Eosinofili alti e neutrofili alti

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da drumma drumma 1 anno, 1 mese fa.

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Problemi con le analisi cliniche? Invia una domanda nel FORUM: è gratis Risposta entro 24 ore

  • Autore
    Articoli
  • #41335 Risposta

    Pino

    Salve, ho fatto da poco le analisi del sangue, quando le ho ritirate ho notato che i neutrofili erano a 45 (percentuale da 50 a 80) e gli eosinofili a 7.2 ( percentuale 0 a 5);
    Devo dire che anche le penultime analisi fatte 8 mesi fa evidenziavano i neutrofili a 48;
    Vorrei sapere se è il caso di fare accertamenti approfonditi,
    Grazie

  • #41337 Risposta
    drumma
    drumma
    Amministratore del forum

    Non si può parlare di vera e propri neutrofilia, più probabilmente una diminuzione secondaria ad un aumento dei linfociti.
    Il valore deve essere accompagnato dal numero totale dei bianchi, dovrei vedere tutto l’emocromo, ma direi un asituazione non preoccupante ma da seguire nel tempo.


Rispondi a: Eosinofili alti e neutrofili alti
Le tue informazioni: