Anemia e piastrinopenia

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 3 mesi, 1 settimana fa.

  • Autore
    Articoli
  • #54576 Risposta

    Stella

    Buongiorno,
    a mia madre (67 anni) da gennaio 2019 si sono verificate infezioni recidivanti, senso di stanchezza, lividi occasionali. Ha eseguito controllo emocromo a febbraio u.s.:
    Hb 11,7 g/dL – MCV 102,3 fl, WBC 3.600/ml, PLT 92.000. Il MMG non ha ritenuto di prescrivere alcuna cura o ulteriore accertamento.
    Pochi giorni fa si è recata in PS per precordialgia; lì le è stato riscontrato un addensamento polmonare, e le hanno prescritto Levoxacin 500mg/24h per 7gg.
    Sempre in PS hanno effettuato esami del sangue, quasi tutti risultati ancora sballati:
    Globuli rossi 2.56 10^12/L (valore: 4.10-5.10)
    Emoglobina 9.00 g/dl (12-16)
    Ematocrito 26,9 (36-46)
    MCV 105 fl (80-96)
    MCH 35.2 pg/emazia (25-35)
    RDW 17,2 (12.2-15.0)
    Leucociti 8.5 10^9/L (150-400)
    Piastrine 56 10^9/L (150-400)
    MPV 12,9 fl (9.1-12.1)
    PCT 0.07 (0.19-0.4)
    PDW 22.8 (9.6-15.2)
    Proteina C Reattiva 10,20 mg/dl (valore: fino a 1.0)
    (Ok creatinina, glicemia, potassio, sodio, troponina I)
    E di conseguenza inviata d’urgenza a visita con ematologo, il quale riferisce E.O. generale nella norma, pallore cutaneo, non linoadenomegalie palpabili alle stazioni superficiali esplorabili e non epatosplenomegalia apprezzabile.
    Ha prescritto numerosi accertamenti: ecografia addome completo, emocromo, reticolociti, LDH, aptoglobina, Test di Coombs diretto/indiretto, vt. B12 , acido folico, ferritina, eritropoetina endogena, trasferrina, ferro, HCVAb, HBsAg, Elettroforesi sieroproteica. Esami da effettuarsi prima del prossimo controllo, tra un mese.
    Scrivo perché sono piuttosto preoccupata per la conclusione “anemia e piastrinopenia di natura da determinarsi”: è possibile sapere quali possono essere le cause di questo quadro? Aspettare un mese può essere troppo per un ulteriore controllo? È consolante che non l’abbiano ricoverata per controlli immediati?
    Grazie per l’attenzione, saluti.

  • #54582 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Preoccupante è la rapida discesa dell’emocromo e delle piastrine da febbraio ad oggi; motivi possono essere molteplici ed è difficile con questi dati esprimersi.
    Aspetterei i risultati delle altre indagini alle quali aggiungerei una ricerca di sangue occulto nelle feci (sua madre soffre di emorroidi ??) ed un’esame delle urine per escludere perdite di sangue:
    Ha preso farmaci particolari?
    Ha usato gastroprotettori?

  • #54765 Risposta

    Monica T

    Buongiorno dottore,
    Sono una donna di 40 anni
    Vorrei un suo parere sul mio referto medico richiesto dal ginecologo prima di iniziare l’iter per una fivet:
    Elettroforesi dell’emoglobina
    Hba0 83%
    Hba2 2,56
    HB fetale 0,60
    Hbs 0
    Hbc 0
    Hbd 0
    Grazie
    Cordiali saluti
    Monica

  • #54768 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Nessuna patologia a carico dell’emoglobina; una piccola quantità di emoglobina fetale è concessa.

CERCA NEL FORUM

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Se il nostro servizio ti è stato utile e pensi che possa essere utile anche ad altre persone, per favore sostienici con una piccola donazione di 5 euro. Vogliamo continuare a mantenere il servizio attivo e gratuito. Usa il bottone paypal sotto - GRAZIE.


Rispondi a: Anemia e piastrinopenia
Le tue informazioni: