infiammazione?

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 3 settimane, 1 giorno fa.

IMPORTANTE: per inserire o rispondere a una domanda sul forum di ANALISIDELSANGUE.net (premendo sul tasto “INVIA” ) è necessario inserire la propria mail. Nel momento in cui inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, ACCETTI ESPLICITAMENTE IL TRATTAMENTO DATI SECONDO I TERMINI DELLA NOSTRA PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY

GRAZIE
Analisi del sangue Staff

  • Autore
    Articoli
  • #49437 Risposta

    fra1110
    Partecipante

    Salve a tutti, da Gennaio ho preso diverse infezioni, influenza, otite, tonsillite, cistite, pleurite e bronchite . Da un mese a questa parte ho una febbricola costantemente presente che si aggira intorno ai 37.5 . I linfonodi ascellari sono perennemente gonfi e ho dolori di ogni tipo, muscolari e articolari e una tachicardia continua. ho visto un cardiologo che ha rilevato pressione diastolica leggermente più alta e tachicardia parossistica, il valore della pressione é rientrato in questi mesi. ho fatto analisi per problemi tiroidei negativi, emocromo nella norma, tampone faringeo e urinocoltura negativo, pap test negativo, beta 2 microglobulina, AMA, ASMA, ANCA, PCA, ANA, anti dna nativo, ENA, anti cardiolipina, anti beta due glicoproteina ,fattore reumatoide e anti citoplasma dei neutrofili tutti negativi. LDH e proteina S nella norma, esami per epatite negativi, per citomegalovirus e epstein barr già immunizzata, mico e toxoplasma negativi.
    la PCR e la ves sempre più elevati ormai da un Anno, la PCR pari a 25 e la ves a 35, igA aumentate =381 (i. r. 70-315)
    c3 del complemento ai limiti
    c4 del complemento aumentato =58.2( i. r. 10-40)
    elettroforesi quasi del tutto alterata.
    albumina%-53 (55.8-66.1)
    Alfa 1 %-5(2.9-4.9)
    alfa 2%-12.3(7.1-11.8)
    beta1%- 6.8
    beta 2%-8.1(3.2-6.5)
    gamma %-14.8
    albumina-43.5
    alfa1-4.1(2.1-3.5)
    alfa2-10.1(5.1-8.5)
    beta1-5.6(3.4-5.2)
    beta2-6.64(2.30-4.70)
    gamma- 12.1
    rapporto a/g -1.13
    cosa pensate guardando queste analisi?

  • #49441 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Dati gli episodi infiammatori ed infettivi è normale che la situazione non si sia ancora normalizzata; i linfonodi vanno monitorati, essendo stazioni di difesa sono ancora attivati.
    Non ci sono positività reumatologiche.
    Ha fatto ricerca per epatite B e C?

  • #49443 Risposta

    fra1110
    Partecipante

    Si, a marzo del 2017 ed erano negativi. La PCR e la ves sono alte ormai da prima di tutti questi episodi infettivi, e gli ultimi esami sono stati fatti a distanza di tre mesi dall’ultima infezione. La “febbre” persiste però da più di un mese anche senza altri sintomi e in assenza di aumento dei globuli bianchi. Sembra che il sistema immunitario si sia indebolito da 7 mesi a questa parte

  • #49445 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    …e ci credo…dopo questi colpi che ha subito…
    Ha controllato anche la tiroide?
    non ci sono indicazioni di infiammazioni generiche ma i valori di VES e PCR indicano che nelle stazioni periferiche (i linfonodi) si continua a combattere; le consiglio una visita immunologica.

  • #49447 Risposta

    fra1110
    Partecipante

    Si,ormoni e anticorpi tiroidei sono nella norma. Il quadro con elettroforesi, C4 del complemento, ves ,PCR e igA alterate cosa può suggerire?

  • #49449 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Credo che dopo tutti questi attacchi, soprattutto da parte di virus, possano essere rimasti strascichi nei linfonodi; dev econsultare un’immunologo e/o un virologo:
    Forse un antivirale fa al caso suo.



Rispondi a: infiammazione?
Le tue informazioni: