mononucleosi o reflusso gastroesofageo?

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Articoli
    • #59698 Reply
      AvatarTed
      Ospite

      Buongiorno. Ho un mal di gola con difficoltà di deglutizione e linfonodi ingrossati del collo da circa tre mesi che non passa più. Ho fatto analisi del sangue VES e PCR nella norma ad
      inizio ottobre 2019. Una visita otorinolaringoiatrica che ha detto sospetto reflusso gastroesofageo.
      La temperatura corporea sale di molto la mattina fino anche a 37, con molti sbalzi in giù anche fino a 36,3 in poco tempo. Molte volte è 36,8.
      Tra i tanti esami negativi fatti l’unico fuori range era la VES a 34 con esami fatti a fine giugno 2019 ma il resto degli esami era normale, compresa la PCR.
      Ho avuto un rapporto a rischio a fine marzo 2019, fatto test hiv a 94 giorni dal rapporto, negativo.
      Un medico mi disse di valutare la mononucleosi e il citomegalovirus e altri dicono che sia ansia, cosa di cui soffro da un bel pò di tempo.
      Lei cosa mi consiglia? Grazie

    • #59709 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Ma ha fatto i test per mononucleosi e citomegalovirus che le hanno consigliato?
      Almeno un emocromo per indirizzarsi.

      • #59715 Reply
        AvatarTed
        Ospite

        No, non ho fatto quei test purtroppo e spero di farli il prima possibile.

        Ho fatto emocromo e formula leucocitaria sia a giugno che ad ottobre e non c’è nessun valore fuori range.
        Se vuole glieli riporto qui. Grazie.

    • #59718 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Si grazie.

      • #59727 Reply
        AvatarTed
        Ospite

        FINE GIUGNO 2019:
        EMOCROMO valori di riferimento
        leucociti 6,90 4,80 – 10,80
        eritrociti 5,38 4,70 – 6,10
        emoglobina 16,2 14,0 – 18,0
        ematocrito 48,7 42,0 – 52,0
        mcv 90,5 80,0 – 94,0
        mch 30,1 27,0 – 31,0
        mchc 33,3 33,0 – 37,0
        rdw 12,5 11,5 – 14,5
        piastrine 203 130 – 400
        mpv 9,1 7,2 – 11,1
        pdw 17,1 12,0 – 16,5
        pct 0,18 0,10 – 0,40

        FORMULA LEUCOCITARIA
        neutrofili 64,4 40,0 – 74,0
        linfociti 25,6 19,0 – 48,0
        monociti 7,3 3,4 – 12,5
        eosinofili 2,3 0,0 – 7,0
        basofili 0,4 0,0 – 1,5
        neutrofili 4,40 1,90 – 8,00
        linfociti 1,80 0,90 – 5,20
        monociti 0,50 0,16 – 1,00
        eosinofili 0,20 0,0 – 0,80
        basofili 0,00 0,00 – 0,20

        VES 34 1-20
        PCR 0,2 0,0 – 0,8

      • #59728 Reply
        AvatarTed
        Ospite

        INIZIO OTTOBRE 2019
        EMOCROMO (valori di riferimento)
        leucociti 7,50 (4,80 – 10,80)
        eritrociti 4,93 (4,70 – 6,10)
        emoglobina 14,7 (14,0 – 18,0)
        ematocrito 44,8 (42,0 – 52,0)
        mcv 91 (80,0 – 94,0)
        mch 29,9 (27,0 – 31,0)
        mchc 32,8 (33,0 – 37,0)
        rdw 12,5 (11,5 – 14,5)
        piastrine 189 (130 – 400)
        mpv 9,1 (7,2 – 11,1)
        pdw 16,7 (12,0 – 16,5)
        pct 0,17 (0,10 – 0,40)

        FORMULA LEUCOCITARIA
        neutrofili 63,2 (40,0 – 74,0)
        linfociti 25,6 (19,0 – 48,0)
        monociti 7,3 (3,4 – 12,5)
        eosinofili 3,4 (0,0 – 7,0)
        basofili 0,5 (0,0 – 1,5)
        neutrofili 4,70 (1,90 – 8,00)
        linfociti 1,90 (0,90 – 5,20)
        monociti 0,50 (0,16 – 1,00)
        eosinofili 0,30 (0,0 – 0,80)
        basofili 0,00 (0,00 – 0,20)

        VES 14 (1-20)
        PCR <0.100 (0,0 – 0,8)

    • #59729 Reply
      AvatarTed
      Ospite

      Scusi non ho messo le parentesi nei valori di riferimento negli esami di giugno. Spero si capisca.
      Mi affatico spesso anche dopo piccoli sforzi e sento vampate di calore, poi una lieve nausea che mi accompagna e un dolore lombare cronico con malessere generale.
      Può essere che l’ansia, essendo un immunosoppressore, ritardi il periodo finestra dell’hiv? O è pura paranoia la mia? Grazie.

    • #59731 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Ma ha fatto il test ed era negativo, gli emocromi non rivelano nulla di anomalo, la VES è stata alta per qualche episodio infiammatorio ma ora è rientrata.
      Non si faccia prendere dall’ansia che è peggio di una malattia e le sopprime il sistema immunitario.

      • #59739 Reply
        AvatarTed
        Ospite

        La ringrazio.

    • #59818 Reply
      AvatarTed
      Ospite

      Come mai che alcuni dicono che il test hiv sia definitivo a 3 mesi e altri dopo 6 mesi o addirittura oltre l’anno?
      Al reparto di malattie infettive mi dissero definitivo a 3 mesi, alcuni medici però dicono dopo 6 mesi o un anno. Grazie

    • #59820 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Deve domandarlo a loro.
      Per sua tranquillità le do un link del Ministero della Salute
      http://old.iss.it/binary/urcf/cont/CONTENUTI_SCIENTIFICI_HIV_AIDS_FAQ.pdf.pdf
      domande 19 e 20.

      • #59822 Reply
        AvatarTed
        Ospite

        Grazie

      • #59929 Reply
        AvatarTed
        Ospite

        Lei mi consiglia di ripetere il test hiv?

    • #59939 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      No.

    • #60758 Reply
      AvatarTed
      Ospite

      Buonasera. Scusi se la disturbo ancora. Negli esami di fine giugno 2019 avevo fatto anche HBsAc per l’epatite B che risultava >800.0.
      Vuol dire che ci sono gli anticorpi per aver fatto il vaccino dell’epatite B molti anni fa e che non c’è malattia? Questo può interferire col periodo finestra dell’hiv?

      Grazie.Saluti.

    • #60759 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Sono anticorpi protettivi seguenti la vaccinazione e non interferiscono con il test HIV.

CERCA NEL FORUM

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Se il nostro servizio ti è stato utile e pensi che possa essere utile anche ad altre persone, per favore sostienici con una piccola donazione di 5 euro. Vogliamo continuare a mantenere il servizio attivo e gratuito. Usa il bottone paypal sotto - GRAZIE.





Gli esami sotto elencati sono i piu’ comuni e non sono ovviamente tutti quelli possibili in quanto il loro numero e’ elevato. Bisogna precisare che i valori “normali” di riferimento riportati in questo sito possono variare a seconda del laboratorio che esegue le analisi, a causa delle diverse metodologie utilizzate.

ANALISI DEL SANGUE :
i valori da tenere sotto controllo

ACE
Acido folico
Acido lattico
Acido urico
Adrenalina
Albumina
Alcol etilico
Aldosterone
Alfa 1 globulina
Alfa 2 globulina
ALT
Amilasi
Alfa 1 o antitripsina
APTT
AST
Azotemia
Bilirubina
Bilirubina diretta
Bilirubina indiretta
Basofili
Calcio
Calcitonina
Ceruplasmina
Colesterolo
CPK
Creatinina
Curva glicemica
Elettroforesi
Ematocrito (HMT)
Emocromo
Emoglobina (Hb)
  Eosinofili
Eritrociti (RBC)
Estrogeni
Fattore II o protrombina
Ferritina
Ferro (Sideremia)
Fibrinogeno
Fosfatasi acida totale
e prostatica

Fosfatasi alcalina
Fosfolipidi
Gammaglobuline
o immunoglobuline (Ig)

Gamma GT
Glicemia
Globuli bianchi
Globuline
Globuli rossi
GOT
GPT
HMT
Immunoglobuline
Insulina
Leucociti (WBC)
Linfociti
Lipasi
Lisozima
Magnesio
MCV
MCH
MCHC
Mioglobina
  Monociti
Neutrofili (granulociti neutrofili)
Piastrine
Potassio
Prolattina
PSA
PT o tempo di
protrombina e PTT o APTT

Rame
Sodio
Tempo di Protrombina
Proteina C-reattiva PCR
Testosterone
Transaminasi GOT e GPT
Transaminasi GOT o AST
Transaminasi GPT o ALT
Trigliceridi
TSH
VES
Vitamina A
Vitamina B
Vitamina B1
Vitamina B2
Vitamina B6
Vitamina B12
Vitamina C
Vitamina D
Vitamina E
Vitamina H
Vitamina K
Vitamina PP
Zinco
Visualizzazione 1 filone di risposte
Rispondi a: mononucleosi o reflusso gastroesofageo?
Le tue informazioni: