Paura analisi del sangue

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 2 settimane, 3 giorni fa.

  • Autore
    Articoli
  • #56143 Risposta

    Laura

    Buongiorno,
    Ho 26 anni, all’età di 18 anni mi è stata diagnosticata l’epilessia mioclonica giovanile. Ho anche una leggera intolleranza al lattosio. A parte ciò, non accuso sintomi di alcun tipo, sono magra e minuta di costituzione, cammino un’ora al giorno, dormo e mangio normalmente.
    (Premetto che da quando a 18 anni mi venne diagnosticata la mia malattia sono diventata ipocondriaca.)
    Devo fare una rinoplastica per motivi estetici e mi sono state prescritte delle analisi da fare in vista dell’operazione, e dovrò sottopormi in settimana a delle analisi del sangue (Emocromo completo, sodio, transaminasi, gamma glutamil transpeptidasi, colinesterasi,tempo di tromboplastina parziale, tempo di protrombina, creatinchinasi, glucosio, urea, potassio). Anche se non ho sintomi sono molto preoccupata, quante probabilità ci sono che in un individuo di 26 anni senza problemi di salute (epilessia a parte nel mio caso) vengano fuori valori ben fuori dalla norma, spia di una malattia grave? Prendo la pillola anticoncezionale sibilla, il lamictal e ho appena avuto un orzaiolo all’occhio, questi elementi possono sballare le analisi del sangue? Posso essere tranquilla o non si sa mai?
    In famiglia non ci sono casi di malattie gravi in giovane età a parte l’epilessia nel mio caso e mio fratello che ha avuto un’epatite autoimmune, ma con sintomi evidenti.
    Grazie in anticipo per la risposta.

  • #56148 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    E’ curioso come si possa essere ipocondriaci per le malattie e poi affrontare un intervento di chirurgia per estetica;
    davvero non so cosa risponderle.

  • #56149 Risposta

    Laura

    Diciamo che già da quando mi ruppi il naso i primi anni delle superiori e iniziarono a prendermi in giro e a criticare il mio aspetto iniziai a covare il desiderio di fare l’intervento, nonostante tutto.

  • #56151 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il mio in bocca al lupo per l’intervento ma è difficile rispondere alla sua domanda, secondo me non ha nulla di cui preoccuparsi.

CERCA NEL FORUM

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Se il nostro servizio ti è stato utile e pensi che possa essere utile anche ad altre persone, per favore sostienici con una piccola donazione di 5 euro. Vogliamo continuare a mantenere il servizio attivo e gratuito. Usa il bottone paypal sotto - GRAZIE.


Rispondi a: Paura analisi del sangue
Le tue informazioni: