linfociti alti Neutrofili bassi

Questo argomento contiene 11 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 2 settimane, 1 giorno fa.

  • Autore
    Articoli
  • #1159 Risposta

    babsy14
    Membro

    Cordiale dott. Drumma, una settimana fa ho fatto le analisi del sangue e premettendo che ho 21 anni sono alta 172 e peso 61 kg e il colesterolo ce l’ha sempre avuto alto anche mia nonna che ha 73 anni ed è magrissima e che fin da piccola ho il glucosio nelle urine
    i risultati sono stati i seguenti:
    MVC 97.3 e dovrebbe essere tra 79 e 96
    Mch 33.5 e dovrebbe essere tra 27 e 33
    Neutrofili 28.4 e dovrebbe essere tra 40 e 70
    Linfociti 61.6 e dovrebbe essere tra 20 e 45
    Linfociti 5.7 e dovrebbe essere tra 1 e 4
    e c’è sritto: Si conferma linfocitosi
    Vorrei chiederle se è il caso di fare ulterioriori accertamenti e se si quali. Grazie in anticipo …

  • #5170 Risposta

    babsy14
    Membro

    volevo inoltreaggiungere che il colesterolo è 254 e dovrebbere essere sotto i 190 invece i trigliceridi sono 123 e dovrebbero essere sotto i 180

  • #5177 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Quanti sono i globuli bianchi in totale ? Ha sempre avuto i linfociti alti ? Ha qualche sintomo ?
    Effettivamente il colesterolo e’ alto per l’eta’ , dovrebbe controllarlo spesso insieme al colesterolo HDL. Consiglio una dieta povera di grassi ma se c’e’ famigliarita’ credo che tra qualche anno dovra’ ricorrerere a farmaci per abbassare il colesterolo

  • #5178 Risposta

    babsy14
    Membro

    <i>Originariamente inviato da drumma</i>
    Quanti sono i globuli bianchi in totale ? Ha sempre avuto i linfociti alti ? Ha qualche sintomo ?
    Effettivamente il colesterolo e’ alto per l’eta’ , dovrebbe controllarlo spesso insieme al colesterolo HDL. Consiglio una dieta povera di grassi ma se c’e’ famigliarita’ credo che tra qualche anno dovra’ ricorrerere a farmaci per abbassare il colesterolo

    i leucociti sono 9.3 i valori dorebbero essere tra 4 e 10
    emoglobina 16.1 i valori dorebbero essere tra 12 e 16

    Nel 2003 i valori erano i seguenti, mettendo in evidenza che un avevo la tonsillite cronica e che un mese dopo le analisi mi sono operata alle tonsille e continuavo ad avere febbre:
    Globuli bianchi 6.2
    linfociti 57.2 i valori dorebbero essere tra 20 e 45
    neutrofili 32.4 i valori dorebbero essere tra 40 e 70

    nel 2001 dopo essere stata operata ai legamenti crociati e menisco
    globuli bianchi 6.5
    e solo i neutrofili erano un pò bassi

    Nel 2000
    globuli bianchi 5.9
    linfociti 62
    neutrofili 28

    nel 1999 avevo avuto una tracheite l’estate e gli esami gli ho fatti in ottobre
    globuli bianchi 5.6
    linfociti 57
    neutrofili 36

    nel 1998
    globuli bianchi 6
    linfociti 45
    neutrofili 44

    e inoltre volevo aggiungere che mentre nelle altre analisi i valori assoluti erano nella norma in questo ultimo esame
    i linfociti come val assoluto risulta 5.7 e i val dovreb essere tra 1 e 4.
    mentre i neutrofili 2.6 e dovreb essere tra 1.6 e 7

    Gli unici sintomi che ho sono:emicrania e mi si appanna la vista e dei gran mal di schiena, come delle fitte, circa a metà schiena; ed inoltre sono sempre stanca ed ho sonno in continuazione. Prendo anche un anticoncezionale, Harmony, e il mio medico m’ha detto che è per colpa di quello che mi viene l’emicrania. L’emicrania è iniziata la scorsa estate ma non prendevo L’Harmony allora ma L’evra, il cerotto anticoncezionale, poi sono stata costretta a cambiare perchè in pochi mesi ero ingrassata 9 kg.
    La prego dmi dia una risposta al più presto, grazie mille. Distinti Saluti.

  • #5182 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Come vedi nella tua storia c’e’ sempre una linfocitosi persistente che potrebbe essere una condizione fisiologica, ci sono persone che normalmente hanno i linfociti alti ma senza conseguenze. Controllali nel tempo e fai anche test virali come il complesso TORCH e la ricerca degli anticorpi IgG e IgM dell’Epstein Barr.

  • #5198 Risposta

    babsy14
    Membro

    Originariamente inviato da drumma

    Come vedi nella tua storia c’e’ sempre una linfocitosi persistente che potrebbe essere una condizione fisiologica, ci sono persone che normalmente hanno i linfociti alti ma senza conseguenze. Controllali nel tempo e fai anche test virali come il complesso TORCH e la ricerca degli anticorpi IgG e IgM dell’Epstein Barr.

    Si ma i valori erano alti dopo essere stata operata al ginocchio e alle tonsille ed in più nelle altre analisi i valori assoluti non confermano la linfocitosi.ED ad un centra qualcosa un aumento del globuli bianchi che fino al 2003 eranano 6.2 e nelle ultime analisi sono 9.3? inoltre a cosa servono le analisi che mi ha prescritto? cordiali saluti

  • #5202 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Le analisi che le ho consigliato servono ad escludere tutti i dubbi su eventuali infezioni virali responsabili di linfocitosi compresa la mononucleosi.

  • #20838 Risposta

    Alessandro
    Amministratore del forum

    Per approfondire il tema LINFOCITI consigliamo la lettura di questo articolo:
    https://www.analisidelsangue.net/linfociti/

  • #36078 Risposta

    Aquilotta

    Salve, mi e’ stata riscontrata una linfocitosi persistente, da ormai ho da tanti anni, ha tra le altre cose fatto alzare anche I globuli bianchi. Mi sono stati prescritti numerosi controlli da fare, tra questi analisi del sangue specifici, ecografie e radiografie. Sono molto preoccupata …

  • #36090 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Se la cosa persiste da molti anni, senza sintomi particolari o linfoghiandole ingrossate non deve preoccuparsi, potrebbe essere una condizione sua congenita o che si è assestata dopo una malattia virale per esempio.
    Provi a fare le sottopopolazioni linfocitarie.

  • #56199 Risposta

    Federico

    Salve dottore ho effettuato le analisi del sangue (anche tiroide/urine/psa tutto ok)

    Valori un po sballati li ho:

    biluribina totale – 1,21 (0,2 a 1,20)
    biluribina diretta 0.32 (0 a 0,30)
    transaminasi Got 33 (0 a 49)
    transaminasi gpt 88 (0 – 49)
    emoglobina glicosilata 3,40 (3,50 a 6)

    emocromo

    linfociti 38 (21.8 a 51.3)

    linfociti 2.62 (1.32 a 2.57)

    concentrazione di emoglobina 32.4 (33.0 a 37.0)

    piastrinocrito 0.166 (0.2 a 0.5)

    VES 2 (2 a 15)

    Questi sono i valori dell’emocromo e di alcune voci leggermente sballati
    Il fegato piano piano sta calando (ho il fegato grasso fin da quando sono maggiorenne). Ho visto che dei linfociti ho due valori, uno è nella norma l’altro no, possono esserci problemi?
    Non ricordo se quando ho fatto le analisi avevo qualche infezione virale o alro.
    grazie mille buona serata

  • #56201 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Avendo il fegato grasso è normale avere questi valori epatici fuori norma;
    per il resto non vedo anomalie nemmeno per i linfociti.

CERCA NEL FORUM

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Se il nostro servizio ti è stato utile e pensi che possa essere utile anche ad altre persone, per favore sostienici con una piccola donazione di 5 euro. Vogliamo continuare a mantenere il servizio attivo e gratuito. Usa il bottone paypal sotto - GRAZIE.


Rispondi a: linfociti alti Neutrofili bassi
Le tue informazioni: