Ho la gamma gt a 238 mi devo preoccupare?( credo di si)

Questo argomento contiene 42 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 1 mese, 2 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #21350 Risposta

    Claudio

    Ho la gamma gt a238 mi devo preoccupare?

  • #21358 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Bisogna approfondire l argomento in primis con la riduzione del consumo di alcol, se lei ne fa uso e poi con una ecografia epatica per capire se ha un fegato grasso (steatosico).
    E poi controllando tutti gli altri parametri epatici.

  • #22257 Risposta

    miguel

    ho il valore gamma gt alta a366 ho fatto un ecografia epatica ma non hanno trovato niente cosa devo fare

  • #22259 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Controllare tutti gli enzimi epatici, ridurre il consumo di alcool se ne fa uso, aggiustare l’alimentazione, controllare eventuali farmaci col suo medico.

  • #23440 Risposta

    Lorenzo

    Buonasera.
    Mio papa ha 80 anni .
    Dato un forte dimagrimento intervenuto durante un forte periodo di stress.

    La gamma gt e’ risultata 210
    Ast 24
    Alt 16
    Tsh reflex 0.6

    L unico valore aunentato e’ la ggt
    Cosa fare?
    Assume farmaci eutirox ascriptin allopurinolo inderal
    Beve 4 bicchieri al giorno ( 2 a pranzo e 2 a sera ) .

  • #23443 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    E’ probabile che sia alta per via dei farmaci che assume, ma certo bere alcool non lo aiuta.

  • #26660 Risposta

    Luca

    Io avevo le ggt a 295 solo quel valore, per un mese non ho bevuto caffe’, bibite gassate, alcol che gia’ consumavo raramente eliminato,le sigarette lo aumentano anche di 10 volte, alimentazione corretta, rifatto esami e tornato a 11 . Siamo tutti diversi ogni corpo ha le sue tolleranze chi puo’ fumare 20 sigarette e non gli fanno niente chi 5 e poi sta male, cosi come cibo e alcol. Rivolgiti al tuo medico, lui sapra’ indirizzarti, ripeti le analisi dopo un mese con enzimi epatici e ecografia addominale completa questo e’ quello che ho fatto io pero’ogni caso e’ a se’.

  • #26672 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Grazie. Un esempio che il corretto stile di vita aiuta a far rientrare valori anomali delle analisi.

  • #31421 Risposta

    Elvis Smilovic

    Ho la gamma gt 110 del Massimo 90 e poi cd test valore 2,1 dal 2,2 assumo il metadone 50 mg. E due pastiglie di rivotril,ogni TANTO bevo una vita di sabato sera, anche epatite c , cielo devo preokupare per la comisione patente, grazie

  • #31439 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Tutto quello che riporta è compatibile con una gammagt più alta;
    certo in commissione potrebbero aver problemi.

  • #40849 Risposta

    SIMONA

    Salve ho 30 anni donna un po’in sovrappeso nn fumo e nn bevo,ho la gamma gt sempre alta nell ultimo anno ke un po’scende e un po’sale….l ultimo esame e di 136/35.Devo preoccuparmi?Cosa può essere?Prendo solo l eutirox cm medicinale.grazie mille

  • #40851 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Forse ha una steatosi epatica (fegato grasso) che non permette il buon funzionamento, provi a fare un’ecografia al fegato.

  • #41501 Risposta

    Luigi

    Buongiorno,
    Sono alto 179 e peso 79, sono in leggero sovrappeso.
    Ho donato sangue fino a 2 anni fa e ho avuto sempre i valori nella norma.
    Ho fatto gli esami del sangue a causa di un continuo senso di gonfiore addominale e tra i valori fuori scala e’ emerso

    colesterolo totale 268
    HDL 53
    LDL 193
    gamma gt a 211
    ast 36
    alt 104

    A seguito di una ecografia addominale completa anche di esame delle anse e non e’ emerso nulla fuori dalla norma (a detta dell’operatore avevo abbastanza aria nell’intestino)
    non si parla di fegato grasso.

    Ho dunque chiesto al medico di farmi un’impegnativa per i marcatori di epatite ma mi dice di non preoccuparmi e mi ha prescritto dei medicinali per il colesterolo alto (purtroppo e’ di famiglia)

    sbaglio ad insistere per approfondire la gamma gt a quei livelli?
    sembra ridicolo anche a me richiedere di approfondire riguardo l’epatite perche’ non avrei idea di come poter averla contratta.

    Ringrazio anticipatamente
    Luigi

  • #41503 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Aparte l’epatite sia B che C dovrebbe richiedere anche il citomegalovirus e l’Epstein Barr (mononucleosi).
    Aspetterei a prendere le statine visto le condizioni del fegato.
    Altro aspetto è il consumo di alcool..??

  • #49974 Risposta

    Stefania

    Buonasera, mia madre 68 anni ha fatto esami per valori fegato: AST 29, ALT 28, GGT 116. Da un paio di mesi accusa sudorazione, pressione bassa (da anni prende pastiglia per pressione alta), dolori addominali, fatica nella digestione, insonnia. Gli altri esami del sangue tutti nei parametri, il calcio un po’ alto valore 251. Mi devo preoccupare per il valore di GGT? Grazie

  • #49979 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Se prende farmaci è possibile che possa alterarsi la sola ggt.

  • #49980 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Se prende farmaci è possibile che possa alterarsi la sola ggt.

  • #50123 Risposta

    marchese concetta

    salve vorrei delle deluciazioni inmerito ad alcuni valori rilevati in seguito esami alla mia mamma, lei ha 60 anni e si sono riscontrati questi valori:
    transaminasi: ast 44 alt 86
    gamma g 141
    proteina c reattiva 1,7
    colesterolo 261
    glicemia 133
    trigliceridi 183

    sono molto preoccupata, non aveva mai avuto tutti questi valori così alti, anche se era qualche anno che non eseguiva un controllo.
    grazie per l attenzione

  • #50125 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    A parte il colesterolo alto che andrebbe approfondito con hdl ed ldl gli altri valori riguardano il fegato e sono alterati; le consiglio di approfondire con i markers dell’epatite B e C.

  • #50717 Risposta

    Pietro Barigazzi

    Buongiorno,
    in seguito ad una visita di controllo a cuore e pacemeker, mi hanno fatto fare le analisi x aggiungere una pastiglia per liquefare ulteriormente il sangue, io prendo gia’ tolep 300 la sera e 150 il mattino , amlodipina 5mg triatek 5mg e lovibon 5mg,
    sono un po sovrappeso ,ca.100 kg x 180 H , l’esito delle analisi è tutto normale tranne il gammaglutammiltransferrasi a 121 , ora dovro recarmi nuovamente in ospedale cosa mi consiglia a riguardo la nuova pastiglia ??
    grazie
    Pietro Barigazzi

  • #50718 Risposta

    Pietro Barigazzi

    Dimenticavo : ho 55 anni , non fumo , mi capita di bere una birra o un paio di bicchieri di vino a tavola ma non è una consuetudine , non sono infartuato .
    Cordiali Saluti
    di nuovo grazie
    Pietro Barigazzi

  • #50722 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il solo valore della ggt alterato può dipendere dai farmaci che usa oltre che da un fegato grasso (steatosi) che va confermato con un’ecografia.
    Fatto presente questo al suo medico è lui che decide tra rischio e beneficio di introdurre un nuovo farmaco, ma mi sembra che ne abbia bisogno.

  • #51092 Risposta

    Claudio

    Buongiorno,
    nel corso dell’ultimo esame del sangue mi sono stati riscontrati valori piuttosto alti:
    AST GOT 36
    ALT 47
    Gamma GT 98
    Trigliceridi 184
    Colesterolo LDL 57
    Colesterolo HDL 176
    Colesterolo totale 270
    Bilirubina diretta 0,10 (bassa)

    Ho 45 anni, non bevo alcolici e sto seguendo una dieta anti reflusso quindi teoriacamente ancfhe non ultra calorica, assumo giornalmente farmaci anti reflusso (Limpidex, Levopraid, Sucralfato).

    Quali potrebbero essere le cause? Sono valori preoccupanti?

    Claudio

  • #51094 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Sono valori che interessano il fegato evidentemente affaticato.
    E’ in sovrappeso?
    Provi a fare un’ecografia epatica per vedere se ha un fegato steatosico (grasso).

  • #51096 Risposta

    Claudio

    Grazie per la risposta, si sono un po’ in sovrappeso.
    Ho eseguito una ecografia ad aprile dove era emersa una steatosi epatica diffusa, ad una seconda ecografia ad agosto era migliorata molto in quanto facevo anche un po’ di sport (che ora ho smesso per via della brutta stagione).
    Mi consiglia di fare qualche esame per approfondire?
    Grazie.

  • #51098 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    No, continui in questa direzione e vedrà che la situazione migliorerà.

  • #51770 Risposta

    GIUSEPPE

    SALVE MIA MADRE HA 62 ANNI E FACENDO ANALISI E’ EMERSO CHE :
    GAMMA GLUTAMIL TRANSPEPTIDASI GGT CINETICO COLORIMETRICO E’ 301 E FOSFATASI ALCALINA CINETICO COLORIMETRICO E’ 262 COSA POTREBBE ESSERE? LEI HA COLESTEROLO

  • #51774 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il fegato è in sofferenza come sono le transaminasi?
    Ha fatto un’ecografia epatica?
    Ed i markers per l’epatite B e C?

  • #53346 Risposta

    Claudio

    Buongiorno avevo scritto il 3 Dicembre 2018 causa riscontro di alcuni valori fuori norma, le chiedo cortesemente un parere perchè ho ripetuto le analisi del sangue qualche giorno fa ma la situazione non è cambiata molto:

    AST GOT da 36 a 32
    ALT da 47 a 48
    Gamma GT da 98 a 104
    Trigliceridi da 184 a 200
    Colesterolo HDL da 57 a 53
    Colesterolo LDL da 176 a 170
    Colesterolo totale da 270 a 263
    Bilirubina diretta da 0,10 (bassa) a 0,60
    Colesterolo non HDL 210 (non misurato precedentemente)
    S-creatinchinasi CPK 200 (non misurato precedentemente)

    Sono sempre in cura con dieta anti reflusso e l’ultima ecografia fegato eseguita a gennaio non segnalava situazioni particolari (anche la steatosi era regredita alla normalità).
    Dato che la dieta anti reflusso non ha fatto effetto sono consigliabili approfondimenti diagnostici?

    Grazie mille.

  • #53347 Risposta

    Claudio

    Errata corrige. la Bilirubina diretta ora è a 0,13, non 0,60

  • #53362 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il problema è sempre la steatosi che non regredisce alla normalità;
    deve mettersi a dieta ferrea perchè il valore dei trigliceridi mi dice che non lo ha fatto.
    Meno zuccheri e grassi.

    • #53378 Risposta

      Claudio

      Grazie per la risposta. Ma quindi la steatosi potrebbe essere ancora presente anche se non più rilevabile via ecografia?

  • #53382 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Penso prorpio di si.

  • #53506 Risposta

    Carmelo

    Salve ho tutti i valori perfettamenti nei limiti, ma ferro, alt e ggt, sono alti doppi/tripli
    Ferro 243 (80/160)
    Alt 224 (10/65)
    Ggt 218 (5/85)

    Bevo raramente, e poco, idem per il fumo.
    Prima degli esami ho preso per 5 giorni tachipirina 1000 e mesulide.

  • #53512 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Segnali di un’infiammazione che ha colpito il fegato; deve fare i markers delle epatiti A,B e C, il citomegalovirus e l’Epstein Barr (mononucleosi).

  • #53667 Risposta

    paolo

    Buonasera ho 54 anni, ho appena fatto le analisi ed ho riscontrato i seguenti valori:
    Colesterolo 303 mg/dl
    HDL 64 mg/dl
    Trigliceridi 109 mg/dl
    Gamma GT 136 U/L

    Faccio attivita fisica correndo un ora per volta ( 10 Km ad uscita ) almeno 3/4 volte la settimana, non fumo
    Nell’ultimo anno ho esagerato con il consumo di alcol
    Sono valori recuperabili ?

  • #53668 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La gammaGT elevata conferma l’abuso di alcool, può recuperare ma ci vorrà del tempo; il valore del colesterolo è fuori controllo o per un errata alimentazione o per famigliarità in ogni caso ne parli col suo medico per iniziare una terapia che corregg questo valore.

  • #53839 Risposta

    Melinda

    Buonasera sono donna 41 anni fumo e bevo 2 bicchieri a pranzo e 2 a cena tutti giorni a volte anche di più lavorando in un wine bar!la gamma gt e 41 colesterolo totale 207 e ldl 136 hdl 50mi devo preoccupare?e ho fatto varie analisi ormonali il 17oh progesterone è 3,84 x disturbi menstruali cioe 2 volte al mese po essere colpevole il vino?

  • #53840 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    dei disturbi sessuali no ma della ggt sicuramente.

  • #53870 Risposta

    Melinda

    Buonasera grazie della risposta Il valore della Ggt era 38 e io ho 41 gt mi devo preoccupare seriamente?e quindi secondo lei non c’entra niente con disturbi menstruali?!
    sara la età? valori di analisi ormonali l’fsh 35,38!lh e di 16,35 il quinto gg di ciclo ho fatto gli esami !lei che ne pensa?

  • #53877 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La Ggt non è particolarmente alta, diminuendo l’introito di alcool può rientrare presto nei valori normali.
    Per quanto riguarda gli esami ormonali sono un pò alti i valori di FSH ed LH come se stesse già verso il picco ovulatorio
    Com’è l’estradiolo?
    Deve comunque farsi seguire da un’endocrinologo.

  • #55264 Risposta

    Luigi

    Buongiorno, premetto che, causa ernia iatale e reflusso, assumo lansoprazolo da circa 11 anni, per il mio status lavorativo sono sottoposto a visite ed analisi praticamente ogni anno se non ogni 6 mesi, alle ultime analisi le Gamma GT sono a 65 sul valore max di riferimento a 50. Ho 55 anni, 171 cm, circa 80 chili, sovvrapeso, il medico della struttura in cui lavoro ha controllato anche delle analisi precedenti, ultimi 3 anni, notando che su 5 analisi effettuate, in 3 le Gamma GT erano fuori norma, di conseguenza mi ha prescritto ecografia addome superiore. Inserisco i vari valori delle analisi chiedendo se per caso il lansoprazolo possa essere causa dei valori sballati, aggiungo inoltre soffro di stanchezza quasi cronica e anche sonno quotidianamente. Non fumo, occasionalmente (una volta a settimana) bevo birra max 0.5lt, no alcool.

    Gamma GT 65 su valori 11-50
    GOT AST 19 su valori 0-40
    GPT ALT 26 su valori 0-40
    BILIRUBINA TOT 0.50 su valori 0.30-1.20
    BILIRUBINA DIR 0.20 su valori 0.00-0.40
    BILIRUBINA IND 0.30 su valori 0.20-0.80
    FOSFATASI ALCA 52 su valori 30-120
    LDH 158 su valori 0-248
    COLESTEROLO 189 su valori 0-200
    COLESTEROLO HDL 53 su valori >35
    TRIGLICERIDI 126 su valori 40-165
    TSH 1.66 su valori 0.27-4.20
    GLICEMIA 94 su valori >60 <110
    VES 2 su valori 0-20

    vari medici alla mia richiesta se l’assunzione del lansoprazolo prolungato può avere controindicazioni, diciamo gravi, ho sempre avuto risposte negative
    grazie
    saluti

  • #55268 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il suo problema è una steatosi epatica (fegato grasso) che si evidenzierà con l’ecografia.

CERCA NEL FORUM

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Se il nostro servizio ti è stato utile e pensi che possa essere utile anche ad altre persone, per favore sostienici con una piccola donazione di 5 euro. Vogliamo continuare a mantenere il servizio attivo e gratuito. Usa il bottone paypal sotto - GRAZIE.


Rispondi a: Ho la gamma gt a 238 mi devo preoccupare?( credo di si)
Le tue informazioni:




Annulla