Componente monoclonale IgM lambda

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da drumma drumma 10 mesi, 4 settimane fa.



  • Autore
    Articoli
  • #45107 Risposta

    Caterina

    `Ho 68 anni nel settembre 2016 dall’elettricità di mi è stata segnalata una sospetta componente monoclonale in zona gamma CM 3% 0.2g/del. Ora esami 22/03/2018 CM 4.2% 0.28 g/dl.immunoelettroforesi: presenza di componente monoclonale IgM LAMBDA – immunofissazione urinaria negativa -B2 microglobulina plasmatica 1.58 tutti gli altri esami perfetti. Cosa mi aspetta e come mi devo comportare, per ora mi tiene sotto controllo il mio medico. È utile che mi rivolga ad un ematologo? Ho paura! GRAZIE a chi mi risponderà.

  • #45108 Risposta
    drumma
    drumma
    Amministratore del forum

    La componente monoclonale in due anni è aumentata di poco , è molto probabile che rimarrà ferma su questi valori e a lei non resta che controllare ogni sei mesi i valori.

CERCA NEL FORUM

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Rispondi a: Componente monoclonale IgM lambda
Le tue informazioni: