linfociti alti Neutrofili bassi

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Articoli
    • #1159 Reply
      Avatarbabsy14
      Membro

      Cordiale dott. Drumma, una settimana fa ho fatto le analisi del sangue e premettendo che ho 21 anni sono alta 172 e peso 61 kg e il colesterolo ce l’ha sempre avuto alto anche mia nonna che ha 73 anni ed è magrissima e che fin da piccola ho il glucosio nelle urine
      i risultati sono stati i seguenti:
      MVC 97.3 e dovrebbe essere tra 79 e 96
      Mch 33.5 e dovrebbe essere tra 27 e 33
      Neutrofili 28.4 e dovrebbe essere tra 40 e 70
      Linfociti 61.6 e dovrebbe essere tra 20 e 45
      Linfociti 5.7 e dovrebbe essere tra 1 e 4
      e c’è sritto: Si conferma linfocitosi
      Vorrei chiederle se è il caso di fare ulterioriori accertamenti e se si quali. Grazie in anticipo …

    • #5170 Reply
      Avatarbabsy14
      Membro

      volevo inoltreaggiungere che il colesterolo è 254 e dovrebbere essere sotto i 190 invece i trigliceridi sono 123 e dovrebbero essere sotto i 180

    • #5177 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Quanti sono i globuli bianchi in totale ? Ha sempre avuto i linfociti alti ? Ha qualche sintomo ?
      Effettivamente il colesterolo e’ alto per l’eta’ , dovrebbe controllarlo spesso insieme al colesterolo HDL. Consiglio una dieta povera di grassi ma se c’e’ famigliarita’ credo che tra qualche anno dovra’ ricorrerere a farmaci per abbassare il colesterolo

    • #5178 Reply
      Avatarbabsy14
      Membro

      <i>Originariamente inviato da drumma</i>
      Quanti sono i globuli bianchi in totale ? Ha sempre avuto i linfociti alti ? Ha qualche sintomo ?
      Effettivamente il colesterolo e’ alto per l’eta’ , dovrebbe controllarlo spesso insieme al colesterolo HDL. Consiglio una dieta povera di grassi ma se c’e’ famigliarita’ credo che tra qualche anno dovra’ ricorrerere a farmaci per abbassare il colesterolo

      i leucociti sono 9.3 i valori dorebbero essere tra 4 e 10
      emoglobina 16.1 i valori dorebbero essere tra 12 e 16

      Nel 2003 i valori erano i seguenti, mettendo in evidenza che un avevo la tonsillite cronica e che un mese dopo le analisi mi sono operata alle tonsille e continuavo ad avere febbre:
      Globuli bianchi 6.2
      linfociti 57.2 i valori dorebbero essere tra 20 e 45
      neutrofili 32.4 i valori dorebbero essere tra 40 e 70

      nel 2001 dopo essere stata operata ai legamenti crociati e menisco
      globuli bianchi 6.5
      e solo i neutrofili erano un pò bassi

      Nel 2000
      globuli bianchi 5.9
      linfociti 62
      neutrofili 28

      nel 1999 avevo avuto una tracheite l’estate e gli esami gli ho fatti in ottobre
      globuli bianchi 5.6
      linfociti 57
      neutrofili 36

      nel 1998
      globuli bianchi 6
      linfociti 45
      neutrofili 44

      e inoltre volevo aggiungere che mentre nelle altre analisi i valori assoluti erano nella norma in questo ultimo esame
      i linfociti come val assoluto risulta 5.7 e i val dovreb essere tra 1 e 4.
      mentre i neutrofili 2.6 e dovreb essere tra 1.6 e 7

      Gli unici sintomi che ho sono:emicrania e mi si appanna la vista e dei gran mal di schiena, come delle fitte, circa a metà schiena; ed inoltre sono sempre stanca ed ho sonno in continuazione. Prendo anche un anticoncezionale, Harmony, e il mio medico m’ha detto che è per colpa di quello che mi viene l’emicrania. L’emicrania è iniziata la scorsa estate ma non prendevo L’Harmony allora ma L’evra, il cerotto anticoncezionale, poi sono stata costretta a cambiare perchè in pochi mesi ero ingrassata 9 kg.
      La prego dmi dia una risposta al più presto, grazie mille. Distinti Saluti.

    • #5182 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Come vedi nella tua storia c’e’ sempre una linfocitosi persistente che potrebbe essere una condizione fisiologica, ci sono persone che normalmente hanno i linfociti alti ma senza conseguenze. Controllali nel tempo e fai anche test virali come il complesso TORCH e la ricerca degli anticorpi IgG e IgM dell’Epstein Barr.

    • #5198 Reply
      Avatarbabsy14
      Membro

      Originariamente inviato da drumma

      Come vedi nella tua storia c’e’ sempre una linfocitosi persistente che potrebbe essere una condizione fisiologica, ci sono persone che normalmente hanno i linfociti alti ma senza conseguenze. Controllali nel tempo e fai anche test virali come il complesso TORCH e la ricerca degli anticorpi IgG e IgM dell’Epstein Barr.

      Si ma i valori erano alti dopo essere stata operata al ginocchio e alle tonsille ed in più nelle altre analisi i valori assoluti non confermano la linfocitosi.ED ad un centra qualcosa un aumento del globuli bianchi che fino al 2003 eranano 6.2 e nelle ultime analisi sono 9.3? inoltre a cosa servono le analisi che mi ha prescritto? cordiali saluti

    • #5202 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Le analisi che le ho consigliato servono ad escludere tutti i dubbi su eventuali infezioni virali responsabili di linfocitosi compresa la mononucleosi.

    • #20838 Reply
      AvatarAlessandro
      Amministratore del forum

      Per approfondire il tema LINFOCITI consigliamo la lettura di questo articolo:
      https://www.analisidelsangue.net/linfociti/

    • #36078 Reply
      AvatarAquilotta
      Ospite

      Salve, mi e’ stata riscontrata una linfocitosi persistente, da ormai ho da tanti anni, ha tra le altre cose fatto alzare anche I globuli bianchi. Mi sono stati prescritti numerosi controlli da fare, tra questi analisi del sangue specifici, ecografie e radiografie. Sono molto preoccupata …

    • #36090 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Se la cosa persiste da molti anni, senza sintomi particolari o linfoghiandole ingrossate non deve preoccuparsi, potrebbe essere una condizione sua congenita o che si è assestata dopo una malattia virale per esempio.
      Provi a fare le sottopopolazioni linfocitarie.

    • #56199 Reply
      AvatarFederico
      Ospite

      Salve dottore ho effettuato le analisi del sangue (anche tiroide/urine/psa tutto ok)

      Valori un po sballati li ho:

      biluribina totale – 1,21 (0,2 a 1,20)
      biluribina diretta 0.32 (0 a 0,30)
      transaminasi Got 33 (0 a 49)
      transaminasi gpt 88 (0 – 49)
      emoglobina glicosilata 3,40 (3,50 a 6)

      emocromo

      linfociti 38 (21.8 a 51.3)

      linfociti 2.62 (1.32 a 2.57)

      concentrazione di emoglobina 32.4 (33.0 a 37.0)

      piastrinocrito 0.166 (0.2 a 0.5)

      VES 2 (2 a 15)

      Questi sono i valori dell’emocromo e di alcune voci leggermente sballati
      Il fegato piano piano sta calando (ho il fegato grasso fin da quando sono maggiorenne). Ho visto che dei linfociti ho due valori, uno è nella norma l’altro no, possono esserci problemi?
      Non ricordo se quando ho fatto le analisi avevo qualche infezione virale o alro.
      grazie mille buona serata

    • #56201 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Avendo il fegato grasso è normale avere questi valori epatici fuori norma;
      per il resto non vedo anomalie nemmeno per i linfociti.

CERCA NEL FORUM

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Se il nostro servizio ti è stato utile e pensi che possa essere utile anche ad altre persone, per favore sostienici con una piccola donazione di 5 euro. Vogliamo continuare a mantenere il servizio attivo e gratuito. Usa il bottone paypal sotto - GRAZIE.





Gli esami sotto elencati sono i piu’ comuni e non sono ovviamente tutti quelli possibili in quanto il loro numero e’ elevato. Bisogna precisare che i valori “normali” di riferimento riportati in questo sito possono variare a seconda del laboratorio che esegue le analisi, a causa delle diverse metodologie utilizzate.

ANALISI DEL SANGUE :
i valori da tenere sotto controllo

ACE
Acido folico
Acido lattico
Acido urico
Adrenalina
Albumina
Alcol etilico
Aldosterone
Alfa 1 globulina
Alfa 2 globulina
ALT
Amilasi
Alfa 1 o antitripsina
APTT
AST
Azotemia
Bilirubina
Bilirubina diretta
Bilirubina indiretta
Basofili
Calcio
Calcitonina
Ceruplasmina
Colesterolo
CPK
Creatinina
Curva glicemica
Elettroforesi
Ematocrito (HMT)
Emocromo
Emoglobina (Hb)
  Eosinofili
Eritrociti (RBC)
Estrogeni
Fattore II o protrombina
Ferritina
Ferro (Sideremia)
Fibrinogeno
Fosfatasi acida totale
e prostatica

Fosfatasi alcalina
Fosfolipidi
Gammaglobuline
o immunoglobuline (Ig)

Gamma GT
Glicemia
Globuli bianchi
Globuline
Globuli rossi
GOT
GPT
HMT
Immunoglobuline
Insulina
Leucociti (WBC)
Linfociti
Lipasi
Lisozima
Magnesio
MCV
MCH
MCHC
Mioglobina
  Monociti
Neutrofili (granulociti neutrofili)
Piastrine
Potassio
Prolattina
PSA
PT o tempo di
protrombina e PTT o APTT

Rame
Sodio
Tempo di Protrombina
Proteina C-reattiva PCR
Testosterone
Transaminasi GOT e GPT
Transaminasi GOT o AST
Transaminasi GPT o ALT
Trigliceridi
TSH
VES
Vitamina A
Vitamina B
Vitamina B1
Vitamina B2
Vitamina B6
Vitamina B12
Vitamina C
Vitamina D
Vitamina E
Vitamina H
Vitamina K
Vitamina PP
Zinco
Visualizzazione 1 filone di risposte
Rispondi a: linfociti alti Neutrofili bassi
Le tue informazioni: