pcr x operazione

Tag: 

Questo argomento contiene 8 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 3 mesi, 2 settimane fa.

IMPORTANTE: per inserire o rispondere a una domanda sul forum di ANALISIDELSANGUE.net (premendo sul tasto “INVIA” ) è necessario inserire la propria mail. Nel momento in cui inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, ACCETTI ESPLICITAMENTE IL TRATTAMENTO DATI SECONDO I TERMINI DELLA NOSTRA PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY

GRAZIE
Analisi del sangue Staff

  • Autore
    Articoli
  • #44799 Risposta

    Meri

    Ho il valore a 11.03, sono in attesa di operazione di chirurgia bariatrica ma l’anestesista lo vuole al valore ottimale inferiore a 6. Era a 22 e dopo cura antibiotica X infezione vie urinare è sceso fino a 8 per poi risalire un po’ (tutti gli altri valori sono ok). Direi di stare bene ma in effetti sono piena di dolori da tempo: alle ginocchia, che dovrò operare x semiprotesi; di recente ad un gomito e dovrò fare infiltrazioni e ogni tanto prendo Oki o Algix. Se non si dovesse abbassare? Sarò costretta a rinunciare all’operazione? Che soluzione può esserci? Grazie

  • #44800 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La PCR è un’indice infiammatorio quindi è giusto che i medici aspettino il suo abbassamento per intervenire, credo che una cura più decisa potrebbe avere più risultati.

  • #45386 Risposta

    Meri

    Buongiorno, sono sempre alle prese con il valore PCR un po superiore, non si e’ abbassato neanche con cura di cortisone. Con il mio medico abbiamo visto che questo valore per me e’ così almeno da 5 anni e chissà da quanto. Faranno riunione d’equipe i medici per farmi sapere per operazione, nel frattempo sono proprio angosciata perché ho bisogno di farmi operazione per perdere peso. Ma se uno ha un valore così in forma cronica… Non potrà operarsi?!?

  • #45392 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La PCR è un indice infiammatorio se non risolve l’infiammazione non scenderà, se neanche il cortisone riesce a farla normalizzare allora è solo discrezione dei chirurghi, che conoscono la sua storia, se operarla o no.

  • #45399 Risposta

    Meri

    Quali sono i rischi?

  • #45400 Risposta

    Meri

    Oltre al cortisone cosa potrei fare, chi e’ lo specialista che può aiutarmi?

  • #45401 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Un’operazione del genere provoca infiammazioni che potrebbero peggiorare la situazione attuale se non si normalizza non la opereranno.

  • #45412 Risposta

    Meri

    A quale specialista potrei rivolgermi per regolarizzare il valore? Ha senso andare da un reumatologo? La ringrazio davvero tanto

  • #45415 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Certo un reumatologo andrebbe bene.



Rispondi a: pcr x operazione
Le tue informazioni: