Globuli Rossi leggermente alti

Visualizzazione 256 filoni di risposte
Afrikaans Afrikaans Dansk Dansk Nederlands Nederlands English English Filipino Filipino Français Français Deutsch Deutsch Italiano Italiano 日本語 日本語 كوردی‎ كوردی‎ Te Reo Māori Te Reo Māori Polski Polski Português Português Русский Русский Slovenčina Slovenčina Español Español Svenska Svenska Türkçe Türkçe
  • Autore
    Post
    • #18366
      Stefano
      Ospite

      Salve, volevo domandare cosa potrebbe essere il fatto di avere i globuli rossi leggermente alterati.
      Leggendo su internet ho letto di una possibile leggera disidratazione, in effetti non bevo molta acqua, tra l’altro sono astemio quindi non recupero i liquidi con vino e birra.
      A volte torno dal lavoro alle 14 che non ho mai bevuto nemmeno un bicchiere d’acqua.
      Puo incidere su questi valori?
      Non fumo e non bevo.

      ESAME EMOCROMOCITOMETRICO
      RBC (globuli rossi) 5,87 (3,50/5,60)
      HGB (emoglobina) 16,2 (11/18)
      HCT (ematocrito) 47,7 (32/48)
      MCV (volume globulare medio) 81,3 (79/101)
      MCH (contenuto Hb globulare medio) 27,6 (26/35)
      MCHC ( concentrazione Hb glob. media 34 (31/37)
      RDW-SD ( amp. distribuz. eritr. SD) 38,7 (37/54)
      RDW ( ampiezza distribuz. eritroc.) 13 (11/16)
      PLT (piasrtine) 196 (150/450)

      un saluto, Stefano

    • #18367
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Di certo la disidratazione può influire sulla composizione del plasma che si concentra e mette in risalto più la parte corpuscolata del sangue (globuli rossi per lo più).
      Ma il discorso è molto più complesso perchè intervengono numerosi fattori anche ormonali che tendono ad equilibrare queste quantità nel sangue, prima di arrivare ad una vera disidratazione.
      Comunque non comprendo questa sua resistenza al bere…ma non ha proprio sete?

    • #18368
      Stefano
      Ospite

      Grazie della risposta velocissima!
      Forse è il mio lavoro che non mi permette di staccare un attimo per bere, e quando torno a casa, bevo poco.

      Comunque come vede i miei valori, secondo lei c’è da preoccuparsi?

      la ringrazio

    • #18371
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      No l’emocromo è equilibrato nessun problema

    • #18374
      Stefano
      Ospite

      grazie ancora

    • #20629
      antonino r
      Ospite

      salve recente esame del sangue ho come globuli rossi 6.340.ooo emoglobina 17.0 valore ematocrito 51.0 premetto che da anni il mio medico mi ha fatto notare come io avessi globuli rossi sempre alti quindi come se fossi portatore sano di thalassemia cosa mi potete dire in merito? grazie

    • #20630
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Dipende dal valore dell’emoglobina cosi non posso esprimermi. Ha mai fatto un’elettroforesi dell’emoglobina?

      • #23188
        Francesco
        Ospite

        Di recente mamma ha avuto un’ischemia transitoria, mi hanno consigliato di fare un’esame emocromocitometrico e i Leucociti e gli Eritrociti risultano alti, questi i valori:

        Leucociti 11.02* (4.0-10.0)
        Neutrofili 6.60 (2.00-7.50)
        Linfociti 3.20 (1.50-3.50)
        Monociti 0.60 (0.20-0.80)
        Eosinofili 0.36 (0.04-0.40)
        Basofili 0.12* (0.02-0.10)
        Gr. cell.non col. 0.15 (0.05-0.20)

        Eritrociti 5.58* (3.8-5.4)
        Emoglobina 15.2 (11.5-16.0)
        Ematocrito 41.7 (37.0-47.0)
        Vol. Globul. Medio 74.8* (76.0-96.0)
        Conten.Medio Hb 27.3 (27.0-32.0)
        Conc.Media Hb 36.4* (30.0-36.0)
        Dist.Vol.Gl.Rossi 13.7 (12.0-20.0)
        Distrib.Hb Media 3.56* (2.2-3.2)

        Piastrine 376 (150-400)
        Vol.Piastrinico Medio 7.6 (7.0-10.5)
        Dist.Vol.Piastrine 52.6 (25.0-70.0)
        Piastrinocrito 0.29 (0.12-0.36)

        E’ un quadro talmente alterarato?

        • #23189
          Francesco
          Ospite

          Aggiungo anche che nell’ultimo periodo è stata sottoposta ad uno stress continuo in seguito alla malattia di mio padre che lo ha condotto alla morte qualche giorno fa.

    • #23194
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Condoglianze per il papà.

      Il quadro della mamma non è molto alterato ed è anche conseguenza dell’episodio avuto con presenza di globuli bianchi alti e globuli rossi di poco fuori range ma più piccoli del normale.
      Direi di stare tranquillo.

    • #23320
      Nino
      Ospite

      Salve Dott. Drumma mi chiamo Nino e stamattina sono andato a ritirare il risultato delle mie analisi. I globuli rossi risultano poco alti rispetto alla norma volevo sapere se devo preoccuparmi? questo è il risultato delle mie analisi

      Globuli rossi risultato 5.230.000 (4.000.000 – 5.000.000)
      globuli bianchi risultato 8700 (4.500 – 10.000)
      emoglobina in gr risultato 15.4 gr. % (12 – 16)
      emoglobina in % risultato 103%
      valore globulare risultato 0.98%
      amatocrito risultato 48 Vol% (37 – 47)

      INDICE ERITROCITARI

      mcv risultato 91.7 mc (80-100)
      MCH risultato 29.5 (24 – 34)
      MCHC risultato 32.2% (32-37)

      FORMULA LEUCOCITARIA

      neutrofili risultato 62 % (45 – 70)
      eosinofili risultato 3 % (0 – 5)
      basofili risultato 1 % (0 – 2)
      monociti risultato 9 % (3 – 10)
      linfociti risultato 25 % (25 – 45)
      PIASTRINE risultato 231.000 mmc (150.000 – 400.000)
      un grazie anticipato per la risposta, nell’attesa invio distinti saluti
      Nino

    • #23323
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Assolutamente no; come può lei stesso constatare tutti i valori sono in perfetto equilibrio e l’emocromo è ottimo anche con questo valore di globuli rossi tendente verso l’alto.

    • #23692
      Marzia
      Ospite

      Salve. Ho 46 anni. scrivo per capire cosa possa aver condizionato un lieve aumento dei globuli rossi ( e quindi ematocrito oltre i limiti di riferimento ), rispetto a quelli che sono i miei valori abituali.
      Esami fatti al primo giorno di ciclo dicono:
      Globuli rossi 5.0 su max 5.4 –> in genere ho 4.5…max un mese fa erani 4.8
      G. Bianchi 9.2 –> in genere ho 6
      Mcv 94.3 ( max 97 )–> un mese fa uguale ed in genere è un valore sempre altino
      Ematocrito 47.1 ( max 47 ) –> un mese fa 45,6 a giugno 44.3…i g.r più bassi
      Emoglobina 15,6 –> mese fa 15.2…e a giugno 14,3
      I restanti praticamente inalterati ad eccezione dei neutrofili che erano al 72% su un max di 71
      Era ora mi chiedevo se la variabilità dei g.r.possa essere condizionata dalle variazioni ormonali all interno del ciclo femminile e quindi essere più alti in prossimità del ciclo.
      Posso pure dire che la sera prima degli esami ho fatto attività fisica.
      Come si possono quindi commentare tali variazioni?
      Grazie
      Saluti

    • #23693
      Marzia
      Ospite

      …avevo dimenticato di precisare oer completezza
      B12 a 304 ( 200-910 )
      Omocisteina 10.2 ( 5-15 )
      Saluti

    • #23695
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Lei ha tutto l’emocromo tendente all’alto; provi a ripetere l’esame dopo un completo riposo, lontano oda attività fisica.

    • #23772
      Angela
      Ospite

      Salve, mio figlio ha fatto le analisi ma alcuni valori sono risultati alterati:
      globuli rossi 5.530.000 (4.200.000-5.400.000)
      emoglobina 16.6 (11.8-15.5)
      anticristo 51 (36-48)
      bilirubina totale 1,93 (0.20-1,10)
      cosa può avere?

    • #23773
      Angela
      Ospite

      Mi correggo
      ematocrito 51 (36-48)
      Grazie

    • #23776
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Ha solo un numero più alto di globuli rossi che per lui può essere solo un vantaggio.
      La bilirubina alta se non accompagnata da altri valori alterati del fegato ed è solo indiretta , allora si può parlare di sindrome di Gilbert.

    • #23883
      Angela
      Ospite

      Grazie mille
      cordiali saluti

    • #24367
      Rita Zoffoli
      Ospite

      Buongiorno, a mio figlio trentaquattrenne, che ha sempre avuto esami perfetti, sono stati riscontrati alcuni valori alterati e gli è stato detto che non sono preoccupanti, tuttavia leggendo alcuni interventi in blog mi è parso di capire che occorre prestare una maggiore attenzione al fatto. Gradirei avere un suo parere in proposito: si può pensare ad una patologia in evoluzione?
      Esami alterati:
      Globuli rossi 6.10 (4.50- 5.70)
      Emoglobina 17.9 (13.5- 17.0)
      ematocrito 52.1 (40.0- 52.0)
      colesterolo totale 202 (< 200)
      colesterolo LDL 125 (< 100)
      colesterolo HDL 54 (< 55)

    • #24379
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Il colesterolo è un po alto per l’età soprattutto nella sua componente Ldl (quello “cattivo”) attenzione quindi all’alimentazione, ma basterebbe un integratore.
      l’emocromo è tutto alto ma equilibrato.

    • #24852
      Lucia
      Ospite

      Buongiorno ho appena ritirato gli esami del sangue ho 57 anni
      volevo sapere se mi devo preoccupare
      le riporto i valori

      GLOBULI BIANCHI (WBC) 7,2 x10^9/L 3,5 11,0
      GLOBULI ROSSI (RBC) * 5,55 x10^12/L 3,70 5,15
      EMOGLOBINA (Hb) * 159 g/L 110 153
      RBC VOLUME MEDIO (MCV) 89,9 fL 82,0 100,0
      EMATOCRITO (HCT) * 0,50 L/L 0,32 0,45
      HB GLOBULARE MEDIA (MCH) 28,7 pg 27,0 34,0
      CONC. HB GLOB. MEDIA (MCHC) 318 g/L 312 355
      INDICE DISTRIB. RBC (RDW) 13,0 per cento 12,0 15,0
      PIASTRINE (PLT) 143 x10^9/L 115 370
      P-CREATININA * 0,96 mg/dL <0,90
      P-TRIGLICERIDI * 240 mg/dL inf. a 150
      P-COLESTEROLO TOTALE * 235 mg/dL inf. a 190
      P-COLESTEROLO HDL 49 mg/dL sup. a >45
      P-COLESTEROLO NON HDL * 186 mg/dL inf. a 145
      Obiettivo per rischio moderato : inf. a 145 mg/dL
      Obiettivo per rischio alto : inf. a 130 mg/dL
      Obiettivo per rischio molto elevato: inf. a 100 mg/dL
      RAPPORTO COLESTEROLO/HDL * 4,8 ratio inf. a 4,0
      P-CALCIO TOTALE 9,6 mg/dL 8,5 10,5
      P-AST (TRANSAMINASI GOT) 30 U/L (37’C) fino a 37
      P-ALT (TRANSAMINASI GPT) 23 U/L (37’C) fino a 31

      aspetto una sua gentile risposta
      cordialmente

    • #24857
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Gli unici valori che meritano un’attenzione sono quelli che riguardano l’assetto lipidico; il colesterolo totale e i trigliceridi sono alti segno che deve regolarizzare l’alimentazione; anche l’hdl (quello protettivo è basso) mentre l’ldl (quello cattivo) è alto; parli con il suo medico per provare con un integratore prima di passare alle statine.

    • #24872
      lucia
      Ospite

      Buongiorno dottore
      la ringrazio per la precedente risposta.Ho dimenticato di riportare che da circa 2 anni sto seguendo una dieta senza pane pasta riso patate e naturalmente dolci in quanto sono intollerante ai glucidi
      Non saprei che fare..mi può gentilmente consigliare .
      Aspetto una sua cortese risposta
      cordialmente

    • #24897
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Signora per questo mi scriva in privato: [email protected]

    • #24935
      Paola
      Ospite

      Salve dottore.sono una ragazza sana di 21 anni.è la terza volta ,nel giro di 7 mesi,che effettuo Analisi del sangue e risultano leggermente alti i globuli rossi.indipendentemente dal fatto che la analisi siamo effettuate prima o dopo il ciclo mestruale(non so se è attinente alla causa ma ho un ciclo molto irregolare e ho avuto problemi di ipotiroidismo e scompensi ormonali, guariti da più di un anno e mezzo).
      Bevo 2l di acqua al giorno, seguo una dieta equilibrata e pratico regolarmente attività fisica,più o meno intensa.
      Ho letto sul web che quest’alterazione potrebbe dipendere da patologie cardiache,asma o tosse forte. In effetti io ho spesso una tosse molto forte ,che ricompare al cambio stagionale. Quando ho effettuato le analisi queste tre volte, o era appena passata o è arrivata poco dopo. Da piccola ho sofferto di asma e avevo il cosiddetto “buco innocente aperto”. Tuttavia nell’ultimo controllo cardiaco effettuato all’età di 8 anni, il cardiologo mi disse di non fare più alcun controllo perché guarita dal tutto.
      Le scrivo qui di seguito i risultati delle analisi.
      Globuli rossi 5.150.000 (4.000.000-5.000.000)
      Emoglobina 14,7 (12-16)
      Valore globulare 0,89 (0,85-1,00)
      Ematocrito 45,3 (37-47)
      Piastrine 221.000 (150.000-450.000)
      Mcv 87 (80-95)
      Mch 28 ( 27-32)
      Mchc 32 (31-36)
      Bilirubina totale 1,10 (0,20-1.10)
      Bilirubina diretta 0,18 (fino a 0,35)
      Bilirubina indiretta 0,92
      L.d.h. 320 (190-460)
      T.a.s 166 (0-200)
      Albumina 66,00 (52-65)

      La bilirubina è sempre tendente all’alto anche a mia madre e mia sorella.
      Volevo infine chiedrle pensa che dovrei preoccuparmi per il valore dei globuli rossi ,data la mia precedente storia clinica? È il caso che io faccia un controllo?
      Mi scuso per il testo molto lungo,sono solo preoccupata .
      Aspetto una sua risposta,cordiali saluti
      Paola

    • #24944
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Nessuna preoccupazione , i valori solo di poco sopra al limite non ha bisogno di approfondimenti.

    • #24953
      Paola
      Ospite

      Grazie mille

    • #25084
      M
      Ospite

      Salve ho fatto analisi del sangue emocromo e risulta che ho di

      GLOBULI ROSSI : 6.13 (> 5.20)
      MCV: 65.7 (<80)
      MCH: 21.0 (<26)
      Ferritina : 67
      B12 : 285
      NRBC%: 0.6 (>0.4)
      Mpv:8.4 (< 9)
      Linfociti% 46.2 (>44.0)

      I valori sono un po sballati. Premetto che sono portatrice di talassemia però non capisco come mai Linfociti e globuli rossi sono così alti.
      Grazie

    • #25089
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Il tratto talassemico di cui parla comporta globuli rossi più piccoli (MCV 65,7) e più numerosi.
      I linfociti sono di poco aumentati e succede durante episodi virali.

    • #26055
      Giorgia
      Ospite

      Salve dottore, ho 24 anni e a lavoro hanno fatto gli esami del sangue di routine e sono risultati alcuni valori un po’ alti: globuli bianchi 10,95(3,50/9,00) globuli rossi 5,68(3,70/4,90) emoglobina 16,70 (11,50/15,50) ematocrito 48 (35/45)
      Premetto che gli esami sono stati a sorpresa e avendo fatto la notte già avevo fatto colazione, non so se questo può influire comunque la glicemia era nella norma

    • #26061
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Sono valori di un uomo, ma non c’è nessun problema.
      IO globuli bianchi alti possono significare un’infiammazione o un ‘infezione, bisognerebbe leggere tutta la formula.

    • #32406
      domenicof
      Partecipante

      Salve dottore,
      ho fatto le analisi del sangue la scorsa settimana e ho questi valori fuori spec.
      Creatininemia 1,32 (0,30-1.30)
      Glicemia 113(50-110)
      Colesterolo totale 215
      Hdl 33
      Indice rischio 6.52

      globuli rossi 5.870.000
      Bianchi 8.440

      Emoglobina urine 10 eritrociti.

      Ho 51 anni.
      Nel passato ho sempre fatto queste analisi e ho fatto anch ela clereance per l’urina. Il mio dottore mi ha fatto fare anche eco all’addome per I reni senza particolare evenienze, solo un po’ di renella.
      Mi puo dire qualcosa.

      grazie

    • #32420
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Se ha una corporatura robusta e muscolare il valore della creatina non è patologico poi bisogna conoscere il valore dell’azotemia, del potassio e della clearance della creatinina.
      La glicemia è di poco sopra al limite, se è un valore che si ripete potrebbe andare incontro ad una ridotta tolleranza agli zuccheri; provi a fare una’emoglobina glicata.
      In ultimo il colesterolo hdl è basso, migliori l’alimentazione e faccia un po’ di moto.

    • #33374
      mara
      Ospite

      globuli bianchi 2
      globuli rossi 9
      cellule epiteliali 1 albumina/creatina <150
      proteine/creatina <150
      non riesco a capire i valori sono molto stanca

    • #33379
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Credo si riferisca alle urine: niente di preoccupante soprattutto se era vicino al ciclo oppure dipende se ha sintomi potrebbe essere un’infezione in via di guarigione.

    • #33692
      Fabio
      Ospite

      Salve dottore io ho 25 anni ed ho appena ritirato gli esami del sangue essendo un donatore di sangue i miei valori sono:globuli bianchi 8,83(V.n. 4.00-10.00) globuli rossi 6,37(V.n.4.50-6.00)emoglobina 18,2(V.n.13,5-18,0)ematocrito 54(V.n.40-52) può darmi delle risposte e se mi devo preoccupare.grazie mille

    • #33704
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      I valori di rossi ed ematocrito sono alti, ha bisogno di abbassarli un po’. Questo può dipendere o dalle donazioni che stimolano l’eritropoietina a produrre altri rossi o dal fatto che beve poco e non diluisce il sangue;
      cominci a bere di più.

    • #34169
      marco
      Ospite

      buon giorno Dottore, sono un ragazzo di 20 anni. Faccio palestra senza assumere nessun tipo di sostanza chimica in commercio. Bevo solo qualche integratore tipo Gatorade (per intenderci) e (non so se può essere di aiuto) ma almeno una volta l’anno se non due ho una forte tosse che mi dura anche qualche settimana. Ho fatto le normali analisi del sangue per un controllo occasionale (e in quel momento avevo anche la tosse) e oggi ho appena ritirato il referto in ospedale e il risultato dell’emocromo è il seguente:(con globuli rossi , emoglobina e ematocrito leggermente più alti rispetto alla media)

      globuli rossi: 5,46 (4,50 – 5,30)
      emoglobina Hgb: 17,0 (13,0 – 16,0)
      ematocrito Hct: 51,4 (37,0 – 49,0)
      Volume Corp medio Mcv: 94,1 (77,0 – 95,0)
      contenuto medio Hgb (Mch): 31,1 (25,0 – 35,0)
      concentrazione media Hgb (Mchc):33,1 (32,0 – 36,0)
      eritroblasti (valore %): 0,0
      eritroblasti (valore assoluto): 0,0

      globuli bianchi (wbc): 9,90 (4,00 – 10,00)

      formula leucocitaria

      Neutrofili: 6,16 (2,10 – 7,10);
      62,2 %
      linfociti: 2,81 (1,10 – 3,00);
      28,4 %
      monociti: 0,74 (0,20 – 0,96)
      7,5 %
      eosinofili: 0,15 (0,00 – 0,50)
      1,5 %
      basofili: 0,04 (0,00 – 0,20)
      0,4 %

      piastrine (PLT): 195 (150 – 450)

      bilirubina totale: 1,50 (0,20 – 1,30)
      aspartato amino transferasi (AST): 18 (15 – 46)
      alanina amino transferasi (ALT): 30 (11 – 66)

      mi hanno parlato di policitemia. é il mio caso? inoltre devo preoccuparmi? non mi sembra una cosa bella. grazie in anticipo e buon lavoro e buona giornata.

    • #34176
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non si preoccupi; la sua produzione di globuli rossi dipende dalla palestra, controlli l’emocromo ed ogni tanto faccia una donazione.

    • #34191
      Marco
      Ospite

      Buona sera dottore, sono sempre marco il ragazzo di 20 anni che fa palestra. Perdoni l’insistenza ma siccome ho la
      Visita ematologica fissata tra 10 giorni e ho molta ansia e paura. Lei in che modo può escludere che il problema in Questione non dipenda da plocitemia benson dalla palestra? Grazie mille e buon lavoro.

    • #34193
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Perchè il valore dell’ematorito è ancora accettabile e perchè nella policitemia si associa un aumento dei globuli bianchi e piastrine che in lei non si riscontra.

    • #34214
      marco
      Ospite

      Buon giorno dottore sono marco il ragazzo 20 enne delle analisi. Prima di tutto la ringrazio per la sua enorme disponibilità ma avrei un’ultima domanda da porle e poi non la disturberò più: secondo lei può essere che ad aver innalzato i valori di globuli rossi, ematocrito ed emoglobina sia stata anche la forte tosse che avevo al momento delle analisi? grazie di tutto e buona giornata.

    • #34223
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non credo la tosse ma l’attività fisica e il non bere molto.

    • #34296
      Daniele
      Ospite

      Buongiorno Dottore,

      ho 41 anni, conduco una vita sanissima, niente alcool, niente tabagismo, sport in montagna da agosto a dicembre e sport tutto l’anno insegnando reattività, coordinazione, psicocinetica in una società di calcio e di break dance. Ho sempre avuto il valore dei globuli rossi leggermente alti, ma il medico non ha mai dato importanza. Ieri ho ritirato le analisi di routine annuali e i valori che trovo non nei range sono i seguenti:

      Globuli rossi 6,57 (4,50 – 6,00)
      Emoglobina 18,1 (13,5 – 17,5)
      MCV 78,8 (80,0 – 99,0)
      l’HTC non è fuori range, ma al limite: 51,8 (41,0 – 52,0)
      Granulociti Eosinofili 10,8 (0,0 – 4,5)
      Granulociti Eosinofili 0,70 (0,0 – 0,50)

      note: Eritrocitosi

      Il mio medico di base mi ha chiesto se facessi uso di stimolanti o dopanti al quale ho chiesto se era impazzito nel pormi una domanda simile e mi consiglia visita ematologica. La ringrazio per un suo parere

    • #34312
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Da quello che racconta il suo problema è legato allo sport in alta quota che stimola la produzione di globuli rossi;
      faccia comunque la visita ematologica ma senza particolari preoccupazioni.

    • #37207
      Silvestro
      Ospite

      Globuli rossi leggermente alti
      Emoglbina bassa
      Mcv basso
      Mch basso
      Rdw basso
      Uricemia alta

    • #37218
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Dovrei vedere i dati ma ad occhio e croce lei è anemico probabilmente con carenza di ferro; misuri la sideremia e la ferritina.
      Per l’acido urico oltre ad un discorso famigliare deve diminuire il consumo di carne animale.

    • #38060
      PASQUALE
      Ospite

      Buongiorno Dottore
      il mio emocromo riporta i seguenti valori
      RBC 6,11
      HGB 16.3
      HCT 50,5
      MCV 83
      MCH 26.7
      MCHC 32.3
      milza leggermente ingrossata (misura 13.7) da ultima ecografia.
      Nelle altre analisi passate ho sempre avuto i globuli rossi tra 5,5 e 5,8. ematocrito tra 45 e 47.
      E’ necessaria una visita ematologica o altri approfondimenti?
      Grazie per la risposta.
      Saluti

    • #38061
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Fino a 52, 53 di ematocrito tenga la situazione sotto controllo e beva molto di più per diluire il sangue.
      Programmerei una visita ematologica ma senza affanni.

    • #38341
      Natale
      Ospite

      Salve dottore. Le vorrei chiedere un informazione, sono un paziente diabetico (terapia:insulina)di età 58.i miei valori risultano alterati e vorrei capire la causa: azotemia 61.0 (20.0-50.0) uricemia 5.10 (3.50-6.50) creatininemia 1.50 (0.60-1.20) hGb 16.6 hct 54.7. Cosa mi consiglia? Grazie.

    • #38342
      Natale
      Ospite

      RBC 6.53. MCV 83.8 MCH 25.4 MCHC 30.3

    • #38343
      maria
      Ospite

      Buongiorno dottore, Le scrivo i valori alterati degli esami di mio marito
      globuli rossi 6.12
      ematocrito 51.50
      concentrazione corp. media emogl. 32.20
      preciso che i valori si mantengono così alti già da diversi anni. Prossima settimana abbiamo visita ematologica.
      secondo lei quale può essere il rischio di una policitemia?

    • #38362
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      per Natale: beva molto di più;
      il rene già è sofferente per il diabete, in più ha un sangue molto denso.
      L’ematocrito è piuttosto alto forse ha bisogno di un salasso, provi a fare una visita ematologica.

    • #38363
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      per Maria: anche suo marito necessita di bere di più per diluire il sangue;
      l’ematologo farà la diagnosi e deciderà come agire ma non credo ci siano i termini per una policitemia.

    • #38413
      Daniele
      Ospite

      Buongiorno, le scrivo i valori delle mie analisi, i globuli rossi risultano leggermente alti, mentre RDW basso:
      Esame Emocromocitometrico
      Globuli bianchi 8.51 10^9/L 3.60 – 10.50
      Globuli rossi 5.79 * 10^12/L 4.30 – 5.75
      Emoglobina 16.3 g/dL 13.5 – 17.2
      Ematocrito 48.4 % 39.5 – 50.5
      MCV 84 fL 80 – 99
      MCH 28.2 pg 27.0 – 33.5
      MCHC 33.7 g/dL 31.5 – 36.0
      RDW – Coefficiente variazione 12.7 % 11.5 – 15.0
      RDW – Deviazione standard 38.0 * fL 39.0 – 51.0
      Formula leucocitaria
      Neutrofili 68.1 % 42.0 – 77.0
      Linfociti 23.6 % 20.0 – 44.0
      Monociti 6.5 % 2.0 – 9.5
      Eosinofili 1.2 % 0.5 – 5.5
      Basofili 0.6 % 0.0 – 1.8
      Neutrofili 5.80 10^9/L 1.50 – 7.70
      Linfociti 2.01 10^9/L 1.10 – 4.00
      Monociti 0.55 10^9/L 0.10 – 0.90
      Eosinofili 0.10 10^9/L 0.02 – 0.50
      Basofili 0.05 10^9/L 0.00 – 0.20
      Piastrine
      Conteggio 278 10^9/L 160 – 370
      MPV 10.0 fL 8.5 – 11.5
      Fibrinogeno 327 mg/dL 150 – 400
      Proteine totali 7.0 g/dL 6.5 – 8.3
      Proteina C reattiva
      (Turbidimetrica)
      0.46 mg/dL < 0.50

    • #38418
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Stia tranquillo sono valori che non destano preoccupazioni e variano di poco dal range di normalità.

    • #40625
      Rossella
      Ospite

      Buongiorno… Sono appena andata a ritirare le analisi del sangue perché il mio medico curante sospettava soffrissi di tiroide, per fortuna nulla di tutto ciò è risultato ma due valori dell’emocromo risultano leggermente sballati… Specifico sin da subito che sono stata fumatrice per 5 anni e che ho smesso da circa 1 mese… Ora le elenco i valori

      Rbc = 3,00÷5,00 > 5,08
      NEU% = 50÷80 > 46,1

      Il resto dei valori è tutto nella norma… Comunque sono anche appena uscita da un periodo di forte stress e depressioni di cui mi dava fastidio al cuore e ai polmoni che ora sono spariti… Pensa anche se questi valori abbiano influenzato quello stato di cui sono appena uscita? La ringrazio in anticipo

    • #41352
      Pinna danila
      Ospite

      Buongiorno dottore vorrei sapere se queste analisi sono alti mio figlio e portatori di anemia e il dott dice che non centra niente.. wb. c,9.59.

      Rbc 7.11
      Hgb13.6. Hct46.2. Mcv65.0. Mch19.2. Mchc 29.5. Rdw16.8. Plt 175 secondo lei sono da preoccuparsi grazie

    • #41358
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      per Rossella: i valori non sono preoccupanti anche tenendo conto della normalità degli altri valori dell’emocromo.

    • #43960
      salvatore
      Ospite

      Salve Dottore, stamattina ho ritirato le analisi tutto nella norma tranne che per i globuli rossi ,5,80 rif 4.40-5.60 HGB 17.9 rif 13.0-17.5 HCT 52.9 rif 40.0-50.0
      PRENDO JARDIANCE come medicina per la diabete come ben lei sà questo farmaco invece di far andare lo zucchero nel sangue lo devia e me lo fà buttare come urina con la conseguenza che vado in bagno anche 30 volte al giorno e non bevo molto secondo lei è inizio di disidratazione? da una parte ho l’emoglobina gligasilata a 7 e prima di questo farmaco era a 10 quindi fa il suo dovere ma ho paura per i globuli rossi. che consiglio mi può dare? grazie e mi scusi per gli errori!

    • #43973
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non è propio questo l’effetto della metformina ma comunque ha una buona produzione di globuli rossi anche troppo, di sicuro deve bere di più, se il valore dell’ematocrito dovesse salire di più allora consulti un’ematologo.

    • #43993
      Gaetano
      Ospite

      Salve dottore sono un po’ imparanoiato per le mie analisi che riporto qui di seguito:
      Premetto ho 35 anni e fumo
      Globuli bianchi 9,04
      Globuli rossi * 6,23
      Emoglobina * 17,9
      Ematocrito * 51,8
      RDW deviaz stand * 36,5
      Tutti gli altri valori vanno bene ,anche quelli delle urine , volevo un pare ,c’è da preoccuparsi ?

    • #43999
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      L’emocromo è tutto spostato verso l’alto, ha una grossa produzione di rossi.
      Una domanda: fa attività fisica intensa?
      Faccia comunque una visita specialistica ematologica.

    • #44628
      DOMENICO
      Ospite

      Salve Dottore sono un ragazzo di 27 anni ..sono 2 volte che faccio l’analisi del sangue e trovo i globuli rossi lievemente sopra il limite ..e l’albumina leggermente bassa ..cosa significa ? Gli stati di stress ed ansia possono incidere ? devo preoccuparmi ?

    • #44630
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non dipende dall’ansia ma se non mi da i valori non posso commentare.

    • #44635
      DOMENICO
      Ospite

      ecco i valori Globuli rossi 5.53 il range è 4.20-5.50
      3 mesi prima li avevo rifatti in una clinica diversa e risultavano a 5.32 con un range di riferimento diverso 3.80-5.30

      Albumina 66.07 su un range 53.00-63.00 mentre prima nella clinica 56.6 il range era 59.8-72.4

      Emoglobina corpuscolare media 31.5 range 26-31
      alfa 2% 6.17 range 6.30-14
      gli altri tutti ricadenti nei rispettivi range .. nel 2014 i valori citati qui sopra erano perfetti … sono due volte che ultimamente li trovo con i valori indicati sopra…il medico curante dice che non c’è nulla.. quello che mi chiedo perchè se anni fa erano perfetti ora sono variati ? non è che varino di molto dal range ..pero non mi spiego la variazione …è da approfondire ?

    • #44636
      DOMENICO
      Ospite

      mi correggo il range per l’albumina è di 53-65 non 63

    • #44638
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Concordo con il medico non c’è nulla da approfondire, hai un po’ più globuli rossi del normale e questo non è un problema anzi.
      Anche per i valori del QPE non devi preoccuparti.

    • #45613
      Andrea
      Ospite

      Buongiorno dottore .. mi può guardare questi analisi?rbc 5,76..mcv 7 9 —MCH 26,3

    • #45617
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      L’emocromo va letto nella sua interezza.
      Per i dati che riporta posso solo dirle che ha globuli rossi in gran quantità ma di dimensioni più piccole del normale;
      se l’emoglobina è bassa potrebbe essere un portatore di anemia mediterranea.

    • #46839
      Davide Princigallo
      Ospite

      Salve dottore . Vorrei un parere sull emocromo :globuli rossi 5,63 ( riferimento 4,4-6).bianchi 7,4 (rif. 4,3-10). Emoglobina 17,4 ( rif. 13,5-17)ematocrito 50,1 (rif. 42-52).mcv 89. Mch 31.mchc34,8. Piastrine 180. Rdw14.2. Ho 50 anni fumatore. Mi devo preoccupare x l emoglobina alta?

    • #46840
      Davide Princigallo
      Ospite

      Inoltre ho il viso più rosso di colore

    • #46843
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Nessuna preoccupazione fino ad ematocrito uguale o superiore a 53.

    • #46851
      Giuseppe Difonzo
      Ospite

      Buongiorno Dottore per mia figlia di 17 anni emocromo :wbc7,69,Rbc 6,23,Hct 50,8,Hgb16,2,Mcv81,2,mch25,9,plt277da cosa dipende questo aumento dei valori ?Grazie anticipatamente

    • #46860
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      La ragazza fa attività sportiva intensa?
      Per una donna i valori sono abbastanza alti;
      consiglierei una visita ematologica.

    • #46937
      mimmo
      Ospite

       **riposto per mail errata**
      Buongiorno , sono un ragazzo di 30 anni,non bevo,non fumo e mai usato sostanze dopanti,sono alto 1.73 con peso 73 kg..bevo circa 1.5 l di acqua al giorno..faccio una vita sedentaria negli ultimi anni. sono soggetto ad attacchi di panico,che ho curato fino a circa 1 anni fa cn cipraex e xanax,adesso ho intrapreso percorso psicoterapeutico volevo uno vostro chiamirimento,ho sempr avuto valori di emoglobina ematocrito e talvolta globuli rossi sempre verso il limite alto.vi riporto gli ultimi controlli: 15.05.2018
      eritrociti 5.8 rif 4.2/5.6
      emoglobina 17.5 rif 13/17.5
      ematocrito 52 rif 37/54
      27.07.2017
      eritrociti 5.76 rif 4.2/5.9
      emoglobina 17.4 rif 13/18
      ematocrito 51.2 rif 39/52
      30.08.2016
      eritrociti 5.63 rif 4.15/5.90
      emoglobina 17.3 rif 13/18
      ematocrito 51 rif 39/52

      sono stato operato di reflusso vescico ureterale bilaterale (nel 1989) ho in rene ipoplasico a dx con rene sx ipertrofico conpensatorio
      ho eseguito esame di eritroproietina con valore 7.6 con riferimento 5/27.70
      sono un po preoccupato per i valori di emocromo..attendo vostre..cordiali saluti

    • #46950
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      I valori si mantengono costantemente e così non destano preoccupazioni, fino ad un’ematocrito di 53. In tal caso è consigliata una visita specialistica ematologica.

    • #48150
      giuliano
      Ospite

      buona sera ho 42 anni premetto che ho svolto palestra molto assiduamente (4 volte a settimana)
      i valori che mi preoccupano sono
      globuli rossi 5.92 (val max 5.9)
      emoglobina 17.5 (val max 17,5)
      ematocrito 52,4 (val max 53)

      il resto sono tutti nel range compresi i globuli bianchi e le piastrine.

      c’è da preoccuparsi?
      grazie mille

    • #48153
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Con questo ritmo di attività fisica è normale che siano cosi.
      Unica accortenza che l’ematocrito non superi i 53.

    • #48162
      Rita
      Ospite

      Salve, negli ultimi esami fatti mi vendono evidenziati i seguenti valori: globuli rossi 5,38(valore di riferimento 4_5)emoglobina 11,6(valore di riferimento 12-16)MCV 66,9(valore di riferimento 78-96)MCH 21,6(valore di riferimento 27-32)Globuli bianchi 11.52 (valore di riferimento 4-10)linfociti 23.8%(valore di riferimento 4-10)neutrofili 7,53(valore di riferimento 1,6-7,4)
      C’è da preoccuparsi? Grazie mille per la disponibilità

    • #48171
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Credo che lei sia portatrice di anemia mediterranea, può confermarlo con un’elettroforesi dell’emoglobina.
      Anche i bianchi sono un po’ alti e potrebbero evidenziare un’infiammazione;
      servono altri valori come VES e PCR.

    • #48344
      enzo pierini
      Ospite

      Buongiorno Dottore questi sono le mie analisi,tra l’altro vita regolare , no fumo no alcol, attività fisica , alimentazione varia e leggera. Gli segnalo solo i dati fuori norma
      globuli rossi 6.10
      ematocrito 50.9
      eosinofili 8.7
      mpv 11.6
      il resto degli esami EMOCROMOCITOMETRICO e FORMULA LEUCOCITARIA sono nella norma
      Cosa ne pensa ? Grazie mille

    • #48345
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      L’emocromo va letto nella sua interezza, manca il valore dell’emoglobina;
      le posso dire che fino ad un’ematocrito di 53 può stare tranquillo.

    • #48452
      Dario
      Ospite

      Salve dottore. Volevo chiederle se devo preoccuparmi per le seguenti analisi:
      globuli rossi 5.99 (4.5-5.5)
      ematocrito 52.60 (42-52)
      mchc 31.90(32-37)
      grazie per il suo aiuto.

    • #48458
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      I valori tendono all’alto, ma deve preoccuparsi solo se l’ematocrito si stabilizza sopra i 53.

    • #49399
      Rosa
      Ospite

      Buonasera,gentile dottore le scrivo in merito agli esami di mio marito. Premetto che ha avuto un colpo di calore e disidratazione trattata al ps. Dopo una settimana circa ha ripetuto gli esami del sangue ,tutti i valori sono nella norma mentre risultano alterati i seguenti:globuli rossi 6.28*,ematocrito 52.5* ,emoglobina 16.5 Rimango in attesa di un suo gentile parere in merito.

    • #49402
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      E’ normale che dopo una forte disidratazione l’emocromo possa essere così alterato; aspetti un po’ di tempo e ricontrolli e vedrà che sarà tornato normale.

      • #49406
        Rosa
        Ospite

        Grazie, intanto il medico di famiglia ci ha consigliato una visita a medicina trasfusionale per indagini più approfondite in merito ad una sospetta policitemia,lei cosa ne pensa?Non le nego che sono un po’ preoccupata.

    • #49408
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Se anche i valori nel passato erano questi e se l’ematocrito ha sforato i 53 allora necessita una visita specialistica, ma se è solo conseguenza della disidratazione allora lo faccia bere molto e aspetti qualche mese.

      • #49413
        Rosa
        Ospite

        No,i suoi valori sono sempre stati nella norma,gli ultimi esami fatti meno di un anno fa andavano bene.Grazie.

    • #49415
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Meglio.

    • #49921
      Guidi
      Ospite

      Salve dottore io ho 30 anni ed ho appena ritirato gli esami del sangue essendo un donatore di sangue i miei valori sono:
      Wbc 7,70
      Ne%. 45,20 H (v.r. 18,80-39,80)
      Li%. 45.50
      Mo%. 7,00
      Eo%. 1.70
      Ba%. 0,60
      Ne#. 3,50
      Li#. 3,60. H (v.r. 1,30-3,50)
      Mo#. 0,50
      Eo#. 0,10
      Ba#. 0,00
      Rbc. 5,23. H (v.r. 3,83-5,08)
      Hgb. 15,20. H (v.r. 12,00-15,00)
      Hct. 44,90
      Mcv. 85,80
      Mch. 29,10
      Mchc. 33,90
      Plt. 224
      Mpv. 9,60
      può darmi delle risposte e se mi devo preoccupare.grazie mille

    • #49927
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Buon emocromo e non deve spaventarla il numero elevato di globuli rossi, l’ematocrito è ottimo e va bene così.

    • #50139
      Rosy
      Ospite

      Buonasera dottore, le riporto i valori del sangue di mio marito chiedendole gentilmente un parere. Il nostro medico ha parlato di policitemia, anche in considerazione del fatto che mia suocera era affetta da policitemia familiare. Mio marito ha 53 anni, non fuma, è lacto-ovo-vegetariano da 5 anni, è donatore assiduo di sangue e piastrine e tendenzialmente non beve molto, anche se prima di queste analisi, per 3 o 4 giorni antecedenti al prelievo, ha bevuto 2 litri di acqua al giorno:

      Globuli bianchi 6,70 (4.0-10.0)
      Globuli rossi 6,27* (4.20-6.10)
      Emoglobina 16,4 (11.5-17.0)
      Ematocrito 49,7 (33.0-50.0)
      Volume corpuscolare medio 79,3* (80.0-95.0)
      Emoglobina corpuscolare media 26,1 (25.0-33.0)
      Conc. emoglobinica media 32,9 (30.0-36.0)
      Neutrofili 60,6 (45.0-70.0)
      Linfociti 27,2 (20.0-45.5)
      Monociti 7,1 (2.0-14.0)
      Eosinofili 4,4 (0.0-5.0)
      Basofili 0,7 (0.0-2.0)
      Neutrofili 4,06 migl/mmc
      Linfociti 1,82 migl/mmc
      Monociti 0,48 migl/mmc
      Eosinofili 0,29 migl/mmc
      Basofili 0,05 migl/mmc
      Piastrine 390 migl/mmc (140-400)

      Grazie mille!!

    • #50142
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      I valori sono al limite alto ma non parlerei di policitemia, anche se la famigliarità impone una visita specialistica ematologica.
      Produce molti rossi ma un po’ più piccoli del normale.

    • #50147
      Rosy
      Ospite

      La ringraziamo moltissimo, Dott. Drumma. Ci siamo tranquillizzati nel leggere la sua risposta, peraltro così celere. Domani pomeriggio incontriamo un ematologo e vedremo cosa ci consiglia per abbassare i valori. Comprenderà che avendo avuto un caso nella sua famiglia siamo preoccupati parecchio. A mia suocera la policitemia fu diagnosticata a 74/75 anni, mio marito ne ha 53, c’è una bella differenza. Ancora grazie di cuore per la sua professionalità e il tempo che ci ha dedicati

    • #50188
      Christian
      Ospite

      https://www.medicina360.com/globuli-rossi-alti.html

      Poliglobulia

      Policitemia secondaria= globuli rossi alti e valori normali di g bianchi e piastrine

      Salve dott,
      Le scrivo per porle, gentilmente, il seguente quesito:

      Il mio recente emocromo è

      Globuli B 6,22 (4,8-10,8)

      Globuli Rossi 6,17 (4,2- 5,6)

      Emoglobina 16,8 (13-17,5:

      HCT 49,4 (37-54)

      MCV 80,10 (80-97)

      MCH 27,30 (26-33)

      MCHC 34,10 (32-37)

      RDW 13,10 (11,5-16)

      HDW 3,04 (2,2-3,2)

      Piastrine 179 (130-450)

      La mia storia riporta che ho sempre avuto valori di GRossi tendenti al limite massimo (sotto il 6), emoglobina sotto il 17, HCT sotto I 50 e MCV a valori appena nel limite minimo

      Cosa rappresenta questa situazione con v valori alterati di Globuli Rossi?
      Devo/posso fare qualcosa?
      Sono un po preoccupato per i GR

      Grazie

    • #50191
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Lei produce globuli rossi in numero maggiore ma più piccoli del normale;
      deve stare attento che l’ematocrito non superi la soglia del 52-53, misuri inoltre l’eritropoietina e la funzionalità renale anche con un’ecografia.

    • #50218
      Elvis
      Ospite

      Salve, sono un uomo di 45 anni, ho appena fatto una serie di esami tra cui EMOCROMO.
      Globuli rossi 6,51 max 5.9
      Emoglobina 18 max 18
      Ematocrito 56,5 max 53
      Mchc 31,8 min 32
      Tutti altri valori EMOCROMO normali
      Poi colesterolo tot 207
      Trigliceridi 214
      Colesterolo hdl 38
      Colesterolo ldl 126
      Glicemia 112
      Oltre a colesterolo e glicemia
      Sono un po’ preoccupato per i globuli rossi ematocrito ed emoglobine perche è gli la seconda volta che mi ritrovo con questi valori.
      Nel precedente esame erano nelle norma.
      Dovrei secondo lei fare altri esami?
      Oppure basta fare come dice il medico di famiglia bere molto di più?
      Mi debbo preoccupare?
      Anche perché nei vari siti, la causa di queste variazioni possono essere anche tumori del sangue.
      Grazie a priori

    • #50220
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Senza fare autodiagnosi catastrofiche, il numero dei rossi e soprattutto del’ematocrito sono effettivamente troppo alti;
      come primo approccio deve bere di più per diluire il sangue ma non basterà;
      una visita specialistica ematologica chiarirà la situazione anche per scongiurare una policitemia.

    • #50246
      Alfonso Borrelli
      Ospite

      Salve questi sono i risultati dei miei esami del sangue mi devo preoccupare grazie
      Emoglobina 16,9
      Emoglobina% 105,63
      Globuli rossi 5980000
      Ematocrito 51,5

    • #50253
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Siamo su valori limite di globuli rossi ed ematocrito; da tenere sotto controllo intanto beva molto; è consigliata una visita ematologica.

    • #50452
      Giuseppe
      Ospite

      Buongiorno
      Ho fatto le analisi posso aver un feedback se dovo fare qualche azione correttiva

      AZOTEMIA 35 mg/dl 10 50
      metodo enzimatico colorimetrico Roche

      GLICEMIA 106 mg/dl 60 110
      metodo enzimatico colorimetrico Roche

      GOT/AST 25 U/L < 40
      metodo enzimatico cinetico Roche
      GPT/ALT * 43 U/L < 41
      metodo enzimatico cinetico Roche
      GammaGT 45 U/L 8 61
      metodo enzimatico cinetico Roche

      Analizzatore automatico – resistività e rifrazione di luce laser
      Globuli rossi (RBC) * 5.910.000 /mmc2 4.500.000-5.800.000
      Globuli bianchi (WBC) 9.770 /mmc 4.000-10.000
      Emoglobina (Hb) 16,1 gr/dl 13,0 – 17,0
      Emoglobina% 94,7
      Ematocrito (Ht) 48,0 % 40 – 52
      MCV 81,2 fL 82 – 100
      MCH 27,2 pg 27 – 34
      RDW 14,5 %
      Valore globulare 0,80 %
      MCHC 33,5 g/dl 31 – 36
      Piastrine (PLT) 368.000 /mmc 140.000 – 380.000
      PCT 0,40 %
      MPV 10,8 fL
      PDW 12,9 %
      FORMULA LEUCOCITARIA
      Neutrofili (Ne) 66,9 % 45 – 70
      Linfociti (Ly) 24,8 % 20 – 48
      Monociti (Mo) 6,9 % 5 – 12
      Eosinofili (Eo) 1,0 % 1 – 5
      Basofili (Ba) 0,4 % 0 – 2

    • #50461
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Corregga l’alimentazione, soprattutto per qunto riguarda il consumo di zuccheri e grassi;
      faccia un’ecografia al fegato ed un’emoglobina glicata per capire se ha una predisposizione al diabete, soprattutto se ha famigliarità.

    • #50549
      Maria
      Ospite

      Salve dottore..sono una donna di 49 anni.. Da quasi un anno donatrice e ho sempre avuto tutti i valori nella norma. Nel ultima donazione fatta i primi di ottobre risulta qualche volore alterato: eritrociti 5,34 (3,99-5,1) Hct 46,6 (36-46) eosinofili% 12,7 (1-6) eosinofili # 1,0 (0-0,5) alt 40 (0-34) colesterolo totale 241(0-199) devo preoccuparmi?sono in menopausa da un anno

    • #50557
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      L’aumento del colesterolo è dovuto alla menopausa sopraggiunta da un anno, ma dovrebbe misurare anche l’hdl e ldl per avere un quadro completo.
      L’aumento dei globuli rossi può invece essere dovuto alle ripetute donazioni;
      deve bere di più e misurare i reticolociti e l’eritropoietina.

    • #50602
      Tania
      Ospite

      Salve vorrei sapere dei pareri… sono molto preoccupata.. ho fatto le
      Analisi emoglobina 12.1 rif 11.0 18.0 . Eritrociti 6.30 rif 4.00 6.20 .valore ematocrito. 38.9 rif35.0 55.0 . MCV 61.8 rif 80.0 99.0 mch 19.2 rif 26.0 34.0 . Mchc 31.1 rif 30.0 36.0 . Leucociti 10300 rif 4500 10000. Neitrofili 61.0 rif 50-70 esonofili 1.9 rif 0-7 . Basofili 0.1 rif 0-3 . Linfocito 28.9 rif 20-50 .monociti 8.1 rif 0-12 . Piastrine 192000 rif 140000 450000. VES 10 rif 0-15. Tasto 128 rif fino a 200. Pcr 4.6 rifu 5 . Fattore reumatoide 1.0 fino a 25. Albumina 57.8 rif 55.8 66.1.alfa1 5.2 rif 2.9-5.5 alfa2 8.9 rif 7.1 12.5. Beta1 5.4 rif 4.7 7.2. Beta2 5.2 rif 3.2.6.5. Gamma 17.5 rif 11.1 18.8. Proteine tot 7.5 rif 6-8.5 .. le ho fatte anche a marzo settembre 2018 .. con pcr alta 11.1 e 6.1 … leucociti 10500 eritrociti 6.33 .. mi devo preoccupare!?? Il
      Mio medico mi dice che non mi devo preoccupare

    • #50606
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      I valori infiammatori sono nella norma. L’emocromo è alterato perchè lei è probabilmente portatrice di anemia mediterranea; controlli le sue vecchie analisi o quelle dei suoi genitori o faccia un’elettroforesi dell’emoglobina;
      ma in sostanza niente di preoccupante.

    • #50608
      Tania
      Ospite

      Salvezza ringrazio per la risposta… allora le vecchie analisi .. erano Solo alterate quelle che le ho indicato.. nelle vecchie fatte in passato sono presenza di microcitemia e carenze di ferro .. il medico mi dice che possibile in infiammazione .. non capisco aggiungo soffro di dermatite da stasi intolleranza lattosio fegato grasso colecistti

    • #50612
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Precedentemente c’era un’infiammazione ma adesso è risolta.

    • #50616
      Tania
      Ospite

      Buongiorno i leucociti a marzo erano 10500 a settembre 8200 ora 10300 eritrociti marzo 6.47 a settembre 6.33 ora 630

    • #50618
      Martina
      Ospite

      Buon giorno dottore.. Avrei bisogno di un suo consiglio.. Sono una ragazza di 25 anni donatrice… Le riporto i seguenti risultati.. Globuli bianchi 8,8(4,40-4,90).. Globuli rossi 5,40 ( 4,40-4,90)..emoglobina 17,30 (12-14,50).. Emotocrito 50,80 (3-52)..piastrine 222.. Mch 32,20 (27.00-31.00).. Mchc 34,10 (30-37).. Mcv 94,40(80-99)

    • #50622
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Il valore di rossi ed emoglobina è un po’ alto per una donna forse causa delle continue donazioni; beva molto di più e se il problema persiste consulti un’ematologo.

    • #50624
      Martina
      Ospite

      Il mio medico ha detto che potrebbe essere un problema di disidratazione.. Preciso che ho anche problemi ormonali… Devo preoccuparmi?

    • #50627
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Concordo col suo medico; misuri anche l’eritropoietina.

    • #50650
      Domenico
      Ospite

      Buona sera dottore ho fatto le analisi del sangue per controllo ed è risultato che l’albumina è a 56,6 su un range 59.8-72.4 e il gamma a 19 su un range che va da 8-15.8 gli altri valori ricadono tutti nel range …Secondo voi è preoccupante ? Ho 27 anni e sono una persona molto ansiosa …vi ringrazio in anticipo

    • #50654
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Ha avuto qualche espisodio infiammatorio ultimamente, perchè potrebbe avere un po’ gli anticorpi alti, questo è il motivo; ma nulla di preoccupante.

    • #50678
      Domenico
      Ospite

      Forse una lieve infiammazione alla zona intima ma nulla di così percettibile..il forte stress potrebbe far alzare gli anticorpi dottore?? Quindi non devo preoccuparmi per questo valore alto e andare a indagare?

    • #50679
      Domenico
      Ospite

      Potrebbe aver influito una lunga cura fatta con aisoskin per l’acne ?

    • #50683
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Lo stress potrebbe essere una concausa ma non quella principale;
      comunque il valore non è preoccupante.

    • #50697
      Domenico
      Ospite

      Il medico di base dice che non bisogna approfondire voi dottore cosa ne pensate ? Quindi l’aisoskin preso per l’acne non centra nulla ?????

    • #50700
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      No.

    • #51561
      Mirko
      Ospite

      Gentile Dott.

      Ho 42 anni ed ho fatto attivita fisica tutta la vita, in particolare palestra, continuo a farla ancora adesso circa una o due volte a settimana in modo pesante. Sono alto 1,81 per 96/98 kg di massa muscolare, non prendo alcun integratore ne doping. Mangio solo molte proteine.
      Ho sempre avuto i globuli rossi tendenti all’alto inclusi gli altri valori legati (emoglobina, ematocrito etc..) che di tanto in tanto sforavano per poi rientrare nel range.

      Ultimamente ho effettuato delle analisi dalle quali sono usciti dei valori molto alti.

      Rossi: 5,79. Valori 4,40-5,50
      Ematocrito: 56,70 valori 42-52
      Emoglibina: 17,40 valori 14-18
      MCV: 97,80 valori 82-94
      MCH: 30,10 valori 27-36
      MCHC: 30,80 valori 32-37
      RDW: 13 valori 13-17
      Piastrine: 232 valori 130-400
      Azotemia: 40,9 valori 17-43
      Creatininemia: 1,25 valori 0,65-1,17

      Tutte le altri analisi, bianchi, transaminasi, c reattiva, urine etc nella norma.

      Bevo dai 2 ai 3 litri di acqua al giorno, a volte anche qualcosa in piu se mi alleno. Sono quei valori dei rossi tutti alti che mi spingono a chiedere una sua opinione.

      Grazie

    • #51566
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Il valore alto dei rossi dipende dalla continua stimolazione dovuta agli allenamenti, solo che adesso il valore dell’ematocrito è salito troppo, nonostante lei beva molto, quindi le consiglio una visita ematologica per affrontare la situazione a volte basta un piccolo salasso.

    • #51755
      annalisa
      Ospite

      buongiorno dottore, sono una donna di 53 anni in menopausa da più di 6 anni, donatrice avis, ho sempre avuto l’emocromo altino, ma oggi prima della donazione, facendo l’emocromo (punturina al dito) il valore è risultato 18…. mi devo preoccupare? dimenticavo sono fumatrice

    • #51759
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Intende l’emoglobina a 16, ma il valore che deve guardare è l’ematocrito.

    • #52782
      lorenzo
      Ospite

      Gentile Doc.
      sono un uomo di 44 anni, non fumo, non bevo…
      nel fare l’idoneità annuale , nel posto in cui lavoro, me stata negata… per i seguenti valori sballati :
      eritrociti 5.84
      emoglobina 18.50
      MCHC 37…
      consigliandomi di fare una visita ematologia …per probabile sospetto di policitemia..
      Distinti saluti

    • #52800
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Manca il valore dell’ematocrito che se superiore al 52 % può indirizzare verso una diagnosi di policitemia; non so che lavoro fa e quali sono le regole ma mi sembra eccessiva la non idoneità.

      • #52865
        lorenzo
        Ospite

        Salve Doc grazie per la risposta..
        valore dell’ematocrito è 50…sono un militare.
        Distinti saluti

    • #52877
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non mi sembra ci siano i termini per parlare di policitemia;
      Faccia il test genetico JAK2 e porti loro la risposta.

    • #52922
      Angelo
      Ospite

      Ho 59 anni ho appena ritirato le analisi e noto che ho i globuli rossi elevati rbc 5.73 hgb 15.8 hct 46.2 mcv 80.6 mch 27.6 mchc 34.2 , globuli bianchi a 9.65 il medico di famiglia, Mi ha consigliato di prendere il cardirene da 75, mi devo preoccupare di qualcosa che cosa mi consiglia?, la ringrazio anticipatamente.

    • #52923
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Ha molti globuli rossi e tendenzialmente più piccoli del normale ma può stare tranquillo fino a che l’ematocrito non raggiunga il 52 %.
      Se non ci sono altri fattori di rischio trombotico il farmaco mi sembra eccessivo ma il suo medico la conosce meglio di me.

    • #53069
      Anna
      Ospite

      Salve dottore, ho un figlio di 16 anni e la sua dermatologa,dopo prescritto tanti tipi di creme per acne cistica, ora mi ha prescritto una compressa di cui devo tenere sotto controllo il fegato e i reni. Ora prima di assumerla mi ha prescritto gli esami per sapere il suo stato. Le analisi tutte nella norma solo AMILASEMIA ha 124 e i valori di riferimento 28-100 e i globuli rossi 5,29 invece quelli di riferimento sono 4,5-5,3. Mi devo preoccupare? Grazie mille.

    • #53073
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Per i globuli rossi nessuna preoccupazione; per l’amilasi le consiglio di richiedere gli isoenzimi per capire se è di origine salivare o pancreatica e faccia anche la lipasi.

      • #53084
        Anna
        Ospite

        Tante grazie per la risposta

    • #53677
      Christian Mattioli
      Ospite

      Salve dottore ho fatto le analisi e sono un po’ preoccupato.
      Globuli bianchi 6,8 (10,2)
      Globuli rossi 6,13 (6,10)
      Emoglobina 17,3 (18,0)
      Ematocrito 53,2 (53)
      Mcv 86,7 (97,0)
      Mch 28.1 (34)
      Mchc 32,4 (36)
      Rdw 12,3 (15,5)
      Mpv 7,6 (11,1)
      Neutrofili 38,9 (37,0-70,0)
      Linfociti 52.9 (19.0-48.0)
      Monociti 6.2 (12)
      Eosinofili 1.5 (<7)
      Basofili 0,5 (2,0)

      Neutrofili 2,66 10^3
      Linfociti 3,62 10^3
      Monociti 0,42
      Eosinofili 0,10
      Basofili 0,03

    • #53682
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Due aspetti: il primo riguarda i globuli bianchi con formula invertita (ha avuto qualche episodio virale ultimamente?)
      l’altro più importante riguarda il numero di rossi alto e soprattutto l’ematocrito che ha superato il 52%;
      per tutte e due gli argomenti le consiglio una visita ematologica.

    • #53683
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Due aspetti: il primo riguarda i globuli bianchi con formula invertita (ha avuto qualche episodio virale ultimamente?)
      l’altro più importante riguarda il numero di rossi alto e soprattutto l’ematocrito che ha superato il 52%;
      per tutte e due gli argomenti le consiglio una visita ematologica.

    • #54779
      paula
      Ospite

      Salve dottore ho fatto le analisi e volevo sapere se ce qualcosa da preoccuparsi
      wbc 11.47 range 4.00-11.00
      rbc 4.74 4.00-5.20

    • #54785
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      L’emocromo va letto nel suo insieme, qui vedo solo un po’ di bianchi alterati , probabile infiammazione ma non leggo la formula.

    • #54859
      Giovanni
      Ospite

      Salve dottore mia moglie è portatrice Sana di beta talassemia. Io ho fatto analisi e vorrei sapere se c’è Qualcosa da preoccuparsi.
      Emoglobina a2 2.8 intervallo da 0 3.2
      Globuli rossi 6.43 da 3.80 a 6.50
      Emoglobina 14.1 da 11 a 17
      Mcv 68 da 80 a 100
      Mch 21.9 da 27 a 32
      Mchh 32 da 31 a 36
      Sideremia 116 da 60 a 160
      Ferritina 46 da 26 a 340
      Transferrina t 295 da 200 a 400
      L 179 da 150 a 340
      Grazie

    • #54861
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non è portatore di talassemia come si evince dalla A2 normale ma ha comunque un numero alto di globuli rossi e id piccole dimensioni (MCV 68).
      Nell’elettroforesi dell’emoglobina, che mi da incompleta c’è qualche valore fuori norma?

    • #54862
      Giovanni
      Ospite

      Emoglobina a2 2.8 intervallo da 0 3.2 c’è scritto solo questo

    • #54863
      Giovanni
      Ospite

      Da cosa può dipendere il numero alto dei globuli rossi e le piccole dimensioni. Grazie

    • #54864
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Le cause possono essere molteplici da un difetto nella produzione di emoglobina ad un difetto di produzione del midollo su cause genetiche o temporanee come ad esempio da episodi emorragici; o da un’anemia sideropenica.

    • #54905
      irene96
      Ospite

      buongiorno,
      sono una ragazza di 23 anni.
      ho ritirato questa mattina gli esami del sangue effettuati sabato dopo la settimana del ciclo mestruale (prendo la pillola) e ho riscontrato dei valori sballati.
      leucociti 8.10 (4-11.30)
      eritrociti 5.76 (4.10-5.10)
      emoglobina 12.0 812.0-15.3)
      ematocrito 37.5 (36.0-45.0)
      vol. corpuscolare medio 65.0 (80.0-98.0)
      emoglob. corpuscolare media 20.8 (25.0-33.2)
      concentrazione media hb 32.0 (32.4-37.0)
      distrib. volume eritrocitario 15.3 (11.6-15.7)
      piastrine 300 (150-450)

      cosa può significare?
      ringrazio

    • #54908
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non è la prima volta che ha questi valori, perchè sembrerebbe un tratto di portatore di talassemia (anemia mediterranea) le consiglio di fare un’elettroforesi dell’emoglobina ed anche un quadro marziale (sideremia,ferritina).

      • #54909
        irene96
        Ospite

        grazie mille.
        ma con l’anemia i globuli rossi non dovrebbero essere bassi?
        come mai i miei sono alti?

    • #54915
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Esistono anemie nelle quali il numero di rossi è normale o addirittura più alto ma l’emoglobina è bassa e quindi c’è una difficoltà a trasportare l’ossigeno a tutti i tessuti.

    • #55056
      Jay
      Ospite

      Buongiorno Dottore,

      Sono un ragazzo di 24 anni ed a Maggio 2019 feci un emocromo di controllo e subito notai dei valori alti che mi hanno preoccupato moltissimo.
      Premetto dottore che sono anni che non faccio sport (circa 6 anni in concomitanza del diploma) e solo ultimamente vado in palestra 2/3 volte la settimana.
      Sono fumatore da 4 anni e consumo all’incirca 10 sigarette al giorno.

      Globuli Bianchi 10.61

      Globuli rossi 6.15

      Emoglobina 18.10

      Ematocrito 54.60

      Eosinofili # 0.66

      CK (Creatinkinasi) 197

      Le ho solamente scritto i valori fuori range poiché tutto il resto dell’emocromo é normale…. Il mio dottore mi ha detto che può essere dato da una forte disidratazione(si é vero bevo poco durante l’arco della giornata ma può davvero scombussolare cosi tanto le analisi?) Può essere dato dal fumo o dalla mia recente attività fisica?

      Nel commento dell’emocromo c’é scritto…. Sospetta Poliglobulia…..

      Quanta percentuale ho di avere policitemia o altre patologie???

      La ringrazio in anticipo e le auguro una buona giornata.

      Oggi 26 giugno ho fatto un altro emocromo…. Aspetto con ansia i risultati.

    • #55059
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non si possono dare percentuali, il rischio c’è soprattutto se anche in famiglia esistono casi del genere; procederei col misurare l’eritropoietina e le mutazioni del gene JAK2 e portare tutto ad un’ematologo.

    • #55067
      Jay
      Ospite

      Dottore sono sempre il ragazzo del post precedente…. Ho ritirato l’emocromo di oggi……

      Globuli Bianchi 11.86

      Globuli rossi 5.95

      Emoglibina 17.60

      Ematocrito 52.60

      Puo essere preso come buon segno??

      I globuli bianchi alti sono forse causat da una infiammazione alla gola (tutt’ora in atto) di origine batterica??

      Cosa ne pensa dottore??

      Grazie mille e di nuovo buona serata

    • #55070
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Meglio del precedente ma comunque alto , segua i consigli che le ho dato prima ma senza preoccupazione.

    • #55452
      Valeria
      Ospite

      Buongiorno,
      Sono una ragazza di 22 anni e Dopo un fastidioso mal di stomaco durato 3 giorni (soffro spesso di mal di stomaco) ho deciso ieri mattina di fare le analisi del sangue. Il risultato è il seguente:
      Globuli Bianchi 4.80 migl./mmc
      ( 4.00 – 10.90 )
      Globuli Rossi 5.26 * mil./mmc
      ( 4.00 – 5.20 )
      Emoglobina 13.5 g/dl
      ( 12.0 – 16.0)
      Ematocrito 40.9 %
      ( 36.0 – 46.0 )
      MCV 77.7 * fl
      ( 80.0 – 99.0 )
      MCH 25.6 * pg
      ( 26.0 – 36.0 )
      MCHC 32.9 g/dl
      ( 31.0 – 37.0 )
      RDW 15.5 cv%
      ( 12.6 – 15.8 )
      Piastrine 234 migl./mmc
      ( 150 – 450 )
      MPV 8.4 fl
      ( 6.3 – 12.5 )
      Gr.Neutrofili 42.4 %
      Linfociti 42.5 %
      Monociti 13.2 %
      Gr.Eosinofili 1.2 %
      Gr.Basofili 0.7 %
      Gr.Neutrofili 2.04 migl./mmc
      ( 1.80 – 7.70 )
      Linfociti 2.04 migl./mmc
      ( 1.00 – 4.50 )
      Monociti 0.63 migl./mmc
      ( 0.10 – 1.00 )
      Gr.Eosinofili 0.06 migl./mmc
      ( 0.04 – 0.40 )
      Gr.Basofili 0.03 migl./mmc
      ( 0 – 0.10 )

      Non ho mai avuto i globuli bianchi quasi al minimo e i globuli rossi sopra la norma.
      Secondo lei è legato al disturbo dello stomaco? O dovrei fare altre analisi?
      Grazie

    • #55454
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      I bianchi non preoccupano a quei valori.
      I rossi sono un po’ alti e più piccoli di volume, deve controllare se ha qualche perdita cominciando da un’esame delle urine e una ricerca del sangue occulto nelle feci, poi volendo considerare il mal di stomaco una ricerca dell’helicobacter pilory sempre nelle feci.

    • #56302
      Alfonso
      Ospite

      Salve dottore, ho 23 anni e durante la mia donazione di sangue ho ottenuto i seguenti valori fuori norma:
      RBC 5.12
      HGB 14.8
      PLT 134
      TRIGLICERIDI 35.
      Il resto sono tutti nella norma.

    • #56305
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Per l’emocromo nessun problema; i trigliceridi sono bassini forse ha osservato un digiuno troppo lungo o è a dieta.

      • #56319
        Alfonso
        Ospite

        Salve dottore, grazie per la risposta.
        Ho confrontato tutte le mie analisi da 3 anni a questa parte ed ho sempre notato di avere trigliceridi e piastrine costanti sui valori riferiti sopra.
        Potrebbe essere una causa genetica?
        Donato

        • #56322
          Dr Drumma
          Amministratore del forum

          Potrebbe essere più per i trigliceridi, domandi in famiglia.

    • #56309
      Andreea
      Ospite

      Salve dottore, avrei bisogno di un suo parere riguardo le ultime analisi del sangue che ho fatti. Premetto che sono una ragazza di 26 anni, non pratico sport, non faccio alcun tipo di dieta e sono normopeso. Mi preoccupano un po’ i trigliceridi molto bassi(sempre avuti bassi,ma non a questi livelli) e i globuli rossi leggermente più alti(anche questi sempre avuti così,con il volume inferiore alla norma,il medico tempo fa mi disse che poteva essere talassemia,ma non abbiamo indagato ulteriormente). Mi potrebbe dare intanto un suo parere gentilmente?

      EMOCROMO
      – leucociti 8, 26 (4, 00 – 10, 00)
      – eritrociti 5, 37 (4, 20 – 5, 20) *
      – emoglobina (HB) 14, 70 (12, 00 – 16, 00)
      – ematocrito (HCT) 45, 4 (37, 0 – 47, 0)
      – vol. globulare medio (MCV) 84, 5 (81, 0 – 99, 0)
      – HB globulare media (MCH) 27, 3 (25, 0 – 34, 0)
      – conc. HB. glob. med. (MCHC) 32, 4 (32, 0-36, 0)
      – indice di anisocitosi 14, 3 (11, 0 – 16, 0)

      Formula leucocitaria
      – neutrofili 43, 0% (40, 0-74, 0) 3, 6 (1, 9-8, 0)
      – linfociti 43, 7% (19, 0-45, 0) 3, 6 (0, 9-3, 5) *
      – monociti 5, 9% (2, 0-10, 0) 0, 5 (0, 2-0, 8)
      – eosinofili 4, 2% (0, 5-7, 0) 0, 4 (0, 0-0, 5)
      – basofili 1, 4% (0, 1-1, 5) 0, 1 (0, 0-0, 1)
      – LUC 1, 8% (0, 0-4, 0) 0, 2 (0, 0-0, 4)

      – piastrine 218 (120-450)
      – rbc microcitici/ipocromici 2, 2 (2 – 30)
      – ves 2 (2 – 30)

      Chimica clinica
      – glucosio 73 (60-100)
      – creatinina 0, 80 (0, 60-1, 10)
      – acido urico 4, 9 (2, 3-6, 6)
      – colesterolo totale 176 (<200)
      – colesterolo HDL 76 (>40)
      – trigliceridi 15 (<150) *
      – sodio 136 (136-145)

      (eGFR)
      – creatinina 0, 80 (0, 60-1, 10)
      – clearance stimata 86 (>60)
      – potassio 4, 2 (3, 5-5, 1)
      – sideremia 141 (28-170)
      – got/AST 13 (0-32)
      – gpt/alt 15 (14-54)
      – gamma GT 14 (<38)
      – indice di emolisi 0

      Endocrinologia e marcatori
      – TSH 3, 250 (0, 340-5, 600)
      – anti tireoglobina <0, 9 (<4, 0)
      – anti perossidasi tiroidea 0, 3 (<9, 0)
      – ferritina 24, 50 (10, 00-291, 00)

    • #56312
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non talassemia, ma eventualmente stato di portatore, ma non vedo questa opportunità; per togliere ogni dubbio può fare l’elettroforesi dell’emoglobina.
      I trigliceridi sono bassissimi segno di un metabolismo degli zuccheri molto rapido o di una celiachia e dovrebbe fare i test per scoprirlo.

    • #56669
      Barbara
      Ospite

      Buongiorno Dottore,
      ho appena ritirato le analisi di mio marito, che soffre di ipertensione E tachicardia (familiarità), 47 anni, e per questo prende ZANTIPRIDE + NEBIVOLOLO
      Siccome il mio medico di base non c’è per 20gg potrebbe aiutarmi a capire se va tutto bene, xk alcuni valori sono alterati?

      EMATOLOGIA

      Leucociti 6.2 (4.8/10.8)
      Eritrociti 6.0 (4.2/5.6)
      Emoglobina 16.6 (13/17.5)
      Ematocrito 52 (37/54)
      MCHC 32 (32/38) segnato come anomalo
      poi gli altri unici valori sballati sono:
      Omocisteina 17.00 (4/15)
      GFR 84 >90

      il resto è tutto a posto..
      Può dirmi se mi devo preoccupare o se dovrei fare esami approfonditi?

      grazie mille

    • #56670
      Barbara
      Ospite

      ..dimenticavo..
      c’è scritto anche lieve sangue occulto nelle feci, però soffre di emorroidi percui potrebbero essere quelle..
      e due settimane prima degli esami ha avuto un episodio di perdita di sangue dal naso.. che non è più ricapitato

      grazie ancora..

    • #58996
      Giovanni
      Ospite

      Buonasera dottore,
      Alcuni giorni fa ho fatto le analisi perché a breve ho un concorso, e mi sono risultati alcuni valori sballati
      Globuli rossi 6.64 su 4.63-6.08
      MCV 19.8 su 25.6-32.2
      RDW-SD 32.8 su 35.0-47.0
      Monociti 3.9 su 5.3-12.2
      Tutto il resto invece è perfetto
      Mi consiglia di fare qualche altro esame? A cosa sono dovuti questi valori?

    • #58998
      Giovanni
      Ospite

      MCV 59.7 su 79.4-94.8
      MCH 19.8 su 25.6-32.2

    • #59004
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Dovrebbe scrivermi tutto l’emocromo, ma da quel poco che leggo mi sembra il tratto di un portatore di anemia mediterranea (microcitemico);
      può fare un’elettroforesi dell’emoglobina.

    • #60079
      Andrea
      Ospite

      Buonasera Dottore,
      sono un ragazza di 32 anni e questi sono i risultati delle mie analisi del sangue … risultano leggermente alti i globuli rossi e l’ematocrito … secondo lei devo preoccuparmi ? Ho fatto un mese fa altre analisi e risultavano identici ( cioè leggermente alti) sempre e solo i valori di globuli rossi e ematocrito … grazie per una risposta !

      ESAME EMOCROMOCITOMETRICO
      Globuli bianchi 7,14 x10^3/μL 4,00 – 12,00
      Globuli rossi 5,62 * x10^6/μL 3,50 – 5,60
      Emoglobina 17,1 g/dl 11,0 – 18,0 g/dl 11,0 – 18,0
      Ematocrito 48,5 * % 32,0 – 48,0
      Volume globulare medio (MCV) 86,3 fL 79,0 – 101,0
      Contenuto globulare medio Hb (MCH) 30,4 pg 26,0 – 35,0
      Concentrazione Hb globulare media 35,3 (MCHC) g/dl 31,0 – 37,0
      Piastrine 297 x10^3/μL 150 – 450
      Ampiezza distribuzione eritrociti (RDW-SD) 39,3 fL 37,0 – 54,0
      Ampiezza distribuzione eritrociti (RDW) 12,5 % 11,5 – 16,0
      Ampiezza distribuzione piastrine (PDW) 9,4 % 9,0 – 17,0
      Volume piastrinico medio (MPV) 9,1 fL 9,0 – 13,0
      Percentuale grandi piastrine (P-LCR) 17,9 % 13,0 – 43-0
      Neutrofili 55,0
      Linfociti 35,2
      Monociti 6,7
      Eosinofili 2,5
      Basofili 0,6
      Neutrofili 3,93
      Linfociti 2,51
      Monociti 0,48
      Eosinofili 0,18
      Basofili 0,04
      ERITROBLASTI
      Eritroblasti conteggio 0,00
      Eritroblasti % 0,00

      • #60080
        Andrea
        Ospite

        Mi scusi .. *ragazzo

        • #60287
          Juri
          Ospite

          La ringrazio tantissimo per la risposta tempestiva, purtroppo apparte le passeggiate estive, non faccio sport e, ahimè, sono anche sovrappeso. Un anno fa l’ematocrito era a 46,9%

    • #60088
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Se è uno sportivo nessun problema, beva solo di più, altrimenti consulti un’ematologo.

    • #60266
      Juri
      Ospite

      Buongiorno, scrivo perché sono molto preoccupato a seguito di un repentino aumento dei globuli rossi nel sangue. Nel mio posto di lavoro eseguo le analisi del sangue ogni 6 mesi circa.
      Un anno fa era tutto nella norma (globuli rossi 5,35 x10^6/ul). Le precedenti analisi (6 mesi fa) erano queste:
      Globuli bianchi: 8,31 x10^3/ul (4-10.8)
      Globuli rossi: 5,51 x10^6/ul (4.50-5.50)
      Emoglobina: 16,40 g/dl (14-18)
      Ematocrito: 48,3% (42-52)
      MCV 87,7: fl (82-94)
      MCH 29,7: pg (27-36)
      Concentrazione media MCHC: 33,9 g/dl (32-37)
      Distribuzione vol eritrocitario: 14% (12-17)
      Piastrine: 265 x10^3/ul (130-400)

      Le attuali analisi invece:
      Globuli bianchi: 9,85
      Globuli rossi: 5,73
      Emoglobina: 16,3
      Ematocrito: 49,6%
      MCV: 86,6
      MCH: 28,4
      MCHC: 13,6%
      Distribuzione vol. Eritrocitario: 13,6
      Piastrine: 264
      Formula leucocitaria (nei ranges):
      Granulociti neutrofili: 55,3%
      Linfociti: 33,17%
      Monociti: 7,73%
      Granulociti eosinofili: 2,6%
      Granulociti basofili: 1,3%
      Valori assoluti:
      Granulociti neutrofili: 5,45 x10^3/ul
      Linfociti: 3,27 x10^3/ul
      Monociti: 0,76 x10^3/ul
      Granulociti eosinofili: 0,26 x10^3/ul
      Granulociti basofili: 0,13 x10^3/ul

      Ho appuntamento con il mio medico a metà settimana, ma sono preoccupato. Può dirmi qualcosa lei?
      Grazie mille.

    • #60277
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Già viaggiava su valori alti di rossi, se fa sport sono normali questi sbalzi, ma non deve preoccuparsi per valori di ematocrito fino a 53%.

    • #60295
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Beva molto di più.

    • #60312
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Beva di più.

    • #61789
      Luca
      Ospite

      Buongiorno dottore vorrei un suo parere riguardo le
      mie analisi. Sono un uomo di 34 anni magro pratico attività sportiva regolare nessun problema di salute in particolare.
      Esami febbraio 2020
      Leucociti 5,9
      Eritrociti 6,31
      Hb 17,5
      HT 50,7
      MCV 80,4
      MCH 27,7
      MCHC 34
      RDW 12,7
      Piastrine 153
      Formula leucocitaria tutta nella norma
      Da quando ero ragazzo ho sempre avuto più o meno questi valori di globuli rossi emoglobina e ematocrito. Mi è stato sempre detto di non essere un quadro preoccupante dovuto a globuli rossi piu numerosi perché piu piccoli. Adesso avendo cambiato medico il mio nuovo medico di base mi ha fatto fare altri accertamenti.
      LDH 167 fino a 248
      Ferro 113 tra 50/170
      Transferrina tra 229 tra 215/380
      Ferritina 140 tra 20/250
      Eritropoietina 5,3 tra 2,5/18,5
      Le riporto anche le mie analisi eseguite ad APRILE 2011, 9 anni fa giusto per un confronto temporale.
      Globuli rossi 6,1
      HGB 17.10
      Hct 50
      Mcv 80,1
      Vg 0,890
      Mch 28,45
      MCHC 34,2
      Rdw 12,70
      Piastrine 151
      Formula leucocitaria sempre tutto nella norma.

      Un’ultima informazione, se può essere utile, mia madre come me ha lo stesso emocromo fin da quando era più giovane. L’unica differenza è che lei è una forte fumatrice io non fumo. La ringrazio anticipatamente.

    • #61794
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Allora deve fare la ricerca genetica de JAk2.

    • #61801
      Luca
      Ospite

      Grazie per la risposta. In effetti stavo pensando di farlo. Una cosa le volevo chiedere: la ricerca di questo jack 2 è motivata più dai valori del mio emocromo o dal fatto che anche mia madre ha lo stesso quadro?

    • #61805
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Fino al 52% non deve preoccuparsi.

    • #62022
      Danilo
      Ospite

      Buongiorno Dottore,

      Ho appena fatto esami del sangue e delle urine.

      Ho l’acido folico un po’ basso (6.0, valori di riferimento 10.2-73.0), così come la vitamina D (8.6, valori di riferimento 30.0-100.0).

      Ciò che mi preoccupa però sono le analisi delle urine, che mostrano:

      Eritrociti 10 (valore indicato: minore di 5) e positività al muco.

      Ho già preso un appuntamento col medico ma è tra qualche giorno, e questi risultati mi innervosiscono molto. Devo preoccuparmi?

      Grazie.

    • #62030
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      per Danilo: il dottore le consiglierà un’urinocoltura con antibiogramma.
      deve integrare l’acido folico e la vitamina D.

      • #62032
        Danilo
        Ospite

        Grazie mille per la Sua risposta Dottoressa.

        Il medico di base mi ha dato appuntamento tra più di due settimane dicendo che secondo lui non è niente di grave.

        Devo preoccuparmi riguardo le urine?

        Nel senso, devo fare l’urinocultura con urgenza di mia iniziativa o posso aspettare questi 20 per vedere il medico e poi su sua indicazione fare l’urinocultura?

        Grazie.

        • #62033
          Dr Drumma
          Amministratore del forum

          Meglio farla subito ma niente di preoccupante.

    • #62034
      Danilo
      Ospite

      Nonché, ultima cosa: con tali valori, è possibile avere rapporti sessuali con preservativo o è sconsigliabile per evitare aggravamenti e/o infezione del partner?

      Grazie.

      • #62037
        Dr Drumma
        Amministratore del forum

        Più che il partner deve proteggere se stesso.

    • #62145
      Danilo
      Ospite

      Gentile Dottoressa,

      Ho rifatto gli esami delle urine.

      Gli eritrociti sono scesi a 2 (prima erano 10).

      Tuttavia, il muco persiste e la voce “Sangue” ora dice “++” mentre nelle precedenti analisi diceva “+”.

      Inoltre, un commento del medico dice che la leucocituria e la batteriuria non sono significativi e che quindi l’esame microbiologico non è stato approfondito.

      Vedrò il medico di base domani ma nel mentre, preso onestamente dal panico, vorrei chiederle un commento. Grazie.

    • #64562
      Guido
      Ospite

      Buon giorno ann 74
      Ho enfisema polmonare da fumo, ho un problema valvolare mitralico, i globuli rossi son 5,80.
      Sono alti per problema valvolare?
      Grazie

    • #64573
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Il valore è altino ma deve controllare l’ematocrito che non superi il 53%.

    • #65865
      Antonio
      Ospite

      Buonasera Dottore, sono un uomo di 62 anni, volevo segnalarle gli unici valori sballati di tutte le analisi
      RBC 6,7
      HGB 19,3
      HTC 58,6
      Sono molto preoccupato perché non è la prima volta che ho valori alti anche se questa volta sono un po’ più alti delle altre volte,
      Non sono fumatore
      Grazie della risposta

    • #65868
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Effettivamente i valori sono abbastanza fuori range e l’ematocrito superiore al 53% indirizza verso un salasso; consulti un’ematologo e cominci a bere tantissimo.

    • #67368
      Alberto
      Ospite

      Sono ho 42 anni e mia madre e’ morta nel sonno all eta di 60 anni. Sono uno sportivo, pratico running e palestra, non fumo e non bevo, eseguo regolarmente visite medico sportive ecocardio e ecg da sforzo nessun problema. Mi idrato molto ma in generale ho sempre avuto gli eritrociti sui valori un po fuori limite max ed ematocrito appena sotto i 50

      Le ultime analisi del sangue mostrano
      Leucociti 6,1 (da 4,00 a 10,00 )
      Eritrociti 5,79 da (4,20 a 5,20 )
      Hb 15,7 ( da 13,5 a 17,0 )
      Ht 49,6 % ( da 38 a 50 )
      Mcv 85,7 ( da 82 a 96 )
      Mch 27,1 ( da 27 a 32 )
      RDW 15 % ( da 12 a 15 )
      Piastrine 305 ( da 150 a 450 )

      Le ultime analisi di mia madre fatte tre mesi prima di morire mostravano
      Leucociti 4,0 ( da 4,0 a 10,0 )
      Eritrociti 5,28 ( da 3,80 a 4,80 )
      Hb 16,2 (da 12,5 a 16,0 )
      Ht 45,6 ( da 35 a 45 )
      Mcv 86,3 ( da 82 a 96 )
      Mch 30,6 ( da 27 a 32 )
      Mchc 36 ( da 30 a 38 )
      Rdw 13,4 ( da 12 a 15 )
      Piastrine 315 ( da 150 a 450 )

      Secondo lei sarebbe opportuno fare delle indagini su una forma di poliglobulia famigliare congenita o PV ?
      Vede qualche anomalia nell emocromo ?

      La ringrazio in anticipo per la disponibilita’

    • #67372
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Fino a valori di ematocrito del 53% non deve preoccuparsi ne’ legare i suoi valori a quelli della mamma.
      Se vuole sapere di più sulla storia famigliare faccia la ricerca genetica della mutazione JAK2.

    • #67434
      Cristina
      Ospite

      Buongiorno dottore,
      Vorrei un suo gentile parere sugli esami del sangue di mio figlio, 16 anni, in cura da 4 anni con Reumaflex 15 mg per artrite idiopatica giovanile.
      Ogni due mesi fa esami del sangue di controllo per monitorare la tossicità del methotrexate e questo mese, (esami del 25/7), per la prima volta, nell’emocromo sono risultati globuli rossi 5,34 (da 3,9 a 5,3), emoglobina 15,9 (da 11,5 15,5) ed ematocrito 46,6 (da 34,0 a 45). Tutti gli altri valori sono perfettamente nella norma, anche creatinina, transaminasi ed esame urine nella norma. Il medico di famiglia ha detto che sono fluttuazioni che spesso capitano e che sono prive di significato, anzi mi ha detto che vanno benissimo.
      Sta aumentando l’apporto idrico perché so che rende fluido il sangue. Vorrei un Suo gentile parere, potrebbe aver inciso anche il forte caldo di questi giorni?
      Dal punto di vista artrite sta bene. Grazie di cuore.

    • #67436
      Cristina
      Ospite

      Mi scusi dottore, sono sempre la mamma del ragazzo di 16 anni in cura con globuli rossi lievemente alterati, aggiungo che mio figlio non fuma, fa palestra 1 volta alla settimane e si alimenta correttamente senza pasticciare, non facendosi mancare frutta e verdura. Grazie ancora per la Sua gentile disponibilità.

    • #67438
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Nessun problema e nessun legame con la Sua patologia soprattutto se ha fatto l’esame dopo l’allenamento.
      Deve comunque vedere l’ematocrito che non deve superare il 53 %.

    • #67439
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Nessun problema e nessun legame con la Sua patologia soprattutto se ha fatto l’esame dopo l’allenamento.
      Deve comunque vedere l’ematocrito che non deve superare il 53 %.

    • #67440
      Cristina
      Ospite

      Grazie dottore per la tempestiva risposta, purtroppo navigando in internet si legge di tutto, il mio timore è che poteva essere policitemia… Ritiene ci siano sospetti per la policitemia? Inoltre, è una patologia che potrebbe insorgere nell’adolescenza? Dimenticavo di dirle che piastrine è globuli bianchi sono perfetti.
      Grazie ancora di tutto.

    • #67441
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non credo proprio, ma da lontano posso solo consigliarle di fare il test genetico per la ricerca del JAK2.

    • #67442
      Cristina
      Ospite

      Grazie dottore. Mi ha molto rassicurata.

    • #67444
      Cristina
      Ospite

      Buongiorno dottore, mi scusi ancora per il disturbo.
      Il fatto che non crede che sia policitemia lo ritiene sulla base dei valori dei globuli rossi, emoglobina ed ematocrito che ho scritto o per altri motivi? La policitemia può insorgere a 16 anni? Grazie ancora, non la disturbo più.

    • #67447
      Cristina
      Ospite

      Per completezza di informazioni le invio il referto completo degli esami:
      Globuli bianchi 6,43 (da 4.5 a 15.5)
      Globuli rossi 5.34* (da 3.9 a 5.3)
      Emoglobina 15.9* (da 11,5 a 15.5)
      Ematocrito 46.6* (da 34,0 a 45,0)
      MCV 87.3 (da 75 a 95)
      MCH 29.8 (DA 24 a 33)
      MCHC 34.1 (da 31 a 37)
      RDW 13.2 (da 10.8 a 16.0)
      PIASTRINE 272 (da 150 a 400)
      Neutrofili 2.29 (da 1.00 a 8.00)
      Linfociti 3.42 (da 1.50 a 6.50)
      Monociti 0,42 (da 0,10 a 0,80)
      Eosinofili 0,23* (da 0,00 a 0,10)
      Basofili 0,07 (da 0,00 a 0,10)

      Da quando fa Reumaflex ha sempre I neutrofili lievemente più bassi.

      S-creatinina 0,84 (da 0,72 a 1,25)
      AST 19
      ALT 17

      Urine: tutto assente o nella norma
      Grazie.

    • #67461
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Certo dall emocromo sono valori normali per un ragazzo.
      può insorgere anche a 16 anni.

    • #67500
      Cristina
      Ospite

      Grazie dottore, mi scusi il ritardo nel rispondere.
      Ritiene quindi che posso stare tranquilla?
      Le indico l’andamento dei valori di questo periodo :
      Globuli rossi
      Gennaio 2020: 4,93
      Febbraio 2020: 5,16
      maggio 2020: 4,97
      Luglio 2020: 5,34
      Emoglobina
      Gennaio 2020: 14,9
      Febbraio 2020: 15,7
      Maggio 2029: 14,9
      Luglio 2020: 15,9
      Ematocrito
      Gennaio 2020: 43,9
      Febbraio 2020: 45,8
      Maggio 2020: 43,7
      Luglio 2020: 46,6
      Come valuta questo andamento?
      La ringrazio di tutto.

    • #67508
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Altalenante ma compatibile.
      Nessuna policitemia.

    • #67512
      Cristina
      Ospite

      Dottore grazie di cuore!
      Lei non può capire come sono felice perché avendo già l’artrite idiopatica giovanile, ho sempre il timore che a mio figlio si possa sovrapporre qualche altra patologia.
      Grazie ancora davvero per la Sua grande disponibilità e cortesia nei confronti di tutti i pazienti, mi ha molto tranquillizzata. Spero che i prossimi esami del sangue abbiano valori in diminuzione.
      Buona serata.

    • #67518
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Mi faccia sapere.

    • #67574
      Cristina
      Ospite

      Grazie dottore, sicuramente!
      Nel frattempo ritiene sia il caso che mio figlio beva di più o non è il caso? Già di suo bene comunque 1,5 al giorno di acqua naturale fuori pasto o anche succhi di frutta.
      Grazie ancora per la tutta la Sua gentile disponibilità.
      A presto.

    • #67587
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Si lo faccia bere di più.

    • #67596
      Cristina
      Ospite

      Buongiorno dott. Drumma, grazie!
      I prossimi esami di controllo saranno ai primi di settembre, pensa sia troppo in là o è il caso di farli prima? Sia il medico di famiglia che il reumatologo che segue mio figlio mi hanno detto che non c’è nessuna urgenza, ma io vorrei un Suo gentile parere.
      Grazie.

    • #67597
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Settembre va bene.

    • #67644
      Cristina
      Ospite

      Buongiorno dott. Drumma,
      Per quanto riguarda gli eosinofili, nel prelievo fatto da mio figlio a maggio 2020 il valore era 0,26 su un massimo di 0,10 e in quello fatto a luglio era 0,23,leggermente in discesa.
      Non ha mai sofferto di allergie e men che meno ha disturbi intestinali che possano fare sospettare una parassitosi, il medico ha detto che è un valore insignificante… Mi darebbe un Suo gentile parere? Il fatto che siano diminuiti rispetto a maggio fa presumere che il valore stia rientrando? Ritiene serve fare qualcosa? Grazie di tutto e buona giornata.

    • #67648
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non si preoccupi, valori e scarti così bassi sono insignificanti;
      si comincia a dare un significato quando superano il 12%.

    • #67651
      Cristina
      Ospite

      La ringrazio infinitamente dott. Drumma.
      Quello che non capisco sono i valori di riferimento, nel senso che fino a febbraio mio figlio faceva le analisi in un laboratorio che dava, per gli eosinofili, come valore massimo di riferimento 0,80 e nel laboratorio dove ha fatto gli ultimi due prelievi a maggio e luglio il valore massimo è 0,10: è mai possibile una differenza così notevole tra un laboratorio e l’altro? Pensi che se avesse fatto il prelievo nel primo laboratorio il valore massimo di ematocrito era 49 e di emoglobina 16, quindi sarebbe rientrato nei limiti della norma e non avrei avuto alcun asterisco. Come mai secondo Lei queste differenze?
      La ringrazio nuovamente per la Sua gentile disponibilità e attenzione.

    • #67653
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Dovrei vedere gli emocromi per esprimermi, ma comunque possono esserci discrepanze tra laboratori anche se lo sforzo è quello di unificare tutto.

    • #67656
      Cristina
      Ospite

      Buongiorno dott. Drumma, la ringrazio.
      Di seguito le riporto l’emocromo di febbraio con i valori di riferimento del primo laboratorio :

      Globuli bianchi 5,90 (4,00 -10,80)
      Globuli rossi 5,16 (4,50 – 5,30)
      Emoglobina 15,7 (13,00 – 16,5)
      Ematocrito 45,8 (42,0 – 52,0)
      MCV 88,8 (78,00 – 88,5)
      MCH 30,4 (27,0 – 36,0)
      Mchc 34,3 (32 – 37)
      RDW 13,6 (12,0 – 17)
      PIASTRINE 284 (130 – 400)
      NEUTROFILI 45,2% (55,0 – 59,0)
      LINFOCITI 45,2% (34,0 – 45,0)
      MONOCITI 4,6% (4,00 – 11,0)
      EOSINOFILI 4,0% (2,0 – 8,0)
      BASOFILI 1,0% (0,0 – 1,5)
      NEUTROFILI 2,67 (1,50 – 8,0)
      LINFOCITI ASSOLUTI 2,66 (0,90 – 4,50)
      MONOCITI 0,27 (0,10 – 1,00)
      EOSINOFILI 0,24 (0,20 – 0,80)
      BASOFILI 0,06 (0,00 – 0,20)

      Emocromo di luglio

      Globuli bianchi 6,43 (da 4.5 a 15.5)
      Globuli rossi 5.34* (da 3.9 a 5.3)
      Emoglobina 15.9* (da 11,5 a 15.5)
      Ematocrito 46.6* (da 34,0 a 45,0)
      MCV 87.3 (da 75 a 95)
      MCH 29.8 (DA 24 a 33)
      MCHC 34.1 (da 31 a 37)
      RDW 13.2 (da 10.8 a 16.0)
      PIASTRINE 272 (da 150 a 400)
      Neutrofili 2.29 (da 1.00 a 8.00)
      Linfociti 3.42 (da 1.50 a 6.50)
      Monociti 0,42 (da 0,10 a 0,80)
      Eosinofili 0,23* (da 0,00 a 0,10)
      Basofili 0,07 (da 0,00 a 0,10)
      Neutrofili 35,6%* (40,0 – 59,0)
      Linfociti 53,2%* (33,00 – 48)
      Monociti 6,5%* (2,0 – 6,0)
      Eosinofili 3 6%* (1,0 – 3,0)
      Basofili 1,1%* (0,0 – 1,0)

      Come vede il valore di emoglobina, ematocrito ed eosinofili assoluti cambia, ma si discostano anche altri valori di riferimento.
      Considerato che ha compiuto 16 anni a giugno, quali sono secondo Lei i valori di riferimento più attendibili allineati alla sua età?
      Grazie infinite per la Sua cortesia.
      Buona giornata.

    • #67657
      Cristina
      Ospite

      Mi scusi dottore, specifico che i valori del secondo emocromo sono quelli del secondo laboratorio dove stiamo andando ultimamente.
      Grazie.

    • #67658
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Proprio sull’emocromo le differenze sono oramai minime.
      Il primo laboratorio è sicuramente più allineato, il secondo non mi trova d’accordo.
      Dovrebbe parlare col Direttore così come ha fatto con me e chiedere spiegazioni sui valori normali e le differenze con gli altri; è un Suo diritto.

    • #67659
      Cristina
      Ospite

      D’accordo dottore, grazie. Ciò mi fa stare ulteriormente più tranquilla, perché significa che gli esami di mio figlio sarebbero stati comunque nella norma.
      È stato gentilissimo come sempre.
      Cordiali saluti.

    • #67864
      Antonella
      Ospite

      Buonasera dottore,
      Ho 56 anni. Sono sportiva a parte questi mesi di smartworking in cui ho fatto vita molto sedentaria.
      Mia madre ha sofferto di trombocitemia positiva a Jac2
      I miei esami del sangue vedono un aumento dallo scorso anno di globuli rossi, emoglobina e ematocrito.
      Wbc 5,80
      Rbc 5,22 max 5,20
      Anno scorso 4,74
      Emoglobina 15,6 max16
      Anno scorso 14,4
      Ematocrito 47,8 max 46
      Anno scorso 43,9
      Altri referti di quest’anno:
      MCV 92
      MCH 29,9
      MCHC 32,06
      RDV CD 12,6
      RDV SC 41,4
      MPV 10,8
      Piastrine 228
      Formula leucocitaria
      Neutrofili 49,2 val assoluto 2,66
      Linfociti 41,7 val assoluto 2,25
      Monociti 6,9 val assoluto 0,37
      Eosinofili 1,5 val assoluto 0,08
      Basofili 0,7 val assoluto 0,04
      Ved
      Vedrò un ematologo, mi devo preoccupare?
      Ringrazio per una sua risposta e saluto.

    • #67867
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Vista la famigliarità Le consiglierà di fare il test genetico per la mutazione JAK2; nel frattempo beva più possibile.

    • #67919
      Elisa
      Ospite

      Buongiorno, sono una ragazza di 23 anni e le mie analisi presentano dei valori leggermente alterati nelle seguenti voci :

      Globuli bianchi 10.78 (max 10.00)
      Globuli rossi 5.26 (max 5.20)
      MCH conten.cellul.medio 24.5 (min 26)
      MCHC conc. cell. media 30.5 (min 32)
      RDV/CV curva distrib. emazie 15.5 (max 14)
      MPV vol. piastrine medio 12.3 (max 12)
      Granulociti eosinofoli 0.2 (min 1)

      Vedendo così tante voci alterate, mi sono un po preoccupata. Aggiungo che il giorno del prelievo ero molto stressata, non so se abbia potuto influire. Inoltre pratico anche sport regolarmente.

    • #67927
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Sono di poco fuori limite e non preoccupanti.I globuli rossi alti sono dovuti all’attività sportiva.

    • #68093
      Chiara
      Ospite

      Buona sera dottore,
      Ho 45 anni, sono microcitemica e 2 anni fa ho subito un intervento di isterectomia totale.
      In questo ultimo periodo ho fatto più attività fisica e non ho bevuto molto.

      Le analisi appena fatte presentano dei valori fuori norma :
      Globuli rossi 5,87 (4-5)
      Emoglobina 165 g/L (120-160)
      Ematocrito 51 (36-46)

      Colesterolo totale 233 (<200).

      Il valore dell’ematocrito mi preoccupa molto, prima dell’isterectomia era sempre molto basso (credo a causa di ciclo mestruali emorragici) adesso invece è più alto

      La ringrazio per un Suo consulto
      Cordiali saluti Chiara

    • #68098
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Il valore è salito per l’attività fisica ma ora è troppo alto e merita una visita ematologica; cominci a bere molto di più.

    • #68103
      Chiara
      Ospite

      Grazie Dottore per la sollecita risposta

    • #68941
      Cristina
      Ospite

      Buonasera dott. Drumma,
      Sono la mamma del ragazzo di 16 anni che da 4 anni è in cura con Reumaflex 15mg per artrite reumatoide giovanile e che a luglio Le aveva scritto perché dagli esami di controllo che fa periodicamente per monitorare la tossicità del methotrexate erano emersi valori alterati di globuli rossi (5,34), emoglobina (15,9) ed ematocrito (46,6).
      Questa mattina mio figlio ha ripetuto le analisi del sangue che riporto di seguito:
      GB 6,06
      GR 5,04
      EMOGLOBINA 15,3
      EMATOCRITO 45,4
      MCV 90,1
      MCH 30, 4
      MCHC 33,7
      RDW 13,4
      PIASTRINE 268
      NEUTROFILI 2,46 (1,80 – 8,0)
      LINFOCITI 2,76 (1,5 – 6,5)
      MONOCITI 0,46 (0,10 – 0,80)
      EOSINOFILI 0,32* (0,0 – 0,10)
      BASOFILI 0,06 (0,0 – 0,10)

      NEUTROFILI 40,6%
      LINFOCITI 45,5%
      MONOCITI 7,6%* (2, 0 – 6,0)
      EOSINOFILI 5,3%* (1,0 – 3,0)
      BASOFILI 1,0%

      Le chiedo gentilmente un parere, in particolare sul valore degli eosinofili che a maggio era 0,26, a luglio 0,23 e ora 0,32..mi devo preoccupare? È il caso di fare accertamenti? Il mio medico ha sempre detto che sono alterazioni prive di significato.

      Anche la percentuale dei monociti è alterata, ma il numero complessivo rientra nei parametri.

      La ringrazio anticipatamente per la Sua gentile disponibilità.
      Cristina

    • #68942
      Cristina
      Ospite

      Dottor Drumma, mi scusi, ho dimenticato di aggiungere anche questi risultati :
      CREATININA 0,83
      AST 24
      ALT 30
      VES 2

      Grazie ancora di tutto.
      Cristina

    • #68945
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Tutto l’emocromo è migliorato e quelle piccole variazioni non sono determinanti.

    • #69003
      Cristina
      Ospite

      Buongiorno dott. Drumma,
      Mi scusi il ritardo nel rispondere, La ringrazio per il gentile riscontro.
      Il valore dei monociti di mio figlio a febbraio 2020 era di 0,27, a maggio di 0,34, a luglio di 0,42 e ora a ottobre di 0,46, tutti ampiamente nel limite massimo di 0,80
      Secondo Lei, è significativo questo aumento o non è determinante?
      Potrebbe essere legato al fatto che che ha l’artrite reumatoide giovanile, anche se attualmente in remissione? La VES è a 2.
      La ringrazio infinitamente.
      Cristina

    • #69004
      Cristina
      Ospite

      Potrebbe essere il farmaco immunosoppressore Reumaflex 15 mg che fa da 4 anni?
      Grazie ancora per la gentile disponibilità.
      Cristina

    • #69009
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Niente di tutto ciò. Sono normali variazioni all’interno dei valori di normalità.

    • #69538
      Lucrezia
      Ospite

      Buonasera, sono una ragazza di 24 anni donatrice. Dono dal 2014 ho sempre avuto degli esami giusti ma ho notato una cosa: un trend di crescita di globuli rossi, ematocrito ed emoglobina lento ma costante
      Hb 15.6 (range 12-16)
      Ht 46.9 (range 37-47)
      Rgb 5.36 (max 5.40)
      Per il resto globuli bianchi normali e piastrine di poco sopra la norma (401 su massimo 400)…queste sono sempre state altalenanti,ma almeno rispetto all’anno scorso sono rientrate (l’anno scorso erano 410).
      Ah,anche l’albumina è di poco superiore al range.
      A gennaio feci un’eco addome per altri problemi e non ci fu segno di splenomegalia (purtroppo temo la policitemia vera)… È un buon segno?
      Inoltre mio padre, purtroppo deceduto per tumore cerebrale, presentava pure lui valori di hb alti, ma stava benissimo..
      Sono ipocondriaca a livelli massimi, non vivo più serenamente da anni perché ogni volta temo di avere un cancro e sta volta ci voleva pure questa paura per la policitemia… La prego, cosa dovrei fare? Sono spacciata?

    • #69556
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Si calmi. Beva molto di più, controlli le mutazioni del gene JAK2.
      E’ una sportiva? Fa molta attività fisica?

    • #69572
      Lucrezia
      Ospite

      Oddio quindi lei pensa possa avere la policitemia vera?

    • #69574
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non ho detto questo, ma va comunque esclusa con un approfondimento.

    • #69941
      Valeria Di Clemente
      Ospite

      Buonasera sono la mamma di una bambina di 12 anni con valori di globuli rossi 6,37
      Emoglobina 18,2
      Ematocrito 52,6
      Devo preoccuparmi o è dovuto a un fattore di crescita?

    • #69943
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Sono valori troppo alti per una donna, anche se facesse attività sportiva.
      Controlli i valori passati e faccia una ricerca genetica per il gene JAK2.
      Non si preoccupi, niente di grave e irrisolvibile.

    • #69949
      Valeria Di Clemente
      Ospite

      Grazie lo farò sicuramente

    • #73641
      Filimena
      Ospite

      Buonasera dottore! Mio figlio ha 17 anni è un ragazzo che è attivo fisicamente va in palestra e mangia sano, prescritto dal nutrizionista. Fatto esame del sangue
      Leucociti 4,18
      Eritrociti 5,45
      Emoglobina 16,6
      Ematocrito 48,3
      Mch 30,5
      Rdw 12,3
      Piastrine 129
      Devo preoccuparmi? Grazie mille per la sua disponibilita

    • #73651
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      E’ normale che abbia i globuli rossi più alti, vista l’attività fisica.
      Un po’ basso il valore delle piastrine, farei un approfondimento al fegato.

    • #73657
      Filimena
      Ospite

      Grazie mille dottore. Ho dimenticato a dire che ha fatto gli stessi esami un mese e mezzo fa ed era tutto in regola anche le piastrine 155

    • #73660
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Un po’ ballerine, le controlli ogni tre mesi per ora.
      Con i parametri epatici.

    • #73662
      Filimena
      Ospite

      La ringrazio molto per la sua disponibilità
      Buona giornata

    • #75440
      Balmar
      Ospite

      Ho 49 anni non faccio attività fisica ma in questo periodo mi sento un po’ sotto stress avendo una piccola impresa edile mi sa consigliare cosa fare?
      Ematocrito 51,8 – 38/50
      Globuli Rossi 5.560.000 – 4.500/5.500
      Emoglobina 17,6 – 13/17
      Colesterolo 230 – 130/200

    • #75441
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      I valori più alti dei rossi dipendono dall’attività fisica e non deve preoccuparsi, misuri anche sideremia e ferritina.
      Per il colesterolo migliori l’alimentazione e consideri anche l’HDL e l’LDL.

    • #76148
      Giuseppe
      Ospite

      Salve Dottore,ho 43 anni e premetto che visto il lockdown non pratico attivita’ fisica o meglio l’ho sospesa,puo’ esprimere un giudizio sui miei esami dell’emocromo:
      -leucociti 8,1
      -eritrociti 5,81
      -emoglobina 16,6
      -ematocrito 51,8
      -mcv 89,2
      -mch 28,6
      -mchc 32
      -piastrine 243

      Grazie infinite dottore

    • #76151
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Nulla di preoccupante con ematocrito fino a 52%. Beva di più per diluire il sangue.

    • #76828
      Vincenza Bonafine
      Ospite

      Ciao carissimo Dottore, la prego di aiutarmi a capire sto impazzendo…
      Ho mia figlia di 11 anni che già all’età di 6 anni cioè già dal 2016. data 17/05/2016 aveva globuli bianchi a 7.1 val di riferimento 4.0-11.0
      Globuli rossi 5.39 valori di riferimento 4.00-5.80
      Emoglobina 15.2 valori di riferimento 11.5-16.5.
      Ematocrito 45.4 valori di riferimento 36.0-47.0. questo quando aveva 6 anni.
      Oggi ancora, età 11 anni, scoperti e capiti per un rialzo di bilirubina tutta indiretta in data 28.01.2021 bilirubina T 5.4 val. Rif. 0.2-1.2
      Bilirubina D 0.32 val di Rif. Fino a 35.
      Ferritina 16.4 valr di riferimento bambini 7-140.
      Glob bianchi 4.2 val rif 4.0-11.0
      Glob rossi 5.08 val rif 3,80-5.50 emoglobina 15.0 val rif 12,0-18.0.
      Ematocrito 47,3 val rif. 36.0-56.0.

      In data 15.02 21 ripetuti esami bilirubina tot 4,3 val rif 0-1
      Bilirubina diretta 0,31 val rif 0/0.25
      Bilirubina indiretta 3,99 val rif 0 0.8.
      Glob bianchi 6,7 val rif 4,0-9,0
      Globuli rossi 4,63 val rif 3,80-5,30.
      Emoglubimia 16,0 Valor rif 11,0-17,0
      Ematocrito 41,1 val rif 36,0-56,0.
      Piastrine 243 val rif 120-380
      Tutto il testo va bene.
      In data 24/02/2021 ripetuti esami globuli bianchi 6,08 val rif 4,50-10,00
      Neutrofili 3, 73 val rif 1,80-8,00
      Linfociti 1,65 val rif 1, 50-6,50
      Monociti 0, 43 val rif – 0,10/0,80
      Eosinofili 0,24 val rif 0,10/0,30
      Basofili 0,03 val rif <0,10
      Neutrofili *61,4 val rif 40,0/59,0
      Linfociti *27,1 val rif 33,0/48,0
      Monociti *7,1 val rif 2,0/6,0
      Eosinofili *3,9 val rif 1,0/3,0
      Basofili 0,5 val rif 0,0/1,0
      GLOBULI ROSSI *5,13 valo rif 3,70/4,50
      Emoglobina *15,2 val rif 10,5/12,0
      Ematocrito *43,4 val rif 33,0/36,0
      MCV 84,6 VAL RIF 76,0/86,0
      MCH *29,6 VAL RIF 25,0/29,0
      MCHC *35,0 VAL RIF 31,0/34
      RDW-SD *36,0 VAL RIF 37,0/54,0
      RDW-CV 11,9 VAL RIF 11,0/16,0
      PIASTRINE 262 VALR RIF 150/350
      BILIRUBINA TOT *2,40 VAL RIF 0,10/1,20
      BILIRUBINA DIRETTA 0,30 VAL RIF 0,00/0,50
      BILIRUBINA INDIRETTA 2,10
      S-AST 16 VALR RIF 0/42
      S-ALT12 VAL RIF 0/40
      S- GAMMA-GOT 11,0 VAL RIF 0,0/30,0

      IN data 15/04/2021 ripetuti esami in ospedale pediatrico per cui ancora non definito tutto.
      Globuli bianchi 5,85 val RIF. 4/13,5
      Globuli rossi 5,16 val RIF 3,8/4,8
      Emoglobina 15,6 val rif 10,5/15,5
      Ematocrito 44,7 val rif 33/40
      La bilirubina momentaneamente si mantiene come l’esame in data 24/02/21
      Carissimo Dottore vorrei capire se mia figlia a la policitemia vera, ditemi voi questi sono tutti gli esami fatti tra l’altro una era del 2016 che già aveva i globuli rossi alti. A dimenticavo lei da gennaio 2021 a avuto il primo menarca, da allora è comparsa la bilirubina alta, e da allora sono comparsi mal di stomaco, dove già sta prendendo limpide 30 mg mattina e sera x 15 giorni poi scalare per tre mesi solo a una, una gastroenterologa pediatrica mi ha detto che è gastrite, e se non passa con questa cura si farà la gastroscopia, poi lamenta alcuni disturbi di affanno, non sempre. Non vorrei che tutto questo è correlato con i globuli rossi? Ditemi voi Dottore sono disperata, a solo 11 anni, e forse una policitemia vera? Con ansia aspetto ua vostra risposta, vi prego rispondete, vi prego. Vi prego. Grazie sempre.

    • #76829
      Vincenza Bonafine
      Ospite

      Dottore dimenticavo.. Ho fatto fare alla bimba tre eco addome 2 qui in Calabria dove dicono tutto nella norma, mentre il terzo al bambino Gesù a Roma dove dice milza di dimissioni aumentate(diametro longitudinale circa 12,5 cm). A morfologia conservata ed ecostruttura omogenea, due milze accessorie di circa 8mm al terzo medio inferiore. Poi tutto nella norma, le milze accessorie ce l’ho anche io, ma la milza un po aumenta, mi preoccupa visto questi globuli rossi alti, ho paura che è tutto correlato, e che abbia una policitemia vera, vi scongiuro Dottore se mi potete leggere il tutto e rispondere ve ne sarò sempre grata.

    • #76842
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non credo sia policitemia, ma deve completare gli esami facendo la ricerca della mutazione JAK2 e l’eritropoietina; inoltre la bilirubina indiretta alta con milza ingrossata si spiega con un grosso ricambio di rossi e per questo deve fare gruppo sanguigno, test di coombs diretto ed indiretto, LDH ed elettroforesi dell’emoglobina.

    • #76848
      Vincenza Bonafine
      Ospite

      Grazie Dottore per avermi risposto, si lunedì farò il jak2 e eritropoietina, LDH quindi poi devo aggiungere questi altri esami che dite voi. Quindi non capisco? Allora non è sindrome di gilbert il fatto che si è alzata così tanto la bilirubina? Oppure è gilbert? Ho la fatta alzare i globuli rossi? E da anni che si porta questi globuli rossi alti, e emoglobina alta.. quindi.. Il problema potrebbe essere policitemia? Non so Dottore… Potrebbe spiegarmi meglio gentilmente? Grazie ancora.

    • #76855
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Prima di parlare di Gilbert bisogna escludere una rottura di globuli rossi che provoca aumento della bilirubina indiretta e aumento delle dimensioni della milza.
      Per questo Le ho indicato quei test.

    • #76858
      Vincenzina Bonafine
      Ospite

      Grazie Dottore e stato molto chiaro… Farò tutto e poi le farò sapere grazie sempre.. Distinti saluti.

    • #77031
      Vincenza Bonafine
      Ospite

      Buongiorno Dottore, scusi se la disturbo ancora… Ci tenevo dirle.. che prima non sapevo.. Nel laboratorio a Roma mi avevano fatto l’esame della emoliosi.. Ancora questi esami non mi sono arrivati… Gli ho telefonato per chiederli se me li avevano fatti.. Loro mi hanno detto di sì… E mi hanno detto che non c’è emoliosi… Io domani andrò a fare tutti gli esami che voi mi avete suggerito anche questo del emoliosi..anche se loro dicono che me lo hanno fatto, Il jeak 2 è altri…. Ma adesso che vi ho detto che emoliosi non c’è.. Cosa mi dite voi di questa milza di dimensioni aumentate (diametro longitudinale circa 12,5 cm) allora escludendo emoliosi.. La milza l’unico motivo del suo aumento è la policitemia vera? Ho ci può essere un’altra causa.. Ho fatto fare anche gli esami della mononucleosi, anche questo negativo. Poi comunque lementa anche mal di stomaco che non so se è dovuto anche a questo aumento di globuli rossi, che adesso sta trattando con gastroprotettori, ditemi voi Dottore… Se gentilmente mi ri visionate.. Di nuovo il quadro degli esami.. E mi dite.. Se escludete… La policitemia vera.. Oppure può essere una causa di tutto.. I suoi esami qui in Calabria.. Me li stanno sottovalutando perché i dottori mi dicono che sono poco in rialzo, ma vedo la bambina sempre stanca.. Vorrei uscire fuori da questa situazione.. Ma sembra che navigo nel buio, Quando potete gentilmente mi rispondete.. Siete un angelo.. Grazie.

    • #77035
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Le ho chiesto di fare delle analisi specifiche;
      quando avrà il quadro completo me le farà vedere;
      non si faccia prendere dal panico.

    • #77036
      Vincenzina Bonafine
      Ospite

      Va benissimo Dottore, L’ha ringrazio di vero cuore, appena avrò tutto la ricontatterò. Grazie.

    • #77235
      Luca
      Ospite

      Salve dottore queste sono le mie ultime analisi:
      Globuli b 7.88(3.60-9.60)***
      Globuli r 6.11(4.30-5.80)
      Emoglobina 17.6(13-17)***
      Ematocrito 50(38-52)
      Mcv 81.8(82-97)***
      Mch 28.8(27-33)
      Mchc 35.2 (32-36)
      Rdw 12.8(11.6-14.5)
      Piastrine 179(140-440)
      MPV 12.6(8-13)

      Linfociti,monociti,neutrofili,eosinofili e basofili tutti nella norma.

      Colesterolo 224(120-200)***

      Bilirubina totale 2.04(0.30-1.20)***
      Bilirubina diretta 0.29(0.00-0.20)***

      Proteine totali tutte nella norma tranne
      alfa2 6.7(7.1-11.8)***

      Vitamina d 15.1 (>20)

      Analisi urine un solo valore non nella norma
      Leucociti 75 (assenti)***

      Sono un po’ preoccupato

      Lei cosa ne pensa.
      È da un po’di mesi che mi alzo la notte o mattina presto per andare al bagno che prima non mi accadeva, però tendenzialmente mangio più frutta e verdura la sera, quindi potrebbe essere anche questo.
      Ho sempre da un anno una tosse stizzosa secondo il pneumologo derivante da reflusso gastroesofageo sto effettuando cure per capire se è quello il problema.

      Cammino spesso.

      Scusi per le troppe parole

    • #77236
      Luca
      Ospite

      Ho sbagliato globuli bianchi vanno bene globuli rossi alti quindi *** riferito ai globuli rossi

    • #77244
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Andiamo con ordine: carenza di vitamina D che va integrata.
      Globuli rossi alti ma non preoccupano per valori di ematocrito fino al 52%.
      Colesterolo altino ma mancano i valori dell’HDL e dell’LDL, mangi meglio e faccia del moto.
      Bilirubina alta quasi tutta indiretta, probabile sindrome di Gilbert.

    • #79186
      Samuel
      Ospite

      Buongiorno,
      Sono un ragazzo di 19 anni, sovrappeso e senza patologie note.
      Gli ultimi esami del sangue (effettuati non per un motivo in particolare ma perchè in 19 anni non avevo mai fatto un pannello di base) hanno evidenziato:
      Ematocrito: 53% (range 40-50)
      Emoglobina: 17.9 (range 13.0-17.5)
      Eritrociti: 6.0 (range 4.52-5.90)
      Albumina: 5.11 (range 3.35-4.75)

      Tutto il resto risulta nella norma, urine comprese.
      Ora io ho moltissima paura per una possibile policitemia vera e sono completamente nel pallone.
      Il mio medico vuole farmi fare un sacco di esami ematologici e a questo punto non so se pensare se me li faccia fare per scrupolo o perchè sospetti qualcosa.
      Come note aggiuntive: bevo molto poco (e se bevo bevo bibite) e ho concluso il ciclo vaccinale contro il covid-19 usando il vaccino Moderna.

    • #79190
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Il valore dell’ematocrito è al limite, ecco perchè il medico ha richiesto approfondimento (credo l’eritropoietina e le mutazioni del gene JAK2).
      Bere di più è il primo passo, il sangue è troppo concentrato.

      • #79203
        Samuel
        Ospite

        Grazie per la celere risposta.
        Mi perdoni se insisto ma trovo la sua risposta alquanto “criptica”.
        Faccio bene quindi a preoccuparmi per una patologia seria?

        Grazie di nuovo

    • #79208
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Interpreto i valori delle analisi, non mi permetto di fare diagnosi a distanza;
      per questo deve chiedere al Suo medico che la visita e la conosce.

      • #79614
        Samuel
        Ospite

        Buongiorno,
        Sono il ragazzo di 19 anni che qualche tempo fa le aveva scritto per un quadro di sospetta policitemia. (post precedente in questo thread)

        Ho eseguito da quel momento:
        -visita cardiologica completa (tutto ok)
        -visita pneumologica + spirometria (tutto ok)
        -ecografia addome completa (tutto ok)
        -visita endocrinologica (tutto ok)

        altro:
        Eritropoietina normale, mutazioni jak-2 negative e esecuzione salasso

        Dopo una settimana e mezzo dal salasso effettuato controllo e l’emocromo risulta normale.

        Quello che mi preoccupa sono i risultati delle urine 24h:
        -creatinina nel sangue 1,10 (0,67-1,17)
        -creatinina urinaria 24h 2,46 (0,80-2,00)
        -creatinina urinaria mg/dL 164 (30-125)
        -clearence della creatinina 155,3 (70-140)
        -Sodio e potassio ok
        -Proteine totali urinarie mg/dL 12,40 (<12)
        -Proteine totali urinarie 24h 0,18 (<0,15)
        -Rapporto proteine/creatinina 75,6 (<200)

        in aggiunta:
        -ACTH, Beta HCG, FSH, LH, ADH e Alfa 1 fetoproteina ok

        A cosa si devono questi valori chiaramente alterati?
        Ho ragione di pensare ad una seria patologia renale nonostante la mia età e l’ecografia ok?

        La ringrazio in anticipo per il suo tempo

    • #79620
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non vedo patologie gravi neanche renali che si evidenzierebbero con valori al di sotto della norma e non al di sopra nelle urine delle 24h.

      • #79715
        Samuel
        Ospite

        Salve, sono sempre io

        Questa mattina sono andato a fare l’emocromo di controllo a un mese dal salasso e sono arrivati ora i risultati.
        I valori sono praticamente tornati come a prima di fare il salasso:

        Eritrociti 5,74 (4,30-5,30)
        Emoglobina 17,1 (13.0-16.0)
        Ematocrito 52,3 (37-49)

        Tutto il resto è normale.

        Mercoledì 1 Settembre avró la visita e quindi visti i valori probabilmente saró sottoposto a salasso.

        Ma ora veramente non capisco cosa io abbia, vago completamente nel buio e nell’ansia in quanto da un lato trovo dei medici (medico di base, pneumologo e cardiologo) che mi dicono di stare tranquillo perchè non vedono segni di patologia
        E dall’altra trovo questi valori alterati.

        Potrebbe illuminarmi?
        Grazie in anticipo

    • #79716
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Ma il salasso è temporaneo, non è curativo;
      poi, per la spinta produttiva midollare che ha, i valori tenderanno sempre a questi.
      Non ha patologie importanti per i globuli rossi, ma una tendenza a produrne troppi.

      • #79717
        Samuel
        Ospite

        Grazie mille per la rapidissima risposta

        Le ho riportato il fatto che mi faranno il salasso perché da quanto ho capito d’ora in poi i medici che mi seguono faranno cosí:
        1. Emocromo
        2. Visita
        3. Se emocromo alterato allora salasso
        Se emocromo normale rimando a un mese tutto il processo partendo dal punto 1

        Ed é questo che non capisco
        Non mi hanno fatto alcuna diagnosi, non mi hanno detto se si tratta di una condizione fisiologica per il mio corpo normale e nemmeno mi hanno detto se influenzerá la mia aspettativa di vita che é la cosa che piú mi spaventa

        Davvero dottore, non voglio infastidirla con la mia ansia
        Ma lo spedirmi avanti e indietro dai medici ha avuto la meglio su di me e il tutto é stato peggiorato da, per appunto, questa mia paura che la mia situazione possa minare la qualitá e la durata della mia vita

        Se fosse una cosa fisiologica, dovrei fare un salasso al mese per il resto della mia vita? E la durata della stessa verrebbe ridotta?

        Nella speranza di non infastidirla la ringrazio in anticipo.

    • #79718
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Nessun fastidio.
      Non si faccia prendere dall’ansia e l’aspettativa di vita non c’entra nulla con questo discorso.
      Farà salassi quando ce ne sarà bisogno, non è detto tutti i mesi, intanto beva molto di più.

      • #79725
        Samuel
        Ospite

        Grazie mille per la risposta sempre puntuale, è un privilegio avere il suo aiuto.

        I miei pensieri riguardo all’aspettativa di vita nascono dal fatto che la policitemia (almeno sul web) viene sempre associata ad una diminuzione della durata della vita
        Ma sinceramente a questo punto, non avendo ancora ricevuto una diagnosi precisa, non so se posso definirmi malato di policitemia oppure no.
        È inoltre abbastanza frustrante per la mia mente vedere tutti gli esami nella norma tranne quelli del sangue.

      • #79759
        Samuel
        Ospite

        Buongiorno,
        Come aggiornamento sulla mia situazione le posso dire che stamattina mi hanno fatto salasso (350ml) e mi hanno rimesso il controllo fra un mese.
        Essendo tutto negativo a livello di esami hanno suggerito che io possa essere nato così ma una diagnosi vera e propria non me l’hanno data.
        Hanno inoltre detto che in un futuro valuteranno se farmi fare delle analisi per valutare la mutazione di altri geni che mi hanno detto essere solitamente più rari della mutazione jak-2 (ma non mi han detto i nomi di questi geni)

        Cosa ne pensa?
        In attesa di riscontro le porgo cordiali saluti.

        Samuel.

    • #79726
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non legga sul web.

      • #79727
        Samuel
        Ospite

        Grazie per il riscontro!

        Purtroppo riconosco che l’autodiagnosticarsi per mezzo del web sia sbagliato e per certi versi “pericoloso”
        Cerco da ormai diversi anni di togliermi questo vizio, ma spesso è più forte di me
        Come in questo caso ove nessuno dei miei medici si è ancora pronunciato.

        In ogni caso preferisco sempre la veritá alla falsa illusione
        Lei mi suggerisce di lasciare perdere il web perchè inaccurato o perchè in questo modo non vengo a sapere certe cose?

        Come al solito, grazie per il servizio che offre

    • #79728
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Il web è preziosissimo ma soggetto ad interpretazioni, soprattutto nel campo della Salute, dove influisce una forte componente ansiogena.

      • #79729
        Samuel
        Ospite

        Grazie nuovamente per la risposta

        A questo punto mi fido della sua previa risposta nella quale mi disse che l’aspettativa di vita non ha nulla a che fare con questo discorso e seguo il suo consiglio di stare tranquillo (o quanto meno ci provo ahah)

        Mercoledì come le ho accennato prima avró il salasso e, se le fa piacere, la aggiorneró riguardo ció che mi diranno

        Le auguro una buona serata

    • #79730
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Mi faccia sapere.

      • #79731
        Samuel
        Ospite

        Anzi, mi perdoni
        Ma avrei un’ultima domanda perchè effettivamente non gliel’ho mai chiesto esplicitamente.

        Naturalmente non le chiedo di formulare una diagnosi ma le chiedo piuttosto se, ormai conoscendo la mia storia clinica fino ad ora, si possano configurare gli estremi per una policitemia (pur avendo jak2 negativo e epo normale)

        Riconosco di essere insistente e per questo mi scuso
        Ma non riesco a darmi pace
        Mi sembra di vivere un incubo

        Grazie come al solito per la sua cordialità

    • #79732
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Già Le avevo risposto che non vedo patologie gravi.
      Inoltre il range dell’ematocrito del Laboratorio è troppo basso, se legge più sopra altri casi ne avrà conferma.
      Può tranquillizzarsi.

      • #79760
        Samuel
        Ospite

        (Repost per aver risposto al messaggio errato)

        Buongiorno,
        Come aggiornamento sulla mia situazione le posso dire che stamattina mi hanno fatto salasso (350ml) e mi hanno rimesso il controllo fra un mese.
        Essendo tutto negativo a livello di esami hanno suggerito che io possa essere nato così ma una diagnosi vera e propria non me l’hanno data.
        Hanno inoltre detto che in un futuro valuteranno se farmi fare delle analisi per valutare la mutazione di altri geni che mi hanno detto essere solitamente più rari della mutazione jak-2 (ma non mi han detto i nomi di questi geni)

        Cosa ne pensa?
        In attesa di riscontro le porgo cordiali saluti.

        Samuel.

    • #79762
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      La mutazione JAK2 è la più frequente nelle policitemie , ma si può approfondire con altre mutazioni più rare come la CALR (calreticulina) o la LNK.

      • #79777
        Samuel
        Ospite

        Ah ok chiaro, grazie mille per la sua esauriente risposta!
        Io non sono solito festeggiare prima del dovuto, ma rispetto all’inizio sono cautamente ottimista…
        Secondo lei sbaglio?

        Le dico cosí perché il medico che mi ha visitato mi ha parlato dei criteri stabiliti dall’OMS e per me si verifica vero solo il criterio dell’emoglobina >16,5
        Allo stesso tempo peró non capisco: se al momento non sono classificabile come malato di policitemia vera allora non capisco come mai mi ritrovo in questa situazione
        Capisco che anche il medico mi abbia detto che potrebbe trattarsi di una forma “congenita” ma sinceramente mi sembra una cosa troppo strana.

        Come sempre, grazie per il servizio che offre.
        Samuel.

    • #79786
      Dr Drumma
      Amministratore del forum

      Non ha una policitemia, solo una grossa produzione di rossi; ha solo un parametro alto.
      Beva molto, ma molto.

      • #79791
        Samuel
        Ospite

        Va bene, ci proveró
        Grazie mille per la sua professionalità e per la sua pazienza nei miei confronti
        Mi sono reso conto di essere stato abbastanza stressante ahah

        Grazie di nuovo,
        Samuel.

*** DONAZIONE ***
Se il nostro servizio ti è stato utile e pensi che possa essere utile anche ad altre persone, per favore sostienici con una piccola donazione di 5 euro. Vogliamo continuare a mantenere il servizio attivo e gratuito: abbiamo bisogno anche del tuo aiuto per farlo






IMPORTANTE: per partecipare al forum e fare una domanda al dott. Drumma, è necessario REGISTRARSI AL SITO DA QUESTA PAGINA . Puoi registrarti utilizzando il tuo account Facebook, Google, Twitter premendo uno dei bottoni sotto. Quando ti registri al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

PER FARE UNA DOMANDA PUOI REGISTRARTI QUI SOTTO :

SE HAI GIA' UN ACCOUNT PUOI FARE LOGIN QUI SOTTO:
Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.