Leucociti altissimi nelle urine

Home Forum Invia la tua domanda sulle analisi cliniche Leucociti altissimi nelle urine

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 3 mesi, 1 settimana fa.

IMPORTANTE: per inserire o rispondere a una domanda sul forum di ANALISIDELSANGUE.net (premendo sul tasto “INVIA” ) è necessario inserire la propria mail. Nel momento in cui inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, ACCETTI ESPLICITAMENTE IL TRATTAMENTO DATI SECONDO I TERMINI DELLA NOSTRA PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY

GRAZIE
Analisi del sangue Staff

  • Autore
    Articoli
  • #48116 Risposta

    Aldo

    Salve vi scrivo perchè sarei interessato ad una Vs opinione : ho quasi 40 anni e nel mese di ottobre 2017 ho fatto esame urine ed ho trovato valore dei leucociti intorno ai 193 ( valore max norma 20 ) e cellule epiteliali di sfaldamento 34 ( valore max norma 20 ) ; ho fatto radiografia nel mese di novembre dove reni , vescica e prostata rientravano nella normalità senza niente da evidenziare : ho aspettato marzo 2018 poichè su parere dei medici non era niente di allarmante e quasi sicuramente sarebbero rientrati ; rifatto esame urine e sangue , tutto perfetto tranne i soliti leucociti ( cellule di sfaldamento rientrate a 0 ) che stavolta erano 535 quindi molto elevati : sempre con molta calma la mia dottoressa mi ha dato fosfomicina ad inizio aprile dicendomi di non preoccuparmi che sarebbero scesi : bene fatto esami a fine maggio et voila leucociti a 710 altissimi : oggi mi han consegnato esami colturali urine e sperma e non risulta niente di niente , non ho nessun dolore ne problemi di minzione , nessuna secrezione , niente traccie di sangue nelle urine : unica cosa da segnalare 6\7 anni fa ho contratto la gonorrea, debellata nel giro di qualche mese e nessunissimo sintomo di tale malattia da allora :
    1 può essere una forma latente di questa a far raggiungere tali livelli ( purtroppo \ per fortuna con la mia ragazza non usiamo protezione da 3 anni nei rapporti sessuali ma sino ad ora lei non ha nessun sintomo o dolore o secrezione , insomma sembrererbbe tutto a posto anche nell’ ultima visita di gennaio )
    2 nell’ esame colturale di sperma ed urine non dovrebbe figurare la sua presenza od occorre una ricerca specifica ( premetto che ho l’ esame urologico a fine luglio con ahime il fastidioso tampone ma non avendo secrezioni non so a cosa possa servire ; consigliate ugualmente di farlo ? )
    3 avete idea di cosa potrebbe essere altrimenti??
    Non sono preoccupato per ora perchè sto bene ma ho letto che in assenza di sintomi od altri valori sballati potrebbe anche esserci la possibilità di un tumore però insomma , facciamo le corna!!!
    RingraziandoVi anticipatamente porgo

    Cordiali Saluti

    Aldo

  • #48125 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Senza fare diagnosi affrettate, i leucociti nelle urine possono aumentare anche solo per un’infiammazione che deve essere confermata da valori ematici come VES PCR globuli bianchi ecc.
    Da ricordare che gli esami colturali vanno fatti distanti dall’antibiotico e comunque deve fare il tampone di controllo allargando la ricerca ad altri microrganismi (Mycoplasma, Ureaplasma, Trichomonas…)

  • #48186 Risposta

    ASSUNTA LUONGO 20.02.1945

    Ho 73 anni e ho fatto ieri esami ematologici e delle urine. Quasi tutti i valori sono nella norma tranne, nelle urine, esterasi leucocitaria presente (+) e leucociti 45/u <20. Vi è assenza di nitriti e presenza di cellule squamose 8/u <20.Per la elettroforesi calcolata l’Albumina è 3,95 g/dl -4,02-4,76 e le Gamma globuline 1,24 g/dl-0,8o-1,13. I globuli bianchi sono nella norma. Quali esami mi consigliate di praticare per poter formulare una diagnosi?
    Grazie della disponibilità.
    Assunta

  • #48196 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Un’urinocoltura con antibiogramma, probabile infezione urinaria.



Rispondi a: Leucociti altissimi nelle urine
Le tue informazioni: