Mononucleosi da 4 mesi

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Articoli
    • #61372 Reply
      AvatarManuela
      Ospite

      Salve, ho 36anni e chiedo un consulto per una sintomatologia variegata da più di 3 mesi.

      Tornata da un viaggio ho avuto diversi sintomi:
      -1 mese Scotomi, vertigini, nausea, vampate di calore al viso/petto, forti dolori alle meningi e parte posteriore del capo, momenti di forte debolezza, quasi svenimento, nn relazionabili a pressione bassa.

      Ne consegue ricovero ed esami (tac encefalo, visita oculistica e neurologica, ecocolordoppler transcranico, ecodoppler vasi sovraortici, ecocardiografia transesofagea, RM encefalo e cervicale con e senza contrasto) TUTTO NEGATIVO a eccezione di osteofitosi a vertebre cervicali.

      Mi danno cortisone (che mi dà sollievo dal mal di testa) e antibiotico per una cistite.

      -2 mese Continuo a star male si attenuano i primi sintomi e iniziano febbre intorno ai 37 gradi, brividi, debolezza severa, dolori muscolari e articolari, dolori al torace e all’esofago e difficoltà di deglutizione.

      Altra visita oculistica e 2 visite dall’otorinolaringoiatria, tutto ok.

      Visita dall’ infettivologo che mi dice che nn ho niente.

      Visita dal reumatologo che mi prescrive diversi esami (Ena, Ana, fibrinogeno, IgE, reumatest, immunoglobulina IgG-IgA-IgM, C3, C4, TSH, FT3, FT4, ANTI-CCP) tutti negativi ad eccezione delle IgEtotali a 223, 5 su 0-100.

      -3 mese Per il dolore al torace faccio visita cardiologica, elettrocardiogramma, esame ecocardiografico.

      Tutto bene.

      Secondo ricovero ospedaliero per la febbricola mi fanno diversi esami (eco addome, ecografia tiroidea, RX torace) tutti negativi, ed esami del sangue (toxoplasmosi, rosolia, salmonella, brucellosi, citomegalovirus, EpsteinBarr, esame parassitologico delle feci) risulto positiva in questo momento:
      EBV VCA IgG 9, 20
      EBV VCA IgM 1, 20
      Mi danno macladin che mi fa venire dolori addominali, amaro in bocca e feci gialle.

      Mi mandano a casa con diagnosi mononucleosi ma nessuna terapia.

      Prendo vitamine e sto a riposo.

      Inizio a recuperare energie e i dolori si attenuano.

      La febbricola continua insieme ad un senso di malessere con giramenti di testa, forte nausea e dolorini sparsi, ma non come prima.

      Nel frattempo ho avuto influenza e mal di gola.
      Mi rivolgo ad un altro medico dopo 2mesi di febbricola.
      Mi consiglia di controllare se ho vermi nelle feci (ma ho solo del muco), mi prescrive Augmentin per 8giorni, che non cambia nulla, e rifare dopo 3settimane dal 1esame:
      EpsteinBarr ANTI-VCA IGG 7, 50 EBV-M 1, 30
      IgEtotali 208, 2 (su 0-100)
      Dopo tutti questi sintomi ho davvero pensato al peggio.
      Mi chiedo:
      1) come mai la febbricola persiste ed il virus è ancora in circolo dopo tutto questo tempo e perché il valore delle IgM non cambia?
      2) giramenti di testa, senso di stordimento e nausea sono da attribuire ai miei problemi di cervicale?
      3) cosa c’entrano le IgE?
      non sono un soggetto allergico anche se ho notato di starnutire spesso (anni fa ho fatto esami allergologici e sono sensibile agli acari).
      4) come mai non ho molti sintomi tipici della mononucleosi?
      5) devo approfondire con altri esami?
      6) come mai tutti gli altri valori del sangue non si sono alterati? E i valori di ebv sono così bassi?non ho sviluppato abbastanza anticorpi?

    • #61379 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Primo tema: la mononucleosi che sicuramente ha avuto ma che deve aver superato vista la tempistica; le IgM possono rimanere positive anche per due anni senza avere la malattia; per una conferma di guarigione basta fare gli anticorpi EBNA.
      Non ho capito se ha fatto l’esame parassitologico delle feci al quale aggiungerei un’esame chimico-fisico delle feci e la calprotectina fecale.
      C’è una componente allergica vista la presenza delle IgE ma protendo per una parassitosi intestinale; dove ha fatto il viaggio?

    • #61534 Reply
      AvatarManuela
      Ospite

      Scusi dottore, ho riscritto il post in breve perché non avevo visto la sua risposta.
      L’esame parassitologico delle feci l’hanno fatto al mio secondo ricovero cioè agli inizi di dicembre ed è risultato negativo.
      Il viaggio è avvenuto a Malta agli inizi di ottobre, sono passati quasi 5 mesi e la febbricola ormai mi accompagna tutti i giorni e negli ultimi giorni ho di nuovo dolore all’esofago e al torace e malessere generale. Cmq se faccio le ebna e sono negative? Cosa vuol dire?

    • #61541 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Che ha ancora la mononucleosi ma è improbabile.

    • #61572 Reply
      AvatarManuela
      Ospite

      Intanto la ringrazio per l’attenzione, a questo punto se non è mononucleosi ( più medici mi avevano fatto credere questo) su cosa posso indagare ulteriormente per trovare la causa del mio malessere? Avrebbe un consiglio da darmi?

    • #61577 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      E’ molto probabile che abbia preso qualcosa a Malta, un’infezione non so se è stata a contatto con animali, dovrebbe fare ricerche microbiologiche più approfondite (borrelia,Coxsackie virus)

CERCA NEL FORUM

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Se il nostro servizio ti è stato utile e pensi che possa essere utile anche ad altre persone, per favore sostienici con una piccola donazione di 5 euro. Vogliamo continuare a mantenere il servizio attivo e gratuito. Usa il bottone paypal sotto - GRAZIE.





Gli esami sotto elencati sono i piu’ comuni e non sono ovviamente tutti quelli possibili in quanto il loro numero e’ elevato. Bisogna precisare che i valori “normali” di riferimento riportati in questo sito possono variare a seconda del laboratorio che esegue le analisi, a causa delle diverse metodologie utilizzate.

ANALISI DEL SANGUE :
i valori da tenere sotto controllo

ACE
Acido folico
Acido lattico
Acido urico
Adrenalina
Albumina
Alcol etilico
Aldosterone
Alfa 1 globulina
Alfa 2 globulina
ALT
Amilasi
Alfa 1 o antitripsina
APTT
AST
Azotemia
Bilirubina
Bilirubina diretta
Bilirubina indiretta
Basofili
Calcio
Calcitonina
Ceruplasmina
Colesterolo
CPK
Creatinina
Curva glicemica
Elettroforesi
Ematocrito (HMT)
Emocromo
Emoglobina (Hb)
  Eosinofili
Eritrociti (RBC)
Estrogeni
Fattore II o protrombina
Ferritina
Ferro (Sideremia)
Fibrinogeno
Fosfatasi acida totale
e prostatica

Fosfatasi alcalina
Fosfolipidi
Gammaglobuline
o immunoglobuline (Ig)

Gamma GT
Glicemia
Globuli bianchi
Globuline
Globuli rossi
GOT
GPT
HMT
Immunoglobuline
Insulina
Leucociti (WBC)
Linfociti
Lipasi
Lisozima
Magnesio
MCV
MCH
MCHC
Mioglobina
  Monociti
Neutrofili (granulociti neutrofili)
Piastrine
Potassio
Prolattina
PSA
PT o tempo di
protrombina e PTT o APTT

Rame
Sodio
Tempo di Protrombina
Proteina C-reattiva PCR
Testosterone
Transaminasi GOT e GPT
Transaminasi GOT o AST
Transaminasi GPT o ALT
Trigliceridi
TSH
VES
Vitamina A
Vitamina B
Vitamina B1
Vitamina B2
Vitamina B6
Vitamina B12
Vitamina C
Vitamina D
Vitamina E
Vitamina H
Vitamina K
Vitamina PP
Zinco
Visualizzazione 1 filone di risposte
Rispondi a: Mononucleosi da 4 mesi
Le tue informazioni: