Piastrine basse

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Articoli
    • #18358 Reply
      AvatarAndrea
      Ospite

      Salve ho effettuato le analisi del sangue e ho riscontrato:
      Piastrine 116 (150-450)
      PCT 0.12% (0.18-0.38)
      Globuli rossi 5.05 (4.0-5.0)

      È preoccupante?cosa posso fare?

    • #18361 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Per i rossi nessun problema. Le piastrine sono basse ed è normale che il PCT (piastrinocrito) sia ugualmente basso.
      Bisogna capire se è la prima volta che le capita, se è un dato frequente, se assume farmaci, se ha controllato l’Helycobacter Pilori…
      Le ripeta a breve e mi faccia sapere.

    • #23480 Reply
      AvatarSimona
      Ospite

      Salve Dottore.. ho appena preso i risultati del sangue e sapendo di avere le piastrine basse ho provveduto a fare un esame accurato delle stesse. Le riporto di seguito i risultati La prego di rispondermi Dottore sono preoccupata. Grazie infinite.
      PLt 115,00
      PDW 21,50
      MPV 14,00
      P-LCD 53,90
      PCT 0,16

      GRAZIE

    • #23488 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Deduco quindi che il problema si presenta già da un po’.
      Le piastrine sono basse ma non tanto da pregiudicarne la funzionalità; inoltre sono un po’ più grandi del normale nella media e la popolazione piastrinica è mista con presenza di piastrine di grandezza variabile, segno di un tentativo di compensazione del midollo.
      Le cause possono essere molteplici: come un epatopatia o l’uso di farmaci
      o la celiachia.
      Poi possono esistere fenomeni di aggregazione piastrinica che ne pregiudicano la conta, come quello da EDTA un comune anticoagulante; le consiglio al prossimo controllo di parlare col Biologo responsabile e di chiedere una conta immediatamente dopo il prelievo e senza anticoagulanti.

    • #23496 Reply
      AvatarSimona
      Ospite

      Grazie Dottore.

    • #50163 Reply
      AvatarChiara Bruti
      Ospite

      Salve, utilizzo la stesa discussione per non aprirne una bìnuova, ho appena visto i risultati delle analisi, già le avevo fatte 4 mesi fa e avevo le piastrine
      85 * x 1000/mmc 150 – 400

      adesso nelle nuove ho
      67 * x 1000/mmc 150 – 400
      a distanza di 4 mesi si sono ulteriormente abbassate.

      Le prime le avevo fatte solo per un controllo, non per qualche motivo particolare, mi sento bene, noto solo ora che mi vengono facilmente i lividi e mi durano un sacco di tempo, per il resto non ho sanguinamenti o altro mi pare.

      Da poco più di un anno vado in palestra 4 volte la settimana facendo la sala pesi e cardio, mi chiedo solo se posso continuare o se possa causarmi dei problemi.
      Grazie della risposta

    • #50166 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Meglio verificare prima il motivo di questa carenza forse dovuta a qualche farmaco che prende; le consiglio una visita ematologica per approfondire e dei test coagulativi.

CERCA NEL FORUM

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Se il nostro servizio ti è stato utile e pensi che possa essere utile anche ad altre persone, per favore sostienici con una piccola donazione di 5 euro. Vogliamo continuare a mantenere il servizio attivo e gratuito. Usa il bottone paypal sotto - GRAZIE.





Gli esami sotto elencati sono i piu’ comuni e non sono ovviamente tutti quelli possibili in quanto il loro numero e’ elevato. Bisogna precisare che i valori “normali” di riferimento riportati in questo sito possono variare a seconda del laboratorio che esegue le analisi, a causa delle diverse metodologie utilizzate.

ANALISI DEL SANGUE :
i valori da tenere sotto controllo

ACE
Acido folico
Acido lattico
Acido urico
Adrenalina
Albumina
Alcol etilico
Aldosterone
Alfa 1 globulina
Alfa 2 globulina
ALT
Amilasi
Alfa 1 o antitripsina
APTT
AST
Azotemia
Bilirubina
Bilirubina diretta
Bilirubina indiretta
Basofili
Calcio
Calcitonina
Ceruplasmina
Colesterolo
CPK
Creatinina
Curva glicemica
Elettroforesi
Ematocrito (HMT)
Emocromo
Emoglobina (Hb)
  Eosinofili
Eritrociti (RBC)
Estrogeni
Fattore II o protrombina
Ferritina
Ferro (Sideremia)
Fibrinogeno
Fosfatasi acida totale
e prostatica

Fosfatasi alcalina
Fosfolipidi
Gammaglobuline
o immunoglobuline (Ig)

Gamma GT
Glicemia
Globuli bianchi
Globuline
Globuli rossi
GOT
GPT
HMT
Immunoglobuline
Insulina
Leucociti (WBC)
Linfociti
Lipasi
Lisozima
Magnesio
MCV
MCH
MCHC
Mioglobina
  Monociti
Neutrofili (granulociti neutrofili)
Piastrine
Potassio
Prolattina
PSA
PT o tempo di
protrombina e PTT o APTT

Rame
Sodio
Tempo di Protrombina
Proteina C-reattiva PCR
Testosterone
Transaminasi GOT e GPT
Transaminasi GOT o AST
Transaminasi GPT o ALT
Trigliceridi
TSH
VES
Vitamina A
Vitamina B
Vitamina B1
Vitamina B2
Vitamina B6
Vitamina B12
Vitamina C
Vitamina D
Vitamina E
Vitamina H
Vitamina K
Vitamina PP
Zinco
Visualizzazione 1 filone di risposte
Rispondi a: Piastrine basse
Le tue informazioni: