ernia Iatale (curiosità)

Visualizzazione 1 filone di risposte
  • Autore
    Articoli
    • #609 Reply
      AvatarSteel
      Membro

      è da ormai diversi anni che soffro di questo problema…ma questa nasce da qualche cattiva abitudine alimentare, del tipo magiare alla svelta ecc ecc, oppure sorge dalla nascità?
      grazie

    • #3964 Reply
      AvatarFede
      Membro

      ho letto che l’ernia iatale è un disturbo anatomico abbastanza comune man mano che si va avanti con l’età…sono interessati come cause i tessuti muscolari dell’apparato gastroenterico princ in quel tratto!da studente in biologia non escludo che ci sia una qualche predisposizione genetica che ne favorisca l’insorgenza..
      soffri di reflusso gastroesofageo?
      ipoteticamente considerando la comunque relativa meccanicità del problema forse mangiare lentamente,masticare bene e deglutire gradualmente forse potrebbe aiutare!

    • #3974 Reply
      AvatarSteel
      Membro

      4 anni fa facendomi la gastroscopia me l’avevano diagnosticata…diciamo che ho la pessima abitudine (da sempre di mangiare abbastanza alla svelta) ogni tanto ci penso e rallento…
      credo che mangiare lentamente aiuti a migliorare le cose… comunque è davvero una bella domanda…questione genetica? cattive abitudini alimentari? mah! Forse io credo che dipenda dal semplice fatto che mangiamo troppo… si potrebbe vivere mangiando molto meno…un sovraccarico diciamo a cui il corpo si deve adattare…poi dalla eccessiva raffinazione degli alimenti

    • #3999 Reply
      Avatarmau
      Membro

      Citazione:


      Originariamente inviato da Steel

      è da ormai diversi anni che soffro di questo problema…ma questa nasce da qualche cattiva abitudine alimentare, del tipo magiare alla svelta ecc ecc, oppure sorge dalla nascità?
      grazie


    • #4000 Reply
      Avatarmau
      Membro

      Citazione:


      Originariamente inviato da mau

      Citazione:


      Originariamente inviato da Steel

      è da ormai diversi anni che soffro di questo problema…ma questa nasce da qualche cattiva abitudine alimentare, del tipo magiare alla svelta ecc ecc, oppure sorge dalla nascità?
      grazie



    • #4002 Reply
      Avatarmau
      Membro

      Originariamente inviato da Steel

      a me l han diagnosticata 5 mesi fa eppure son la cosiddetta “salutista”,pur non essendo maniacale..penso quindi sia congenita

    • #21724 Reply
      AvatarAlessandro
      Amministratore del forum

      per approfondire il tema ERNIA IATALE consigliamo la lettura di questo articolo https://www.analisidelsangue.net/ernia-iatale/

    • #39706 Reply
      AvatarNatAlino
      Ospite

      L’ernia ietale può abbassare lemoglobbina? Grazie

    • #39719 Reply
      Dr DrummaDr Drumma
      Amministratore del forum

      Solo se si ha una perdita ematica.

CERCA NEL FORUM

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Se il nostro servizio ti è stato utile e pensi che possa essere utile anche ad altre persone, per favore sostienici con una piccola donazione di 5 euro. Vogliamo continuare a mantenere il servizio attivo e gratuito. Usa il bottone paypal sotto - GRAZIE.





Gli esami sotto elencati sono i piu’ comuni e non sono ovviamente tutti quelli possibili in quanto il loro numero e’ elevato. Bisogna precisare che i valori “normali” di riferimento riportati in questo sito possono variare a seconda del laboratorio che esegue le analisi, a causa delle diverse metodologie utilizzate.

ANALISI DEL SANGUE :
i valori da tenere sotto controllo

ACE
Acido folico
Acido lattico
Acido urico
Adrenalina
Albumina
Alcol etilico
Aldosterone
Alfa 1 globulina
Alfa 2 globulina
ALT
Amilasi
Alfa 1 o antitripsina
APTT
AST
Azotemia
Bilirubina
Bilirubina diretta
Bilirubina indiretta
Basofili
Calcio
Calcitonina
Ceruplasmina
Colesterolo
CPK
Creatinina
Curva glicemica
Elettroforesi
Ematocrito (HMT)
Emocromo
Emoglobina (Hb)
  Eosinofili
Eritrociti (RBC)
Estrogeni
Fattore II o protrombina
Ferritina
Ferro (Sideremia)
Fibrinogeno
Fosfatasi acida totale
e prostatica

Fosfatasi alcalina
Fosfolipidi
Gammaglobuline
o immunoglobuline (Ig)

Gamma GT
Glicemia
Globuli bianchi
Globuline
Globuli rossi
GOT
GPT
HMT
Immunoglobuline
Insulina
Leucociti (WBC)
Linfociti
Lipasi
Lisozima
Magnesio
MCV
MCH
MCHC
Mioglobina
  Monociti
Neutrofili (granulociti neutrofili)
Piastrine
Potassio
Prolattina
PSA
PT o tempo di
protrombina e PTT o APTT

Rame
Sodio
Tempo di Protrombina
Proteina C-reattiva PCR
Testosterone
Transaminasi GOT e GPT
Transaminasi GOT o AST
Transaminasi GPT o ALT
Trigliceridi
TSH
VES
Vitamina A
Vitamina B
Vitamina B1
Vitamina B2
Vitamina B6
Vitamina B12
Vitamina C
Vitamina D
Vitamina E
Vitamina H
Vitamina K
Vitamina PP
Zinco
Visualizzazione 1 filone di risposte
Rispondi a: ernia Iatale (curiosità)
Le tue informazioni: