * 8,4 – 13,1
    S-GAMMA-GLOBULINE 20,5 % * 11,1 – 18,8
    P-TRIGLICERIDI (grassi neutri) Met. Enzimatico Colorimetrico 135 mg/dL
    P-ASPARTATO-AMINOTRANSFERASI (AST) Met. Cinetico ottimizzato IFCC 68 U/L
    P-ALANINA-AMINOTRANSFERASI (ALT) Met. Cinetico ottimizzato IFCC 293 U/L
    P-GAMMA-GLUTAMMIL-TRANSFERASI 660 U/L
    P-FOSFATASI ALCALINA Met. Colorimetrico ottimizzato IFCC 93 U/L
    P-LATTATO-DEIDROGENASI (LDH) Met. Cinetico IFCC 213 U/L
    P-COLESTEROLO TOTALE Met. Enzimatico Colorimetrico 234 mg/dL
    P-COLESTEROLO HDL Met. Enzimatico Colorimetrico 52 mg/dL
    P-GLUCOSIO Met. Enzimatico Colorimetrico 95 mg/dL
    P-CREATININA Met. Cinetico Colorimetrico 0,87 mg/dL
    P-ACIDO URICO Met. Enzimatico Colorimetrico 7,1 mg/dL

  • #35932 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Lei è in sovrappeso (BMI 27,7) e deve immediatamente regolare l’alimentazione; la situazione epatica si sta compromettendo e le consiglio anche un’ecografia al fegato per verificare se ha una steatosi.
    Deve poi fare tutti i markers delle epatiti ed il citomegalovirus per scongiurare un’infezione virale visti i valori delle transaminasi.

  • #37039 Risposta

    vincenzo ANNI 65
  • #37046 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Controlli l’alimentazione diminuendo il consumo di grassi, il colesterolo totale non è altissimo ma ha un LDL calcolato di 151 (quello cattivo, limite massimo 130),la ggt fuori limite può dipendere da un’affaticamento del fegato o per alimentazione o per uso di farmaci o per alcool.

  • #37060 Risposta

    Wilfried

    Buongiorno,
    uomo 49 anni nell’esame del sange ho riscontrato questi valori non proprio nella norma : Urea 59 Gamma GT 71 Colesterolo Totale 189 HDL 43 LDL 134
    Ferritina 246 . Sarei grato se potesse darmi qualche indicazione per migliorare il quadro complessivo. Pratico molto Sport (Atletica leggera – Fitness),

    La ringrazio per l’attenzione

    Wilfried

  • #37079 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Prima una domanda: prende qualcosa per incrementare le sue prestazioni fisiche, mi riferisco ad un integratore proteico ?

  • #37209 Risposta

    Wilfried

    Stimato Dr. Drumma,
    fino a due settimane fa solo Magnesio Potassio e Minerali ogni tanto L Carnitin e Omega 3
    Poi in palestra un nutrizionista di udine ha presentato un macchinario che serve a misurare alcuni parametri dell’organismo, massa grassa/magra / idratazione / stato cellulare. La Farmacista che ha eseguito la misurazione ha diagnosticato uno stato di affaticamento del mio organismo dovuto ad una insufficiente integrazione della normale dieta alimentare in rapporto alle molte ore di sport praticato. Quindi mi sono fatto prescrivere le analisi del sangue proprio per controllare se evidenziassero i problemi riscontrati. Subito mi ha consigliato una integrazione massiccia di aminoacidi e un recovery drink….per evitare che l’organismo continuasse a far fronte al fabbisogno attingendo alle riserve muscolari. Dopo 4 giorni ho eseguito le analisi che le ho sottoposto.
    Tra qualche giorno ho appuntamento con la Farmacista che dovrebbere discuter con me la dieta alimentare da seguire.
    Nel frattempo sto cercando di diminuire il consumo di grassi animali riducendo carne di maiale e insaccati, ho eliminato latte e formaggi e sto consumando piu’ verdure e frutta di stagione. Ho sostituito gli spuntini mattutini e pomeridiani a base di cappucino e brioches con uova sode al mattino e frutta secca al pomeriggio.
    Ho elimanoto alcol e latte intero dalla mia dieta e cerco di bere acqua piu’ frequentemente durante la giornata.
    Venerdi’ scorso ho eseguito la seconda misurazione di controllo e i parametri analizzati sono sensibilmente migliorati.
    E’ mia intenzione ripetere le analisi del sangue entro un paio di settimane.

    le sono grato per l’attenzione e per i consigli che vorra’ darmi.

    Cordiali saluti
    Wilfried

  • #37220 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Una precisazione: solo i medici dietologi specializzati e i Biologi Nutrizionisti possono impartire diete e questo per legge e dopo parere del Ministero della Sanità; tutto il resto è improvvisazione.
    Chiarito questo non vedo i suoi parametri dove me li ha inviati?
    Se vuole su drumma@libero.it

  • #39190 Risposta

    Mari

    Salve , colesterolo 244…hdL 45…trigliceridi 204…..gamma gt 33…sono astemia.mi devo preoccupare ? Grazie.

  • #39191 Risposta

    Mari

    Dimenticavo…ho 58 anni e peso 53 chili

  • #39196 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Con la menopausa il colesterolo tende a salire, dovrebbe correggere l’alimentazione e prendere un’integratore per tenere a bada il colesterolo.
    Faccia anche un’ecografia al fegato per vedere se c è steatosi che rallenterebbe il suo metabolismo.

  • #39223 Risposta

    Mari

    Grazie……sono molto preoccupata..2 anni fa era tutto nella norma.ma i trigliceridi sono molto alti ?che tipo di integratore? È quale frutta posso mangiare? Grazie per la risposta

  • #39229 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    I trigliceridi sono moderatamente alti, come integratore va bene uno al riso rosso fermentato con monacolina k.
    Frutta faccia attenzione ai fichi e all’uva.

  • #39250 Risposta

    Mari

    Grazie mille☺

  • #40029 Risposta

    marco

    uomo 33 anni, peso 85, altezza 180 cm
    colesterolo tot 251
    col HDL 51
    trigliceridi 59
    alt 36
    ast 39
    gamma gt 85

    pratico calcio 3/4 volte alla settimana

    • #40056 Risposta

      marco

      grazie mille dottore, dice che è necessaria un ecografia per i valori delle gamma gt?
      dopo l’estate quel valore lo ho sempre un po alto per qualche bicchiere di troppo (alcool) durante gli altri periodi dell’anno che bevo in maniera più regolare scende sui 60/65.
      dice di fare lo stesso ecografia?
      grazie mille

  • #40034 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    E’ in leggero sovrappeso (BMI=265.23) deve controllare l’alimentazione, prendere un’integratore per tenere a bada il colesterolo e fare un’ecografia epatica per vedere se ha una steatosi epatica (fegato grasso).

  • #40057 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Non è necessaria, ma se vuole approfondire e conoscere le cause dell’aumento della ggt allora la faccia.

  • #40379 Risposta

    Alessandro

    GLICEMIA 103 mg/dl
    COLESTEROLO 235 mg/dl
    TRIGLICERIDI 193 mg/dl
    COLESTEROLO HDL 46 mg/dl
    COLESTEROLO LDL 187.00 mg/dl
    GPT-ALT TRANSAMINASI 38 U/L
    GAMMA GT 138

    Spacciato?

  • #40400 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Tutti questi parametri alterati si rivolgono ad un metabolismo sballato, probabilmente dovuto ad una cattiva alimentazione e ad un fegato grasso.
    Deve regolarizzare la sua alimentazione , meglio se si rivolge ad un Nutrizionista.

  • #40685 Risposta

    Giulia

    Mia mamma, donna di 71 anni, in carrozzina per distrofia muscolare, cardiopatica e non consumatrice di alcolici, presenta I seguenti valori:
    Colesterolo 255
    Hdl 82
    Ldl 154
    Trigliceridi 94
    Ggt 59
    Creatinchinasi 167
    Proteina c-reattiva 3,5
    Velocità di sedimentazione delle emazie 33

  • #40702 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    L’aumento del colesterolo può essere dovuto all’età ma anche al poco movimento; per la gammagt il problema sono i farmaci che affaticano il fegato.

  • #41372 Risposta

    Enzo

    Uomo 39 anni
    Gamma gt 77
    Trigliceridi 246
    Colesterolo 193
    Leucociti 23
    Got (ast) 23
    Gpt (alt) 32
    Grazie in anticipo

  • #41376 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Credo ci sia un problema nel gestire il metabolismo degli zuccheri, forse ne consuma troppi?
    Anche l’alcool può agire sulla ggt.

  • #42118 Risposta

    Daniele

    Uomo 31 anni

    Gamma GT 98
    Trigliceridi 205
    Colesterolo HDL 150
    Colesterolo LDL 157

    Grazie

  • #42119 Risposta

    Daniele

    preciso che si tratta di quantità in mmol/dl

  • #42120 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Sicuro? A me sembrano valori in mg/dl.
    Comunque deve assolutamente correggere l’alimentazione,
    meno grassi e meno carboidrati.

  • #49611 Risposta

    Antonietta

    Donna, 60 anni

    BMI 26

    gamma-GT 102 mU/ml
    HDL mg/dl
    Colesterolo Tot 270 mg/dl
    IgE totali 323,5 IU/ml (test intolleranze negativo, nessuna allergia conosciuta).

    Grazie

  • #49616 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il colesterolo totale è alto,non leggo L hdl, si consigli con il suo medico per una terapia adeguata.
    La ggt è alterata forse per uso di farmaci.
    Le IgE sopra il limite indicano un processo allergico che nulla ha a che fare cn le intolleranze, le serve un consulto allergologico.

  • #50053 Risposta

    Guido

    Buongiorno, 47 anni, non sovrappeso, colesterolo 200, hdl 48, gamma gt 100, uricemia 8,96.

  • #50055 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Alimentazione da rivedere , eccesso di grassi e proteine;
    faccia anche un’ecografia al fegato per vedere se ha un fegato grasso (steatosi)

  • #50073 Risposta

    Mario

    Ragazzo di 26 anni:
    Glicemia: 78
    Uricemia: 2.58
    Creatoninemia: 1.16
    Azotemia: 25
    Trigliceridi: 74
    Colesterolo: 220
    Ldl: 160
    Hdl: 45
    Transaminasi: GOT 29, GPT 21
    Gamma gt: 75
    Devo preoccuparmi per il ggt?

  • #50074 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Consuma alcol o prende farmaci?

  • #50206 Risposta

    milena

    donna – 44 anni peso 64 (dovrei perdere 10 kg.)

    gamma gt 199 (da un po’ di anni le ho sempre alte)
    colesterolo totale 301 hdl 70
    transaminasi got 28
    gpt 18
    trigliceridi 164

    p.s. ho prenotato visita nutrizionistica

  • #50210 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Mi sembra indispensabile con questi valori corregere l’alimentazione ma anche fare un’ecografia epatica per vedere se ha un fegato grasso (steatosi) che ridurrebbe la capacità funzionale dell’organo.

    • #50229 Risposta

      milena

      SALVE DOTTORE IN EFFETTI L’HO FATTA OGGI ED E’ RISULTATO FEGATO GRASSO. DEVO PROVVEDERE CON UNA DIETA BILANCIATA.
      GRAZIE MILLE PER LA SUA RISPOSTA.

  • #50652 Risposta

    Laura

    Solo la gamma gt e 58 ma il valore massimo e 60 …E alta?

  • #50655 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    E’ ancora nel limite ma un po’ alta; forse prende farmaci?

  • #51532 Risposta

    Laura

    Buongiorno, sono una donna e ho 43 anni, peso 65 kg e sono alta 1,70, i risultati delle mie analisi sono: glicemia 71
    Colesterolo 230
    Hdl 73
    Ldl 164
    Alt 50
    Ast 40
    Ggt 51
    Trigliceridi 60
    Gamma globuline 1,640
    Da qualche anno ho le transaminasi spesso così fuori range e il colesterolo
    Che accertamenti mi consiglia?

  • #51541 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Un’ecografia al fegato ed una visita Nutrizionistica per migliorare l’alimentazione.
    Chiaramente del moto.

  • #52939 Risposta

    Carmelo

    Buongiorno, uomo 33 anni, alto 1,80 mt, peso 92 Kg.
    Ecco i risultati:
    Colesterolo totale 183 mg/dl
    Colesterolo hdl 56,6 mg/dl
    Colesterolo ldl 108,9 mg/dl
    Trigliceridi 122 mg/dl
    Uricemia 6,9 mg/dl
    GOT 40 U/L
    GPT 57 U/L
    Gamma GT 181 U/L

    Ves


    6 mm

    C’è da preoccuparsi riguardo i valori di GPT e GGT? Eventualmente come si può approfondire? Preciso che già ad una precedente ecografia mi è stato detto che ho fegato grasso e un angioma.

    Grazie

  • #52940 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La steatosi epatica (fegato grasso) è causa di questi valori; deve solo migliorare l’alimentazione per non far aumentare questo processo.

  • #53090 Risposta

    michele

    salve anni 48 colesterolo 283 ldl 170 gamma gt 53….cosa posso fare? grazie…

  • #53093 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Completare il quadro delle analisi con un profilo epatico e lipemico (HDl,Trig,LDL) poi consultare un Nutrizionista per migliorare l’alimentazione e fare un’ecografia epatica per vedere se ha un fegato grasso (steatosi) ed una cistifellea funzionante.

  • #54000 Risposta

    Isabella Fizzotti

    Salve, chiedo per il mio compagno:

    53 anni, 77 kg x 192cm, tiroidite di Hashimoto con ipotiroidismo subclinico in cura con Eutirox,
    a ottobre 2018 aveva:
    Colesterolo tot. 246 (max 200)
    Colesterolo HDL 52 (30-65)
    Trigliceridi 207 (45-170)
    GGT 93 (0-50)
    AST 25 (0-40)
    ALT 29 (0-40)
    Creatinina 0.88 (0.90-1.30)
    Glicemia 90 (74-106)

    Ora dopo 7 mesi dall’inizio di Eutirox, ha:

    TSH 0.381 (0.450-3.500) (FT3 E FT4 a posto)
    GGT 126 (max 55)
    AST 29 (max 50)
    ALT 50 (max 50)
    Glicemia 78 (60-100)
    **Colesterolo e Trigliceridi ancora da ricontrollare**

    Gli è stato consigliato di stare attento all’alimentazione, e al momento alcol ne beve raramente, un paio di volte la settimana in quantità moderate, ma fino a qualche anno fa ne consumava più spesso, quasi ogni giorno ma mai tanto tutto insieme.

    Secondo lei gli squilibri di GGT, Colesterolo e Trigliceridi dipendono dalla tiroidite o dall’alimentazione? E la situazione com’è comporta qualche rischio reale? (è comunque magro e fa spesso attività fisica)

    Grazie mille

  • #54001 Risposta

    Isabella Fizzotti

    Aggiungo che da un’ecografia che comprendeva anche l’addome, del 2015, risultava un fegato verso il limite superiore ma ancora dentro, per dimensioni, struttura omogenea e senza lesioni focali.
    Sarebbe da ripetere?

  • #54008 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Le alterazioni dipendono più probabilmente dall’alimentazione ma un TSH ch etende al basso può dipendere daqlla terapia con Eutirox, occorre un controllo endocrinologico.

  • #54081 Risposta

    Roberto

    Buongiorno,
    ho 40 anni, non fumo e non bevo. Corporatura normale.
    Prendo ansiolitico al bisogno, questi i valori delle ultime analisi:

    GOT 28 UI/L
    GPT 45 UI/L
    Gamma GT 86 UI/L
    Colesterolo 240 mg/dL
    Trigliceridi 203 mg/dL
    Colesterolo HDL 41
    Colesterolo LDL 158

    Come le sembra la situazione?

    Grazie

  • #54083 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    L’uso del farmaco agisce sul fegato che è in sofferenza in più c’è un’assetto lipidico da migliorare correggendo l’alimentazione e ricorrendo ad un’integratore.

CERCA NEL FORUM

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Se il nostro servizio ti è stato utile e pensi che possa essere utile anche ad altre persone, per favore sostienici con una piccola donazione di 5 euro. Vogliamo continuare a mantenere il servizio attivo e gratuito. Usa il bottone paypal sotto - GRAZIE.


Rispondi a: Colesterolo e GAMMA GT
Le tue informazioni: