Quali esami del sangue per linfoadenopatia

Home Forum Invia la tua domanda sulle analisi cliniche Quali esami del sangue per linfoadenopatia

Questo argomento contiene 19 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 1 anno fa.

IMPORTANTE: per inserire o rispondere a una domanda sul forum di ANALISIDELSANGUE.net (premendo sul tasto “INVIA” ) è necessario inserire la propria mail. Nel momento in cui inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, ACCETTI ESPLICITAMENTE IL TRATTAMENTO DATI SECONDO I TERMINI DELLA NOSTRA PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY

GRAZIE
Analisi del sangue Staff

  • Autore
    Articoli
  • #38180 Risposta

    Silvia

    Buongiorno Dottore,ho riscontrato alcuni linfonodi gonfi in mia figlia di 7 anni
    È stata sottoposta a ecografia e sono stati visualizzati linfonodi ingrossati e reattivi
    A distanza di un mese è stato ripetuto l’esame e i linfonodi sono aumentati sia di numero che di misura.
    Il radiologo ha consigliato di fare gli esami del sangue
    Invece il pediatra dopo una visita non ha prescritto niente.
    Io vorrei comunque farle effettuare gli esami del sangue, che tipo di esami dovrei farle fare?
    Grazie per la sua risposta
    Il medico pediatra lo ha visitato e h

  • #38184 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Di sicuro un’emocromo ed un ldh, poi dipende in che zona sono aumentati , se nel collo un tampone faringeo e tutte le proteine infiammatorie VES, PCR, ed un QPE.

  • #38189 Risposta

    Silvia

    I linfonodi ingrossati sono al lato del collo sopra la clavicola
    La bimba comunque non ha mal di gola e non accusa dolore ai linfonodi,peraltro dice di sentirsi bene

  • #38199 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    I linfonodi sono stazioni di accumulo di globuli bianchi per difendersi da qualcosa; quindi faccia un tampone faringeo e un controllo dentistico.

  • #38227 Risposta

    Silvia

    Grazie

  • #38344 Risposta

    Silvia

    Buonasera Dottore le scrivo i risultati degli esami del sangue,il tampone faringeo sarà pronto domani, potrebbe cortesemente darmi un suo parere?
    Ci sono alcuni valori fuori range, sono un pò preoccupata..
    grazie

    EMOCROMOCITOMETRICO risultato u.m. valori di riferimento
    leucociti 4.9 10^9/l 4.8-10.8
    eritrociti 4.92 10^12/l 4.20-5.40
    emoglobina 12.7 g/dl 12.0-16.0
    ematocrito 36.4 % 36.0-46.0
    MCV * 74 82-97
    MCH * 25.8 pg 27.0-33.0
    MCHC 34.9 g/dl 32.0-36.0
    RDW * 13.5 % 11.6-11.6
    conteggio piastrine 251 10^9/l 140-440
    volume medio piastr. 8.9 7.8-11.0
    FORMULA LEUCOCITARIA
    granulociti neutrofili 50 % 40-75
    linfociti 38.7 % 20-45
    monociti 6.4 % 2.0-11.0
    granulociti eosinofili 4.5 % 0.0-6.0
    granulociti basofili 0.4 % 0.0-1.0
    granulociti neutrofili * 2.4 # 2.5-7.5
    linfociti 1.9 # 1.5-3.5
    monociti 0.3 # 0.2-1.1
    granulociti easinofili 0.2 # 01.-0.6
    granulociti basofili 0.0 # 0.0-0.1
    ves 11 <15
    pcr 1 <10
    latticodeidrogenasi 531 u/l <680
    proteine totali 6.6 g/dl 6.2-8.5
    PROTIDOGRAMMA
    albumina 65.6 % 54.0-66.0
    alfa 1 globuline 2.2 % 1.4-2.8
    alfa 2 globuline 12.1 % 9.1-13.8
    beta globuline 9.7 % 8.7-14.4
    gamma globuline * 10.4 % 10.6-19.2

    albumina 4.3 g/dl 3.2-5.3
    alfa1 globuline 0.1 0.1-0.2
    alfa 2 globuline 0.8 0.6-1.1
    beta globuline 0.6 0.5-1.2
    gamma globuline 0.7 0.6-1.5
    rapp. A/G 1.90 1.10-2.40

  • #38365 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Sono di sua figlia?
    E’ tutto nella norma anche i valori asteriscati sono normali per una bambina .
    I valori della VES della PCR e dei globuli bianchi dicono che tutto è a posto.
    Aspettiamo il tampone.

  • #38588 Risposta

    Silvia

    Buonasera dottore ,finalmente sono riuscita a ritirare gli esami del tampone

    positivo
    streptococco beta emolitico gruppo C
    e nel frattempo gli è venuto anche un herpes labiale

    Lei cosa consiglia?

  • #38596 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    C’è quindi carenza immunitaria. Evitato il beta emolitico di gruppo A più pericoloso comunque si è trovato il responsabile dei linfonodi ingrossati.
    Le hanno fatto anche l’antibiogramma per sapere un antibiotico più valido?
    Comunque aspetterei l’evolversi dell’herpes (se herpes è ??) nel giro di pochi giorni dovrebbe rientrare e su consiglio del suo medico iniziare una cura antibiotica ed immunostimolante.

  • #38655 Risposta

    Silvia

    Buongiorno domani faremo l’antibiogramma, oggi abbiamo fatto il controllo dal dentista.
    Penso che sia un herpes labiale in quanto si è formata la bolla sul labbro, poi si è rotta ed è venuta la crosta, mi è capitato di averla e mi sembrava uguale.
    Comunque lei mi consiglia di riferirmi al pediatra anche se lui dopo la visita mi ha sconsigliato qualsiasi ricerca e ha diagnosticato uno sforzo muscolare?
    Sinceramente ne farei volentieri a meno

  • #38669 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Signora il suo riferimento rimane sempre il suo pediatra.

  • #38692 Risposta

    Silvia

    La ringrazio infinitamente per il suo aiuto,la sua professionalità e gentilezza…senza di lei non avrei individuato così velocemente il problema
    Porterò nuovamente la bimba dal pediatra come da lei consigliato
    Cordiali saluti

  • #38705 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Ci faccia sapere.

  • #38970 Risposta

    Silvia

    Buonasera Dottore sono nuovamente a disturbarla.
    Abbiamo rifatto il tampone con l’antibiogramma ,inizialmente è venuto fuori negativo ,poi aggiungendo altri due giorni è ritornato positivo sempre gruppo c ma è aumentata la carica da bassa a media.
    Il pediatra ha consigliato 10 giorni di augmentin,secondo lui essendo più generico toglierebbe ogni problema.
    Sinceramente non sono in grado di interpretare l’antibiogramma,che le invio, mi piacerebbe avere un suo parere
    grazie

    antibiogramma

  • #38971 Risposta

    Silvia
  • #38982 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    L’Augmentin è il quarto : amoxicillina + acido clavulanico ed è sensibile, dovrebbe andare bene.

  • #38989 Risposta

    Silvia

    Grazie dottore…
    Una curiosità quale sarebbe il primo antibiotico indicato nell’antibiogramma?
    E, secondo lei,perché il pediatra non lo avrebbe scelto?
    Sperando di non disturbarla più e di risolvere il problema,la saluto e la ringrazio tantissimo

  • #38991 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    e’ la penicillina G che si somministra con siringhe ecco perchè non è stato scelto, non è il caso

  • #41055 Risposta

    Marina

    Buongiorno dottore ho un problema con mio figlio sedicenne… Stamattina ho fatto un eco al collo perché ha un linfonodo ingrossato da più di 4anni…Linfonodo che ho portato a controllare 4anni fa da un ematologo che allora mi disse che era semplicemente dovuto all’età dello sviluppo.,. Peraltro abbastanza grande 23mm….Oggi lecografo mi ha detto di ritornare da un ematologo e di far prescrivere gli esami dovuti….E inoltre mi ha detto che è iperplastico…Cosa mi consiglia di fare? Io vorrei farlo asportare

  • #41057 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    L’eventuale asportazione verrà decisa dopo la visita o un’eventuale biopsia;
    se dice di averlo da 4 anni allora basta tenerlo sott’occhio: emocromo, ldh, e al limite sottopopolazioni linfocitarie.


Rispondi a: Quali esami del sangue per linfoadenopatia
Le tue informazioni: