Analisi "strane"

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da drumma drumma 6 anni, 7 mesi fa.

IMPORTANTE: quando inserisci la tua email per partecipare al forum di Analisidelsangue.net, accetti esplicitamente il trattamento dati secondo i termini della nostra PRIVACY E COOKIE POLICY

Problemi con le analisi cliniche? Invia una domanda nel FORUM: è gratis Risposta entro 24 ore

  • Autore
    Articoli
  • #2945 Risposta

    benny74
    Membro

    Salve a tutti, sono un uomo di quai 40 anni, ultimamente mi sono sottoposto ad un esame del sangue e mi sono usciti alcuni valori anomali. In particolare poche piastrine (109.000, valori medi 150.000-400.000), globuli bianchi leggermente oltre (9.100, valori medi 4.000-9.000) globuli rossi appena nella media (4.020.000, valori medi 4.000.000-9.000.000), volume piastrinico medio leggermente superiore (12, valori medi 7,5-11,5), neutrofili leggermente alti (70,5, valori medi 50-70) valore assoluto neutrofili alto (6,40, valori medi 2-5), linfociti appena nella media (21,30, valori medi 20-50). Sono un po preoccupato, soprattutto vorrei scongiurare l’AIDS. La mia domanda è: pur sapendo che per la certezza è necessario il test specifico, ci sono indizi nei valori del sangue per capire se si è contrattod il virus HIV? Ovvero, qual’è il dato principale, l’indizio principe per capire, dalle analisi tipiche, in attesa del test specifico, se si è contratto l’AIDS? Grazie in anticipo.

  • #9245 Risposta
    drumma
    drumma
    Amministratore del forum

    Per l’AIDS puoi fare un test specifico per la ricerca di anticorpi anti HIV.
    Dai tuoi dati non si può dire nulla , solo che in caso di AIDS i globuli bianchi diminuisco per una carenza di difese immunitarie.
    Da segnalare un valore abbastanza basso di piastrine da approfondire.

  • #9247 Risposta

    benny74
    Membro

    Ti ringrazio per la risposta drumma; quindi avendo i globuli bianchi addirittura in eccesso dovrei star relativamente sereno…La cosa che mi preoccupa un po sono i linfociti appena nella media; mi sembra di aver letto da qualche parte che in caso di AIDS i linfociti sono sotto media…La mia domanda era: in caso di AIDS qual’è il valore che cambia piu rapidamente? Mi sembra di aver capito i globuli bianchi, giusto?

  • #9248 Risposta
    drumma
    drumma
    Amministratore del forum

    Si, ma non è cosi diretto. Insomma non basta avere i globuli bianchi bassi per diagnosticare l’AIDS , come non basta averli alti per escluderlo.
    Insomma non si fa diagnosi da un semplice emocromo, ma ci vogliono tutta una serie di indagini, prima fra tutte la positività al virus HIV


Rispondi a: Analisi "strane"
Le tue informazioni: