Emocromo alterato

Questo argomento contiene 13 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Marco 3 mesi, 2 settimane fa.

IMPORTANTE: per inserire o rispondere a una domanda sul forum di ANALISIDELSANGUE.net (premendo sul tasto “INVIA” ) è necessario inserire la propria mail. Nel momento in cui inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, ACCETTI ESPLICITAMENTE IL TRATTAMENTO DATI SECONDO I TERMINI DELLA NOSTRA PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY

GRAZIE
Analisi del sangue Staff

  • Autore
    Articoli
  • #47355 Risposta

    Marco

    Salve
    Uomo 52 anni

    Questi i miei valori
    Bianchi 6,43
    Rossi 5.21
    Emoglobina 10,8
    Ematocrito 37,1
    Mcv 71
    mch 20,7
    Mchc 29,1
    Rdv coefficiente variazione 16,7
    Rdv deviazione standard 41,6

    Piastrine
    Conteggio 327
    Mpv 10,9

    Eusinofili 7,8

    Da emoglobina a rdw variazione,valori diversi dai riferimenti

    Aggiungo che gli esami prima di questi fatti a settembre 2017 erano simili seppur più vicini al range di normalità

    Ho smesso di fare Sport a buon livello da un paio d’anni a questa parte ,ingrassando di 12 kg e perdendo massa muscolare
    Assumo farmaci per un importante reflusso ,pariet e gaviscon advance
    Grazie anticipatamente della risposta

  • #47357 Risposta

    Marco

    Aggiungo altri dati per maggior chiarezza
    neutrofilo 52,6
    Linfociti 29,2
    monociti 9,2
    Eosinofili 7;8 valore riferimento 0,5 5,5
    basofili 1,2

    Nutrofili3,38
    Linfociti 1,88
    Monociti 0,50
    Eusinofili 0,50 range da 0,02 0,50
    Basofili 0,08

    Ves 22 range 20

    Ast 29
    Alt 28
    Gamma gt 24
    Fisafatasi alcalini 65
    Creatichinasi 201

    Saluti

  • #47358 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    I dati sembrerebbero di un portatore di anemia mediterranea con microcitosi (globuli rossi piccoli) è una condizione genetica che comporta un’anemia che non comporta grandi problemi.
    Gli eosinofili aumentano nelle allergie.

  • #47361 Risposta

    Marco

    Grazie della risposta è per di più velocissima

    Le analisi di 3 anni fa erano normalissime ,inoltre anni fa forse a 15 anni mi fecero l’esame per l’anenia mediterranea risultando negativo

    Troppo alterate per una banale anemia risolvibile con farmaci e alimentazione dedicata ?

    mi stanco con più facilità di un tempo e in particolare facendo le scale ….senza questi esami avrei pensato di essere banalmente fuori forma.

  • #47362 Risposta

    Marco

    Dimenticavo che ho donato sangue dai 18 ai 40 senza problemi

  • #47375 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Allora escluderei l’ipotesi Anemia mediterranea, dovrei conoscere i valori di sideremia (ferro) e ferritina potrebbe trattarsi di un’anemia sideropenica compatibile con i sintomi che dichiara.

  • #47377 Risposta

    Marco

    Grazie dottore mi farò prescrivere questi due esami e poi le farò sapere

    Buona giornata

  • #47391 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Aspetto…

  • #47733 Risposta

    Marco

    Buon giorno dottore

    Ho rifatto anche emocromo completo più i due esami richiesti
    Bianchi 6
    Rossi 5
    Emoglobina 10,9
    Ematocrito 36,6
    Mcv 70
    Mch 21
    Rdw 17.8
    Rdw deviazione standard 42,8
    Piastrine 299
    Mpv 11,7

    Transferina a 390
    Ferro 19
    Ferritina 4

    Se può essere utile 7 mesi fa per routine degli esami da 50 enne ho fatto anche una colonscopia con esito negativo

    Grazie

  • #47738 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Ferro e ferritina bassi, confermo ciò che ho detto precedentemente;
    anemia da carenza di ferro, consulti il suo medico per un’integrazione di ferro.

  • #47740 Risposta

    Marco

    Bene ,mi aspettavo di peggio ,fortunatamente tutto risolvibile con integratori

    Grazie dottore per la sua veloce risposta

    Saluti

  • #47837 Risposta

    Marco

    Buon giorno dottore

    Ho sentito il mio medico di base per gli integratori e vuole farmi un sacco di esami ,dalla gastroscopia ( già fatta 4 anni fa ) alla colonscopia ( fatta 8 mesi fa ) e nel caso non si trovasse la causa dell’emorragia pensa ad un ricovero in ematologia,tutto da fare con estrema velocità …Come già detto non ho nessuna sintomatologia particolare ,se non il reflusso ben controllato con pariet e gaviscon ……Eccssivo o necessario ?
    P.s.mi ha dato gli integratori

    Grazie

  • #47848 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Non posso esprimere un parere sul lavoro di un medico che conosce meglio di me la sua storia…
    Farei un mese di integratori ripetendo poi l’emocromo ed un sangue occulto nelle feci prima di passare ad esami più invasivi.

  • #47849 Risposta

    Marco

    Grazie dottore



Rispondi a: Emocromo alterato
Le tue informazioni: